L'avventuriere onorato
   Atto, Scena
1 1, 2 | signor Guglielmo quando vi parrà. Quand’è così, la cosa non L'avvocato veneziano Atto, Scena
2 Pre | di porli a fronte, e se parrà ch’io abbia esaltato il Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
3 Ded | lingua e sincerissimo cuore. Parrà difficile che tutte queste 4 1, 13 | dote farò quello che mi parrà.~OTT. Non crediate già, Il contrattempo Atto, Scena
5 Pre | verisimile ciò che ad altri parrà eccedente. Basta innamorarsi 6 2, 8 | prelibato. (a Lelio)~BEAT. Parrà, signor Ottavio, che in La dama prudente Atto, Scena
7 2, 5 | ella se lo mette al collo, parrà più bella il doppio.~ROB. 8 2, 11 | abitazion di un castello? Le parrà di essere in un mondo nuovo.~ La donna sola Atto, Scena
9 Ded | vantaggi. Rarissima cosa parrà a taluno, che formisi da La donna volubile Atto, Scena
10 Ded | luogo di queste mie stampe, parrà ch’io non sia stato allora L'erede fortunata Atto, Scena
11 3, 14 | di sposarsi a chi più le parrà e piacerà, per evitare che La finta ammalata Atto, Scena
12 1, 4 | bevuta, probabilmente le parrà star meglio, loderà il medicamento 13 1, 8 | gambe.~PANT. Certo.~BUON. Le parrà di cadere.~PANT. È verissimo.~ L'impostore Atto, Scena
14 Ded | parti miei, alcuni de' quali parrà a taluno incredibile che 15 Ded | virtuose Donne condite, e vi parrà strano non solamente che Il filosofo inglese Atto, Scena
16 3, 16 | cotal sistema altrui non parrà strano,~~Newton con sue Il Moliere Atto, Scena
17 Ded | Con una simile prevenzione parrà impossibile ch’io siami Il povero superbo Atto, Scena
18 3, 7 | Se mi burlate poi, mi parrà strano.~~~~~~PAN.~~~~In La pupilla Opera, Atto, Scena
19 PUP, 1, 5| Tutto, a chi non ne usò, parrà difficile;~~Ma a quel che Il tutore Atto, Scena
20 2, 14 | sola, senza imbarazzi. Mi parrà di essere un’altra volta La serva amorosa Atto, Scena
21 2, 7 | piace.~Beatrice: Domani vi parrà d'esser rinato.~Ottavio: La scuola di ballo Parte, Scena
22 | le insegnerò~~Fino che mi parrà perfezionata;~~Procurarle La sposa persiana Atto, Scena
23 0, ded | celebre Autor Francese. Parrà facile a qualcheduno il Il vero amico Atto, Scena
24 1, 6 | FLOR. Eh via, caro amico; parrà a voi che non vi voglia
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License