L'amante Cabala
   Atto, Scena
1 2, 2| Darme un poco d’agiuto, poderessi.~~~~~~CAT.~~~~Ghe lo dirò La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
2 1, 2| Troveremo un altro mistier. Ti poderessi far el librer.~TRUFF. Anca 3 3, 1| con qualche putta, ti la poderessi menar.~TRUFF. So che la La bottega da caffè Atto, Scena
4 1, 2| Ma de meggio trovar no poderessi.~~Son zovene onorato... 5 1, 2| benefizio della mascheretta~~Poderessi avanzar qualche cossetta.~~ Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
6 3, 6 | maraviglia affettata)~TON. No ve poderessi mai immaginar..~LISS. Mi La buona madre Atto, Scena
7 3, 5 | eccóme!~LUN. E anca vu poderessi dar una man. (a Lodovica)~ La buona moglie Atto, Scena
8 3, 5 | posso, no posso.~CAT. Ti poderessi anca dir: co no vogio, no Il campiello Atto, Scena
9 2, 2 | Siora sì.~ORSOLA Dasseno?~Poderessi anca far la conzateste.~ 10 5, 5 | Orsola, patrona.~ORSOLA Me poderessi dir siora madona.~GNESE La castalda Atto, Scena
11 1, 1 | ragione va egli?~ARL. No la poderessi mai immaginar.~COR. Ditemela 12 2, 13 | signor Pantalone.~PANT. Ve poderessi maridar senza lassarme.~ Il contrattempo Atto, Scena
13 3, 3| ho capio. Ma in cossa ve poderessi impiegar? I vostri studi La donna di garbo Atto, Scena
14 1, 9| compassione.~ARL. Ma ti, ti me poderessi aiutar.~ROS. In qual maniera? Il frappatore Atto, Scena
15 1, 2| avessi genio de maridarve, poderessi far capital de mi.~COL. 16 1, 6| Coss’è sto vussignoria? poderessi dir vussustrissima. Mio 17 2, 4| gli vuol parlare.~ARL. No poderessi andar vu a trovarlo?~ELEON. Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
18 2, 1 | ZAMARIA Vegnì qua, sentì. No poderessi, fin che stè via, mandarme La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
19 1, 19 | che sé stada, e quel che poderessi esser, se no ve avesse 20 1, 19 | che per . Consideré che poderessi esser ancora una miserabile, Le morbinose Atto, Scena
21 3, 1 | sto vanto,~~Lassar no poderessi de strapazzarme tanto?~~~~~~ Il vecchio bizzarro Atto, Scena
22 1, 13 | sior Martin, se volessi, me poderessi far vu sto servizio.~MART. La putta onorata Atto, Scena
23 1, 15| Arlecchino)~ARL. Siora cugnada, poderessi far la finezza de andar 24 2, 16| ghe fusse mia sorela, ghe poderessi star.~PASQUAL. Mi no me
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License