L'amore paterno
   Atto, Scena
1 1, 1 | della differenza. Mi ho servio da mastro de casa, e ti Gli amanti timidi Atto, Scena
2 1, 1 | bon, ch'el merita de esser servio de cuor. Qualche volta el La bottega da caffè Atto, Scena
3 2, 6| minchiona.~~Ò sofferto, ò servio tanto che basta;~~No ghe Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
4 2, 10 | OSTE E po cossa serve, ho servio in sta casa, e s'ha magnà La buona moglie Atto, Scena
5 3, 1 | NANE Mi una volta ho servio un musico, e son stà tratà 6 3, 1 | cantando. Anca mi una volta ho servio una cantatrice. La gh’aveva 7 3, 1 | quel foresto, che ti ha servio za do ani, ch’el gh’aveva La contessina Atto, Scena
8 3, 2| altra banda.~~Mi ghe n'ho servio tanti~~Che pareva marchesi Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
9 3, 8 | servito la soupe?~MOMOLO I ha servio la sopa? (con maraviglia, 10 3, 11 | de capon; co i s'averà po servio, taggieremo st'altro, se Le massere Atto, Scena
11 3, 5 | fa cussì.~~Tanti ghe n'ho servio, e tutti in verità~~Per 12 3, 6 | carneval.~~Xe vero che ho servio; ma perché son restada~~ 13 4, 3 | ho domandà dove che l'ha servio,~~E tra le altre case che Componimenti poetici Parte
14 Dia1 | Se ve basta cussì, sarè servio.~Chiara Milesi se chiamava 15 Dia1 | Cardinale.~ ~Titta Vu avè servio quel Cardinal famoso, ~Onor 16 TLiv | Milesi, quatro volte v’ho servio;~Se sta volta ve manco, 17 TLiv | certi forestieri~Che ho servio per la Sensa352, e per città.~ 18 TLiv | forestieri in gondola ho servio.~E gh’ho ditto: Doman, co 19 TLiv | Zelenza Vidiman, mi v’ho servio,~E a Zelenza Lugrezia el 20 TLiv | avanti de partir non ho servio ~La so damina che fa Profession.~ Il prodigo Atto, Scena
21 3, 13| che anca a Venezia no sia servio co sto bon cuor dai mi avvocati, Sior Todero brontolon Atto, Scena
22 3, 14 | non anderò via de qua. Ho servio, semo parenti. Faremo lite.~ L'uomo di mondo Atto, Scena
23 3, 15| de viver fin adesso v'ha servio de cattivo esempio, procurerò La putta onorata Atto, Scena
24 3, 12| arivao sta matina. L’ho servio de l’altre volte, e nol
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License