grassetto = Testo principale
                      grigio = Testo di commento
L'avvocato veneziano
   Atto, Scena
1 2, 3 | poi non gli mancheranno cabale per toglierla a me e farla Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
2 1, 9 | da so mare.~LISS. Eh via, cabale, invenzion; vergogneve, 3 2, 6 | Oh gnanca. Gh'avè troppe cabale.~LISS. No cognossè el bon, La buona madre Atto, Scena
4 2, 12 | scoverzo busiaro228, pien de cabale, pien de invenzion. E no La donna di garbo Atto, Scena
5 1, 4| Tutto il giorno studia le cabale, né mai è arrivato a vincere 6 3, 1| credo. Sia maledette le so cabale e el so poco giudizio. Povero 7 3, 2| gnente è da allocchi: ma cabale no ghe ne voggio più certo. 8 3, 7| fortuna è una pazzia, e le cabale sono imposture e falsità. Le donne gelose Atto, Scena
9 1, 6| falla mai.~LUG. Mi a le cabale no ghe credo. I mi insoni 10 1, 6| mi insoni i xe altro che cabale!~BOL. I ho fatti provar Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
11 3, 8 | ci sono né supposti, né cabale, né raggiri. (alterata)~ L'erede fortunata Atto, Scena
12 1, 1| tanto basta.~PANC. Le vostre cabale non mi fanno paura.~FLOR. 13 1, 1| siamo a Venezia. Qua le cabale non fanno colpo; le bugie 14 2, 7| Raccomandatevi alle vostre cabale.~DOTT. Io sono un avvocato La gelosia di Lindoro Atto, Scena
15 2, 14 | me, e saranno finite le cabale, le superchierie, le menzogne. 16 2, 15 | vi soddisferò.~LIN. Tutte cabale; tutte invenzioni...~ZEL. 17 2, 15 | tutte invenzioni...~ZEL. Sì, cabale, invenzioni, per far del 18 3, 1 | tante menzogne, a tante cabale, a tanti artifizj?~ROB. 19 3, 22 | a Don Filiberto) Sono cabale, siete tutti d'accordo.~ Il poeta fanatico Atto, Scena
20 3, 6| egregiamente all’improvviso, senza cabale e senza imposture. Se volete Componimenti poetici Parte
21 Dia1(213)| Cabale, invenzioni, scuse.~ Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
22 1, 3 | può essere? Ve lo dirò io: cabale, invenzioni, alzature d' Il servitore di due padroni Atto, Scena
23 3, 10 | invenzion, a prontezza, a cabale, sfido el primo sollicitador Torquato Tasso Atto, Scena
24 3, 10 | son vegnù a Ferrara per cabale o per truffe,~~Non ho lassà
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License