L’apatista
   Atto, Scena
1 4, 9 | tanto è innamorato del volto peregrino,~~Che per piacervi ancora I bagni di Abano Atto, Scena
2 2, 2 | ha bisogno~~D'altro odor peregrino;~~De' fiori, se ne vuol, La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
3 2, 10 | guanti,~~E ogni genere vostro peregrino~~Resta per conto vostro Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
4 CAR, 2, 5| Piccola faccia è segno~~Di peregrino ingegno.~~~~~~DOR.~~~~Bravo, La conversazione Atto, Scena
5 1, 1 | quattordici lingue.~~Un uomperegrino~~Mappamondo può dirsi, e De gustibus non est disputandum Atto, Scena
6 Aut | essere stata lodata da un peregrino ingegno, che sull'argomento La donna di garbo Atto, Scena
7 2, 1 | mira la sublimità di merito peregrino, né sa il sagrificante e 8 2, 2 | un gioco degno di un sì peregrino talento. Potete giocare La donna sola Atto, Scena
9 4, 1 | verrà, soggiunse l'ingegno peregrino,~~Parlando non so bene se Il festino Atto, Scena
10 1, 3 | Gelosa non son io del volto peregrino:~~Forse sarà Madama la peggio 11 3, 6 | opera in fatti è degna d'un peregrino ingegno:~~Si ama il padrone Il mercato di Malmantile Atto, Scena
12 1, 12 | mio signor.~~Che bel volto peregrino!~~Mi ha ferito in seno il Il Moliere Atto, Scena
13 4, 9 | singolare!~~~~~~CON.~~~~Che peregrino ingegno!~~~~~~MOL.~~~~(Eppur Componimenti poetici Parte
14 Dia1 | Tratte dal greco in modo peregrino ~Da Guglielmo Canonico in 15 1 | Al suo merito sommo e peregrino.~Potrei cantar quanto di 16 1 | degno.~Se conosceste il peregrino oggetto ~Dei carmi miei, Il ricco insidiato Atto, Scena
17 Ded | per dir vero, il vostro peregrino talento non solo ha la facoltà 18 1, 2 | arazzi di Fiandra di un gusto peregrino,~~Tessuti sui disegni di La sposa sagace Atto, Scena
19 DED | consiglio. So qual talento peregrino e felice ha Ella dalla natura Terenzio Atto, Scena
20 1, 2 | nostro, vanto l'ingegno peregrino~~Vantar per figlio nostro 21 1, 6 | LIV.~~~~Un comico poeta, un peregrino ingegno,~~Che di pensier 22 4, 3 | Giunge dall'età oppresso uom peregrino, antico;~~Insultalo la plebe, Il vero amico Atto, Scena
23 1, 6 | particolare? Non è uno spirito peregrino?~FLOR. (Ah me infelice!) (
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License