L'amore paterno
   Atto, Scena
1 2, 9 | Per ora non potreste voi dispensarmi?~CLAR. No, il vostro amore La buona famiglia Atto, Scena
2 3, 2| LIS. Signora non posso dispensarmi dal dirle, che il signor Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
3 2, 2 | contessa mia cognata. Pregatela dispensarmi per ora, sarò a chiederle 4 3, 6 | condurrà.~ELEON. Vi prego a dispensarmi, mi duole il capo.~OTT. Il cavaliere giocondo Atto, Scena
5 5, 4 | delli favori suoi:~~Vi prego dispensarmi; andateci da voi.~~~~~~MAR.~~~~ La cameriera brillante Atto, Scena
6 2, 16 | Florindo.~FLOR. Vi prego dispensarmi.~PANT. Come! no la ne vol La dama prudente Atto, Scena
7 1, 12| questo poi, vi supplico dispensarmi. Non so come facciano il 8 2, 20| dame?~MAR. Le supplico a dispensarmi. Un affar di premura mi La donna di garbo Atto, Scena
9 2, 9| onde per ciò non ho potuto dispensarmi da condurlo meco. Ma si Il frappatore Atto, Scena
10 1, 1| cosa, da cui vi prego di dispensarmi.~COL.~Non so che dire, mi Il filosofo inglese Atto, Scena
11 3, 16 | ritornar da voi per ora dispensarmi,~~Che per il comun bene 12 3, 16 | JAC.~~~~Vi prego~~Dispensarmi per ora.~~~~~~M.BR.~~~~Restate, La gelosia di Lindoro Atto, Scena
13 2, 7 | fatto per voi. Non posso dispensarmi dal dirvi, che siete un Gli innamorati Atto, Scena
14 1, 8 | volentieri. Ho pregato l'amico di dispensarmi: gli ho anche detto all' 15 2, 2 | anche voi. ~RID. Vi supplico dispensarmi...~FAB. Non mi fate andar Il medico olandese Atto, Scena
16 5, 3| lungo discorso vi prego dispensarmi.~~~~~~LASS~~~~Vel dico in Pamela maritata Atto, Scena
17 1, 3| questa mattina vi supplicavo dispensarmi dal ricevere le vostre grazie.~ 18 1, 5| poi; per ora vi prego di dispensarmi.~ERN. Milord Artur non ha Pamela nubile Atto, Scena
19 2, 2| solo.~BON. E non volete dispensarmi?~ART. No, certamente, a Il quartiere fortunato Parte, Scena
20 2, 2| ROCC.~~~~Con ragion dispensarmi~~Potea da dirvi ciò, se Il ricco insidiato Atto, Scena
21 2, 5| signora.~~~~~~CON.~~~~Vi prego dispensarmi; non vuol la convenienza~~ La vedova spiritosa Atto, Scena
22 3, 11| PLA.~~~~Non posso dispensarmi di udire il mio avvocato.~~ La serva amorosa Atto, Scena
23 1, 11 | mi faccia la finezza di dispensarmi.~Rosaura: Ora mi ponete Lo scozzese Atto, Scena
24 Aut | frequentati.~Non posso ora dispensarmi di dare al Pubblico colle Il vero amico Atto, Scena
25 1, 6| Caro Lelio, vi supplico a dispensarmi; dalla signora Rosaura non
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License