La finta ammalata
   Atto, Scena
1 Per | AGAPITO speziale sordastro;~TARQUINIO chirurgo;~COLOMBINA serva 2 1, 1| banco. Dottor Merlino e Tarquinio, che giuocano a sbaraglino.~ ~ 3 2, 2| SECONDA~ ~Il dottor Merlino, Tarquinio e detto.~ ~MERL. Caro signor 4 2, 2| detto.~ ~MERL. Caro signor Tarquinio, l’avete fatta bella. Per 5 2, 2| E voi li avete letti? (a Tarquinio)~TARQ. Signor no. (forte)~ 6 2, 3| Potrebbe chiamar anche me). (a Tarquinio)~TARQ. (Se bisognasse sangue, 7 2, 4| QUARTA~ ~Il dottor Merlino, Tarquinio e Pantalone~ ~MERL. (Sentite? 8 2, 4| cure ai professori). (a Tarquinio)~TARQ. (Sì, fa anche da 9 2, 4| può dimandar qui al signor Tarquinio.~PANT. Chi elo sto sior?~ 10 2, 4| sior?~TARQ. Non conosce Tarquinio Cristieri? Il primo chirurgo 11 2, 4| città?~MERL. Oh, il signor Tarquinio è un uomo esperimentato.~ 12 2, 4| tutto quello che dirò io. (a Tarquinio, e parte)~TARQ. Se non ordina 13 2, 11| Rosaura, li tre medici e Tarquinio chirurgo.~ ~PANT. Via, fia 14 2, 11| tutti siedono)~ONES. Signor Tarquinio, qui non abbiamo caso di 15 2, 12| DODICESIMA~ ~I tre medici, Tarquinio e Pantalone~ ~PANT. Tolè, 16 2, 13| Onesti, il dottore Merlino, Tarquinio e Pantalone.~ ~MERL. Signor 17 2, 18| SCENA DICIOTTESIMA~ ~Tarquinio dalla casa di Pantalone, 18 2, 18| e detto.~ ~LEL. Signor Tarquinio, come sta la signora Rosaura?~ 19 3, 14| SCENA QUATTORDICESIMA~ ~Tarquinio e detti.~ ~TARQ. Eccomi, 20 3, 16| AGAP. Che cosa ha detto? (a Tarquinio)~TARQ. Son confuso.~AGAP. 21 3, 17| dottor Onesti, Agapito e Tarquinio.~ ~AGAP. Che cosa hanno 22 3, 17| Ehi, che cosa dicono? (a Tarquinio)~TARQ. Signori, dunque me Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
23 1, 8| io quella~~Che da Sesto Tarquinio assassinata,~~Ho fatto senza
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License