L'avventuriere onorato
   Atto, Scena
1 Pre | onestà, il carattere, il verisimile quantunque maraviglioso, L'avvocato veneziano Atto, Scena
2 Pre | in tai cimenti non fosse verisimile la resistenza. Questo è Il contrattempo Atto, Scena
3 Pre | inganni, e creda ragionevole e verisimile ciò che ad altri parrà eccedente. 4 Pre | vero estraordinario, ma un verisimile più comune. Al facile inganno Un curioso accidente Atto, Scena
5 Aut | fatto più cose in favore del verisimile, e se non ho fatto ancor La donna di garbo Atto, Scena
6 Pre | natura se si può dare, se è verisimile che si dia quel tal carattere 7 Pre | di mira; e se naturale e verisimile sia tutto quello che al Il festino Atto, Scena
8 0, pre | conservi il carattere, il verisimile, la condotta, condannando 9 0, pre | viene rappresentato per verisimile, e non siete persuaso degl' Il geloso avaro Atto, Scena
10 0, aut | escire dalla ragione, dal verisimile e dall'esempio ancora. Io Le femmine puntigliose Atto, Scena
11 0, aut | rappresentò la Commedia. Non è verisimile che possa lo stesso fatto I malcontenti Atto, Scena
12 0, pre | luogo: dicon essi non essere verisimile che si consumi in tre ore 13 0, pre | presumessero di vedere in Teatro il verisimile perfettamente eseguito, 14 0, pre | estendersi senza misura, e il verisimile che vanamente si cerca nell' Il medico olandese Atto, Scena
15 5, 1| in un istante?~~Aspetto verisimile l’evento in sé non tiene;~~ 16 5, 1| sulla scena.~~Ma solo il verisimile poeta ha nel pensiero,~~ I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
17 0, ded | vaglia anzi a renderla più verisimile. Il personaggio protagonista Il servitore di due padroni Atto, Scena
18 0, aut | d'essere osservante del verisimile in una Commedia giocosa, Il teatro comico Atto, Scena
19 2, 2 | per non distaccarsi dal verisimile.~LELIO Quand'è così, vi 20 2, 3 | osservare le regole del verisimile.~LELIO Ed io ho fatto tanta 21 3, 2 | persona in scena, non essendo verisimile, che un uomo, che parla 22 3, 3 | fare tutto quello, che è verisimile. Circa al gesto, anche questo I mercatanti Atto, Scena
23 Ded | esteri le opere, l'onestà, il verisimile, e delle buone regole l' I puntigli domestici Atto, Scena
24 Pre | troppo forte, eccede il verisimile, è caricato? Signori miei,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License