Le baruffe chiozzotte
   Atto, Scena
1 3, 13 | lustrissimo, bravo. ~TIT Ti un busiaro! ~TOF. Per còssa busiaro?~ 2 3, 13 | busiaro! ~TOF. Per còssa busiaro?~TIT. Perché Checca m'ha Il bugiardo Atto, Scena
3 2, 10 | credere?~ARL. Perché al busiaro no se ghe crede gnanca la 4 2, 11 | dis la verità, e vu si' busiaro.) (parte)~LEL. (da sé) ( 5 3, 1 | Perché un certo impostor, busiaro e cabalon, l'è drio per 6 3, 5 | Leveve su, sier cabalon, sier busiaro; xela questa la bella scuola 7 3, 5 | gnente. Ma ho paura che siè busiaro per natura, e che fe pezo 8 3, 5 | padre...~PAN. Via de qua, busiaro infame, busiaro baron, muso 9 3, 5 | de qua, busiaro infame, busiaro baron, muso duro, sfrontà, La buona madre Atto, Scena
10 2, 12 | consolazion, lo scoverzo busiaro228, pien de cabale, pien 11 2, 17 | el giera. L'ho scoverto busiaro, no ghe credo più. Ma remediémoghe, 12 3, 2 | cuor ah? Sior cabulon, sior busiaro; vegnir qua a metter suso I due gemelli veneziani Atto, Scena
13 3, 4| sapete il perché.~ZAN. un busiaro, che no contè altro che Il giuocatore Atto, Scena
14 1, 13| fia no ghe volè ben. un busiaro, un cabalon, un omo 15 1, 13| dire.~PANT. Perché un busiaro.~FLOR. Voi m’incolpate a 16 1, 14| rispondere). (da sé)~PANT. Busiaro cabalon! Cussì ve burlè Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
17 2, 3 | soldi nel piatto)~DOMENICA (Busiaro!) (ad Anzoletto)~ELENETTA 18 2, 3 | farghe véder, che no son busiaro, ghe farà una proposizion). ( Le massere Atto, Scena
19 3, 9 | GNESE:~~~~No credo, un busiaro.~~Andemo via de qua.~~~~~~ Il raggiratore Atto, Scena
20 3, 3| amico.~ARL. Te saludo, busiaro.~SPAS. Perché mi dici bugiardo?~ Sior Todero brontolon Atto, Scena
21 2, 6 | saressi un ingrato, un busiaro, un omo de cattivo cuor. 22 2, 10 | ditto!~MARC. Vedeu? un busiaro.~PELL. Perché mo songio 23 2, 10 | PELL. Perché mo songio un busiaro?~MARC. Perché mi so che L'uomo di mondo Atto, Scena
24 1, 16| dise sta cossa, el xe un busiaro31; che el vegna sto galiotto,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License