L'amore paterno
   Atto, Scena
1 3, 1 | Ma via, caro Arlecchino, acchetatevi. Vediamo se vi è il modo Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
2 3, 7 | A Leonardo.)~LEONARDO: Acchetatevi una volta. Che vi si possa La bottega del caffè Atto, Scena
3 3, 18 | agli occhi.~EUGENIO Via, acchetatevi; aspettiamo un poco.~VITTORIA Il buon compatriotto Atto, Scena
4 2, 1 | Cara signora Costanza, acchetatevi, ascoltatemi. Chi vi ha 5 2, 14 | ami?~ISAB. Sì, lo credo, acchetatevi.~RID. E sarà possibile ch' La buona famiglia Atto, Scena
6 2, 2| che mai più...~ANS. Via, acchetatevi; non piangete per così poco: Il cavaliere giocondo Atto, Scena
7 5, 7 | malandrina!~~~~~~MAD.~~~~Acchetatevi tutti, che vien la pellegrina.~~~  ~ ~ ~ La castalda Atto, Scena
8 1, 14 | PANT. Son stuffo.~COR. Acchetatevi per amor mio.~PANT. Per La guerra Atto, Scena
9 2, 3| formaggio. (piangendo)~CON. Via, acchetatevi; quanto vale la roba che La gelosia di Lindoro Atto, Scena
10 3, 16 | mani.)~FLA. Venite qui, acchetatevi. Consento che Zelinda vi Il geloso avaro Atto, Scena
11 1, 4 | parlo con voi.~ASP. Zitto, acchetatevi. Ecco qui mio marito.~LUI. 12 2, 8 | che li riceve.~DOTT. Eh, acchetatevi, che farete meglio. Ho saputo Gli innamorati Atto, Scena
13 3, 9 | ardirete d'amarlo... ~EUG. Acchetatevi, che già è finita. Fulgenzio Il matrimonio per concorso Atto, Scena
14 1, 16 | schernita, sagrificata.~ROB. Acchetatevi, signora mia: credetemi, 15 3, 6 | suo.~DOR. Signore...~ANS. Acchetatevi, disgraziata. Madama, vi L'osteria della posta Atto, Scena
16 Un, 11 | sofferire gl'insulti...~CON. Acchetatevi per un momento. (al Barone) Il padre per amore Atto, Scena
17 5, 5| tormento). (da sé)~~~~~~ISA.~~~~Acchetatevi, o madre; lungi non è il Il raggiratore Atto, Scena
18 3, 12| mia inclinazione...~CLA. Acchetatevi, sfacciatella! Voi non meritate La serva amorosa Atto, Scena
19 1, 7 | disperato.~Corallina: Eh via, acchetatevi. Volete perdere anche la Lo scozzese Atto, Scena
20 1, 5 | lungamente.~MARIAN. Signora, acchetatevi sulla mia parola.~LIND. 21 4, 8 | creduto io il traditore.~FABR. Acchetatevi, signora mia. Ho saputo Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
22 1, 4 | Parte.)~LEONARDO: Via, acchetatevi, e non vi fate scorgere 23 2, 10 | servitore?~GIACINTA: Ora, ora, acchetatevi un poco. Anderò io a chiamar La donna stravagante Atto, Scena
24 4, 5| potrebbe un cuor di ghiaccio.~~Acchetatevi, amico. Alfin...~~~~~~MAR.~~~~ La villeggiatura Atto, Scena
25 2, 15 | soddisfazione.~LAV. No, don Ciccio, acchetatevi.~CIC. Ne voglio soddisfazione.~ 26 3, 17 | CIC. Un villano?~PAOL. Acchetatevi, caro don Ciccio, che se I puntigli domestici Atto, Scena
27 3, 20| mia sorella.~BEAT. Figlio, acchetatevi, ed ascoltatemi. Il signor
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License