Le avventure della villeggiatura
   Atto, Scena
1 1, 5 | servito benissimo, e non grido mai.~FERDINANDO: Per me Il cavaliere giocondo Atto, Scena
2 1, 8 | viandanti.~~Le persone di grido conosconsi in lontano.~~ La donna di governo Atto, Scena
3 1, 2| riverenza caricata)~FAB.~Grido, grido, e non sente. (con 4 1, 2| riverenza caricata)~FAB.~Grido, grido, e non sente. (con sdegno)~ 5 1, 2| VAL.~Se dico? domandatelo. Grido continuamente;~E m'odiano Le donne curiose Atto, Scena
6 Ded | cioè che fanno risuonare il grido del di Lei nome. L'onestà Il filosofo inglese Atto, Scena
7 1, 2 | cuore?~~~~~~MIL.~~~~Il comun grido.~~~~~~JAC.~~~~È incerto.~~ Ircana in Julfa Atto, Scena
8 0, ded | che avevane per il comun grido formato. Circa l'essere Il poeta fanatico Atto, Scena
9 3, 10| sorte una virtuosa di questo grido?~FLOR. Non saprei; bisognerà Componimenti poetici Parte
10 Dia1 | la Fama, che d’Amore il grido ~Sparge con dolce suon di 11 Dia1 | scritti suoi. ~Il plauso, il grido, l’aiutar con froda ~Finor 12 Dia1 | innocenti lor mani, e al comun grido ~Vanno apprendendo di Clemente 13 Dia1 | sollevasti di tua Musa il grido ~Oltre al confin dell’amoroso 14 Dia1 | tardo giunse a penetrarmi il grido;~E meco stesso del destin 15 Dia1 | di te, ché d’ogni parte ~Grido giungea dell’orator famoso.~ 16 TLiv | sempre di sua stirpe il grido ~Grata memoria ai popoli 17 TLiv | Onora sol della clemenza il grido,~E specchio fa de’ suoi 18 TLiv | Girolamo saggio il nome e il grido.~Ma qual destami in sen 19 1 | Ecco l’eroe che al comun grido è alzato, ~Ecco l’eroe che 20 1 | LORENZO non s’estingue il grido ~Che acquistossi di Candia I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
21 1, 15| DOR.~~~~Ahimè! (manda un grido, non veduta da Ruggiero)~~~~~~ Il tutore Atto, Scena
22 2, 13| insieme?~OTT. Oh, io non grido mai.~BEAT. E voi, che fate La scuola di ballo Parte, Scena
23 | che di generoso aspira al grido,~~Manderà da pranzar per L'incognita Atto, Scena
24 Ded | di questi ne ha sparso il grido, ma da me, che la fortuna Il padre di famiglia Atto, Scena
25 2, 4| parola.~PANC. A tavola io non grido. Se ho qualche cosa co'
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License