L'adulatore
   Atto, Scena
1 1, 1| ne stia lontano. Con due righe d’informazione contraria L'avaro Atto, Scena
2 1, 9 | volete che facciamo quattro righe di scritturetta?~CAV. Per La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
3 2, 10| la carta.~PANT. Scrivo do righe, e spero che sarè consolada. ( La casa nova Atto, Scena
4 3, 10 | sarave ben, che fessimo do righe de scritturetta?~Cristofolo: Lo scozzese Atto, Scena
5 3, 10 | GIU. Ci vorrebbero due righe di scritturetta.~PROP. Sì, La donna sola Atto, Scena
6 4, 1| viene?~~Vo a stender quattro righe, scritte alla mia maniera.~~ Le donne di buon umore Atto, Scena
7 3, 13| sarebbe meglio stendere due righe di contratto, darglielo La donna volubile Atto, Scena
8 3 | opera.~PANT. Andemo a far do righe de scrittura.~ANS. Andiamo La guerra Atto, Scena
9 Aut | può scorgere dalle ultime righe della Commedia medesima. La donna di testa debole Atto, Scena
10 3, 11 | ARG. Vi sono delle altre righe; ma qui vi è una parola 11 3, 14 | Ricordatevi delle ultime righe di quel viglietto.~VIO. 12 3, 14 | avessi lette queste ultime righe, se non fossero tanto coperte La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
13 3, 8 | far tutto.~PANTALONE righe de scrittura, che me fazza La gelosia di Lindoro Atto, Scena
14 1, 2 | Non mi mancano che due righe a terminar questa lettera. ( Il geloso avaro Atto, Scena
15 1, 10 | vostro studio a far due righe di minuta per far il contratto.~ 16 3, 4 | fadiga a scriver per mi do righe?~EUF. Non vorrei poi che Gli innamorati Atto, Scena
17 1, 2 | Ma ci verrà! Bramerei due righe di vostra mano per assicurarmi 18 1, 4 | tanto consolato le vostre righe, che non ho termini sufficienti La pelarina Parte, Scena
19 3, 2| no far che te daga~~Tre righe de cortello~~Su quella magnaora.~~~~~~ Il tutore Atto, Scena
20 1, 11| pulito!~OTT. Quando leggo due righe, mi vien sonno.~PANT. Donca Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
21 0, aut | nella seguente; ma con dieci righe di più si poteva nella seconda 22 3, 11 | quando ha scritte queste due righe, convien dire che le tremasse La vedova scaltra Atto, Scena
23 2, 12 | accompagnare con queste righe un pegno della mia stima, La moglie saggia Atto, Scena
24 2, 10| PANT. Vorla che femo do righe de scritturetta?~OTT. A Il vero amico Atto, Scena
25 2, 3| Sì, le risponderò. Poche righe, ma buone. Siamo scoperti, 26 3, 14| Florindo ed io formeremo due righe di scrittura.~LEL. Vado
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License