L'amore paterno
   Atto, Scena
1 2, 11 | e dell'Eufrate in riva,~Sparse Minerva di scienza i frutti.~ 2 2, 11 | e dell'Eufrate in riva,~Sparse Minerva di scienza i frutti.~ La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
3 Ded | che col mezzo delle stampe sparse si sono le opere mie per Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
4 1, 1 | mezzo la scena. Varie sedie sparse qua e .~ ~Cecilia e Lissandro~ ~ La buona famiglia Atto, Scena
5 Ded | ma le massime che vi ho sparse, quella vera bontà di cuore Il cavaliere giocondo Atto, Scena
6 Ded | perfezione. Varie opere vostre sparse da vari torchi si ammirano, Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
7 CAR, 1, 1| le piaggie apriche~~D’uve sparse rosseggiar.~~~~~~DOR. e Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
8 1, 2 | raccogliere le monete cadute e sparse. Mostrano tutti due l'avidità 9 2, 1 | con varie sedie di paglia, sparse qua e per la scena.~ ~ L'erede fortunata Atto, Scena
10 Ded | nella prole medesima ha sparse e spargerà sempre mai le La figlia obbediente Atto, Scena
11 2, 2 | FLOR. Quante lagrime ho sparse a’piedi del mio genitore, La donna di testa debole Atto, Scena
12 0, pre | valorosi Figliuoli suoi, sparse ha sopra di Voi le sue giustissime La gelosia di Lindoro Atto, Scena
13 1, 1 | quante lacrime abbiamo sparse? Finalmente siamo arrivati Le massere Atto, Scena
14 0, aut | gente. Moltissime altre cose sparse si veggono per la Commedia, Ircana in Ispaan Atto, Scena
15 2, 3 | che son fra queste porte~Sparse di qua e di .~VAJASSA: Componimenti poetici Parte
16 Quar | SONETTO~ ~O al vento sparse da pietà mendace ~Opere 17 SSac | le molli erbette tenere~Sparse già di bianca cenere.~Alzo 18 Dia1 | ha contà~Le glorie che xe sparse al Vatican, ~Disendoghe 19 Dia1 | del mondo ampie contrade, ~Sparse al cuor delle genti e all’ 20 Dia1 | le molli erbette tenere ~Sparse già di bianca cenere.~Alzo 21 TLiv | adolescenza;~Che in oggetto venal sparse e profuse ~Le ricchezze 22 Dial | e dell’Eufrate in riva, ~Sparse Minerva di scïenza i frutti, ~ La pupilla Opera, Atto, Scena
23 PUP, 2, 5| consenta, e inutili~~Abbia tu sparse le parole all'aere.~~~~~~ Terenzio Atto, Scena
24 2, 1 | FAB.~~~~Non son le lodi sparse pel merto dell'autore,~~ 25 5, 9 | narransi a nostra gloria.~~Sparse per questa Orazio della L'incognita Atto, Scena
26 2, 14 | spesi sudori! Ah lagrime sparse invano!~ROS. Uditemi. Io
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License