Le baruffe chiozzotte
   Atto, Scena
1 1, 4 | el to balon, e andèmo in , che po anderemo in tartana. ( 2 2, 5 | el mio oro, la mia povera , la mia povera cà! (parte)~ ~ 3 2, 5 | povera cà, la mia povera ! (parte)~ ~ 4 2, 15 | Sió sì, sió. Andando a co mia muggière, e co mia 5 3, 2 | minacciosa) Che le vègna a , che le vègna!~ORS. Zitto 6 3, 15 | Cogitore. No le m'ha volesto in , no le m'ha volesto. Orsetta 7 3, 19 | drento piuttosto. ~TOF. Mi in no ghe posso vegnire. ~ISI. 8 3, 20 | no ti gh'ha né tétto, né ? ~FOR. La ùstu menare i 9 3, 23 | e fin che ghe so in , altre cugnà no ghe n'ha Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
10 2, 2 | vestida come che la va per .~CATT. Oh vardè che gran 11 2, 2 | quatter s'ha impenii la , e i ha fatt una festa da 12 2, 3 | che i è do port int la so .~CATT. (No credeva mai che 13 2, 5 | disla? Senza i patron de ? L'am perdona, saravla una 14 2, 5 | fiola piuttost anderem a : el veira, Cattina?~CATT. 15 3, 3 | ch'a fatt voster marì in del sgnor Bernardin.~TON. La donna di garbo Atto, Scena
16 1, 9| d'istà, per strada e per ; col caldo e col fredo; La donna vendicativa Atto, Scena
17 3, 27| che me la batta fora de ; ma se vado fora, ho paura... 18 3, 27| zente... la zente l'è in . È mêi che vada. Anderò I due gemelli veneziani Atto, Scena
19 2, 6| Fem una cossa; andem in , che discorreremo.~COL. L'erede fortunata Atto, Scena
20 1, 14| sorella, che l’è fora de , e me preme de vederla e Monsieur Petition Parte, Scena
21 1, 1| fatt a tor sta donna in ?~~In manc de quater mes~~ 22 2, 4| Ma chi brama goder~~In la bella pas,~~Usa qualche Componimenti poetici Parte
23 TLiv | Nato con quel bel cuor de Baglioni, ~Docile, mansueto La serva amorosa Atto, Scena
24 2, 6 | l'è mei prima che vaga a ... Ma se no vag dal nodar,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License