L’apatista
   Atto, Scena
1 1, 1 | affliggono degl'infortuni usati,~~Vivono men degli altri, sono a 2 5, 4 | Godon talora i sposi, talor vivono in duolo:~~Io son sempre La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
3 2, 1 | dabbene; ma queste, siccome vivono per lo più ritirate, non La bottega del caffè Atto, Scena
4 3, ul | d'un paese, in cui tutti vivono bene, tutti godono la libertà, La buona famiglia Atto, Scena
5 2, 1 | delle persone dabbene, che vivono come voi siete vissuta, Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
6 1, 7 | poco meno, tutti al mondo vivono d’impostura, e chi è di Il contrattempo Atto, Scena
7 Ded | sembra delle persone che vivono il far derivare la gloria La dama prudente Atto, Scena
8 1, 12 | Signora donna Emilia, come vivono le donne al vostro paese?~ De gustibus non est disputandum Atto, Scena
9 3, 4 | Que' miseri amanti~~Che vivono in pene~~Fra l'aspre catene,~~ La finta ammalata Atto, Scena
10 2, 14 | conveniva una tal paga, perché vivono d’impostura, non a me che Il geloso avaro Atto, Scena
11 1, 15 | vostra.~EUF. E di quelle che vivono come voi vivete, che cosa Le femmine puntigliose Atto, Scena
12 0, ded | le leggi del loro sesso, vivono con una libertà, che eccederebbe Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
13 1, 9 | mariti di tiranneggiar finché vivono le loro mogli, vogliono I malcontenti Atto, Scena
14 0, aut | che in città scarsamente vivono, e tanti che il bisogno Ircana in Julfa Atto, Scena
15 0, ded | medesimi quattro Fratelli, che vivono, sono tutti egualmente della 16 3, 10 | suolo.~Quelli che uniti vivono sotto un medesmo tetto,~ Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
17 PAE, 2, 2| sono tanti e tanti~~Che vivono così.~~Ma quasi ognun che Componimenti poetici Parte
18 SSac | Purgatorio.~Le Anime Purganti~ ~1 Vivono d’una Vita ch’è una Morte.~ 19 SSac | Morte ch’è una Vita.~3 E vivono e muoiono senza saper di Il prodigo Atto, Scena
20 Ded | presentemente quelli che vivono? Se tutto questo si sa, La vedova scaltra Atto, Scena
21 2, 2 | travagliano.~Ros. Ma come vivono le genti basse?~Alv. In L'incognita Atto, Scena
22 Ded | divinizzare le persone che vivono, nulla dir posso di grande Il vero amico Atto, Scena
23 3, 2 | da certi galantuomini che vivono alla campagna per risparmiare
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License