grassetto = Testo principale
                      grigio = Testo di commento
La bottega del caffè
   Atto, Scena
1 1, 1 | di ridere vedere anche i facchini venire a bevere il loro La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
2 Per | parlano.~~~ ~ ~ ~ ~ ~ ~~~~Facchini~~~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~~~~Servitori 3 2, 9 | della Fiera.~ ~Prospero con Facchini, Doganiere e Ministri.~ ~ ~~~ 4 2, 9 | le prenda)~~Prendetele, facchini,~~Ecco i miei magazzini. ( 5 2, 9 | Fate presto, vi dico. (ai Facchini)~~Oimè! son nell'intrico.~~ 6 2, 10 | Piano, piano, fermate. (ai Facchini)~~Per ordin dei signori~~ 7 2, 10 | Doganiere fa cenno ai Facchini che partano)~~~~~~PROS.~~~~( Il campiello Atto, Scena
8 0, per | sonano~Giovani che ballano~Facchini~Simone zerman di Lucietta~ ~ 9 5, 1 | Prima. Fabrizio con quattro Facchini, Gasparina sul poggiuolo~ ~ 10 5, 1 | spicciamo immantinente. (ai facchini)~GASPARINA Oe, zior barba, 11 5, 1 | FABRIZIO Questi sono i facchini.~La casa ho ritrovata,~E 12 5, 1 | Tant'è. Venite meco. (ai facchini)~GASPARINA Ma, la diga.~ 13 5, 1 | mia figliuola!~Andiam. (ai facchini)~ ~ ~ ~ 14 5, 2 | Entrate in quella casa. (ai facchini, quali entrano)~E voi, signora, 15 5, 6 | Scena Sesta. Gnese, poi Facchini, poi Anzoletto~ ~GNESE Le 16 5, 6 | che nissun lo savesse.~FACCHINI (escono di casa di Gasperina, La casa nova Atto, Scena
17 0, per | FABBRI~FALEGNAMI~PITTORI~FACCHINI~SERVITORI~ ~La scena si Le donne gelose Atto, Scena
18 1, 8 | ben a un altro. Nualtri facchini che pratichemo in certe 19 2, 15 | bisogno de gnente. I altri facchini i va la sera a far codega109. Componimenti poetici Parte
20 Dia1 | qua e de ~Vetturini e facchini a strepitar,~E camerieri Il servitore di due padroni Atto, Scena
21 0, per | Pantalone, che parla ~Due facchini, che parlano~Camerieri d' 22 1, 15 | persone gentili che son sti facchini! ~BEATRICE Sei stato alla L'uomo di mondo Atto, Scena
23 1, 1(1)| in Venezia si chiamano i facchini, quando si ha bisogno dell' 24 1, 13 | facchin?~SMER. Ghe xe dei facchini, che colle so fadighe i I puntigli domestici Atto, Scena
25 1, 1 | Quel che doveria far i facchini, l'ha da far i poveri servitori. (
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License