1-500 | 501-1000 | 1001-1500 | 1501-1661
                    grassetto = Testo principale
                        grigio = Testo di commento
L'adulatore
     Atto, Scena
1 1, 2 | col tiro a sei, e voi mi fate andare col tiro a quattro.~ 2 1, 3 | tutta la cautela.~LUIG. Non fate sinistro concetto di me, 3 1, 5 | LUIG. Via, signorina, vi fate pregare?~ISAB. (La straccierei 4 2, 2 | Poverini! Avete ragione. Fate una cosa, andate dal maestro 5 2, 2 | vostre ragioni, a me non fate torto. (lo accarezza)~BRIGH. 6 2, 2 | compagni.~SIG. Siate benedetto! Fate bene a procurare per tutti. 7 2, 4 | considerati esattamente. Fate una cosa, mandatemene una 8 2, 5 | mi abbada più). (da sé) Fate una cosa, paggino, ditele 9 2, 6 | non buono a nulla.~SANC. Fate ch’ei se ne vada.~SIG. Verrà 10 2, 6 | la pura giustizia.~SANC. Fate voi.~SIG. Bravissimo. Queste 11 2, 6 | assicurarsi della persona.~SANC. Fate voi.~SIG. Mi la facoltà 12 2, 6 | e di ordinare?~SANC. Sì, fate voi...~SIG. Parmi sentir 13 2, 6 | io veda chi è.~SANC. Sì, fate quel che v’aggrada.~SIG. ( 14 2, 7 | Ma poi si dirà che voi fate delle ingiustizie per causa 15 2, 10 | darò a voi.~ASP. Oimè! Mi fate respirare.~SANC. Andiamo 16 2, 15 | gli strapazzi che a lei fate, sono offese che fate a 17 2, 15 | lei fate, sono offese che fate a me.~LUIG. Garbato signor 18 2, 21 | amico, e poche ore dopo lo fate arrestar dai birri, lo fate 19 2, 21 | fate arrestar dai birri, lo fate porre prigione? Ditemi almeno 20 2, 21 | voi a tenor delle leggi, fate voi quello che credete ben 21 3, 3 | e saranno saldati.~SANC. Fate male; si lamentano che non 22 3, 5 | In questa sorta di cose, fate voi.~SIG. Vi è un certo 23 3, 5 | il decreto, e frattanto fate venire il nuovo fabbricatore.~ L'amante Cabala Atto, Scena
24 2, 1 | cortesia;~~Ad ogni cenno mio~~Fate che pronti sian i vostri 25 2, 3 | paese).~~~ ~~~~~LILLA~~~~Fate ben, perché certo~~Son furbi 26 3, Ult | Cavatevi la maschera,~~Non mi fate penar; al vostro caro~~Fate 27 3, Ult | fate penar; al vostro caro~~Fate questo servizio.~~~ ~~~~~ 28 3, Ult | Signore cortesi,~~Non fate palesi~~Gli error d’un meschin.~~~ ~~~~~ 29 3, Ult | Vendetta mortale~~Non fate con me.~~~ ~~~~~LILLA~~~~} L'amante di sé medesimo Atto, Scena
30 Ded | bontà, della sua protezione? Fate così (mi rispose l'onoratissimo 31 1, 7 | buon galantuomo, amico;~~E fate capitale di quel che ora 32 2, 2 | piangere?~~~~~~CON.~~~~Non mi fate paura.~~~~~~IPP.~~~~Gli 33 2, 5 | piangere, e mi rattristerei.~~Fate così: trovato, dite, che 34 2, 8 | Da brava, commissaria, fate voi le mie parti.~~~~~~CON.~~~~ 35 3, 2 | risolvete.~~Via, penar non mi fate... Già so che m'intendete. ( 36 3, 7 | Avete soggezione di me? Mi fate torto.~~Vi farò da piloto 37 5, 2 | MAU.~~~~Toh, toh! mi fate onore.~~~~~~ALB.~~~~Vago 38 5, 6 | tenero, ah che morir mi fate. (siede)~~~~~~CON.~~~~(Ah, L'amante militare Atto, Scena
39 1, 2 | ingiuria; già anche voi altre fate lo stesso. Partiti che siamo 40 1, 14 | Pietà, misericordia.~CAP. Fate il vostro dovere. (ad Arlecchino)~ 41 1, 16 | ve lo dirò.~BEAT. Voi lo fate per tormentarmi.~GAR. No, 42 2, 10 | chiama)~CAP. Comandi.~SANC. Fate arrestar costui. Sia posto L'amor fa l'uomo cieco Atto, Scena
43 2, 2 | vento, alcun non sente):~~Fate un po' la carità!~~ ~~Eccomi L'amore artigiano Atto, Scena
44 1, 5 | arroventate, e quando torno,~~Fate che sia tagliato,~~E da 45 1, 13 | Fabrizio, cosa dite?~~Voi mi fate piacer.~~~~~~FABR.~~~~Cara 46 1, 13 | gentil, che chi vi mira~~Voi fate innamorar.~~~~~~ROS.~~~~ 47 1, 17 | case correndo)~~Ah no, non fate~~Bestialità.~~(si frappongono)~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~ 48 1, 17 | a tre~~~~Ah, no, non fate~~Bestialità.~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~ 49 2, 2 | ROS.~~~~Davver mi fate ridere.~~Tutti non fan così? 50 2, 7 | Vezzosette, - graziosette,~~Fate torto alla beltà~~Coi meschini, - 51 2, 17 | TIT.~~~~Il pazzo non mi fate:~~Che, cospetto di bacco... ( 52 3, 4 | pericolosa.~~Angiolina, davver, fate una cosa.~~~~~~ANG.~~~~E 53 3, 8 | detti.~ ~ ~~~COST.~~~~Che fate qui?~~~~~~ROS.~~~~Or salivo Amore in caricatura Atto, Scena
54 2, 5 | spada)~~~~~~TRIT. ~~~~Non mi fate timor. (mette mano)~~~~~~ 55 2, 11 | protesto.~~~~~~OLIM.~~~~Per or fate così,~~Ma poi verrà quel 56 2, 12 | Meschini, tutti quattro~~Vi fate corbellar. (parte)~~ ~~~~~~ L'amore paterno Atto, Scena
57 1, 5 | tanto male, quanto voi ve ne fate da voi medesimo. Il maggior 58 1, 5 | CLAR. In verità voi mi fate arrossire.~PANT. Quei pochi 59 1, 5 | signor padre, non tanto. Non fate che l'amor vi trasporti. 60 2, 1 | SCAP. Così?~CAM. Così. Voi fate tutte le cose bene.~SCAP. 61 2, 1 | CAM. In verità, voi mi fate ridere. (portando una sedia)~ 62 2, 1 | sedia con dispetto)~CAM. Non fate così, abbiate carità di 63 2, 8 | è ancora veduto.~ANGEL. Fate il piacere di ricercarlo, 64 2, 11 | Animo, da brava, canta, e fate onor, fia mia. (ad Angelica)~ 65 2, 12 | signori.~CAM. Fermatevi, non fate scene.~ARL. Sento che i 66 3, 1 | perché mi no lo so.~FLOR. Fate attenzione all'imagine, 67 3, 1 | ARL. Me par de sì.~SILV. Fate che la ragione vi guidi.~ 68 3, 1 | Ecco il mio consiglio. Fate tutto quel che volete.~ARL. Gli amanti timidi Atto, Scena
69 3, 4 | imbarazzato, dubbioso. Voi mi fate un gran torto, se non vi 70 3, 8 | lettera, la conosco). (da sé) Fate dunque sì poco conto delle Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
71 1, 9 | d'abbaco. Andate, andate; fate quel che vi dico, e poi 72 1, 10 | questo è un torto che voi mi fate...~ROB. Voi chiamate un 73 1, 13 | rallegratevi, per amor del cielo. Fate che in casa non vi vedano 74 1, 13 | vedano così trista. Non fate ridere i vostri nemici. 75 1, 13 | mortificata)~ROB. E che cosa fate voi qui?~ELE. Vengo ad ammirare 76 2, 3 | Come siete voi qui? Che fate voi del baule?~ZEL. Vi dirò 77 2, 5 | signore?~FLA. (a Lindoro) Dove fate voi trasportare quel baule?~ 78 2, 8 | FAB. In verità, signore, mi fate torto.~FLA. Vorresti ancora 79 2, 12 | mia Zelinda. Oh! cieli, fate ch'ella sia ricevuta.)~BAR. 80 2, 15 | esamini un poco meglio.~BAR. Fate così. Ritiratevi in quella 81 3, 3 | le ingiustizie che voi mi fate.~ELE. Questo è il linguaggio 82 3, 4 | è così, non so che dire, fate tutto quel che vi aggrada.~ 83 3, 7 | proposizione.~FAB. Non so che dire, fate quel che volete, ma io non 84 3, 7 | non meritate. Per me mi fate più ira che compassione. 85 3, 8 | sovvenimenti. Siete voi che mi fate pietà.~ZEL. Oh cieli! cosa L’apatista Atto, Scena
86 1, 3 | anzi le brame nostre...~~Fate voi, Contessina, le mie 87 1, 4 | quando egli ha parlato,~~Fate voi per la dama l'amico 88 1, 4 | stato.~~~~~~CAVALIERE:~~~~Fate assai ben le parti d'amico 89 3, 1 | quei due, che vi ho detto, fate penare il bere,~~Dietro 90 3, 2 | signor Conte.~~~~~~CONTE:~~~~Fate un piacere, andate~~Ad affrettare 91 3, 7 | CAVALIERE:~~~~No, fate pur, l'ho a caro.~~Servitela 92 3, 7 | non lo prendete a sdegno.~~Fate quel ch'io vi dico, e torneravvi 93 5, 4 | LAVINIA:~~~~L'insulto che mi fate, è di una dama indegno. ( 94 5, 4 | LAVINIA:~~~~Quasi rider mi fate.~~~~~~CAVALIERE:~~~~Ride 95 5, 4 | signor padre?~~~~~~CONTE:~~~~Fate pur voi, figliuola.~~~~~~ L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
96 ARC, 1, 1| rispondete?~~~~~~FABR.~~~~Fate quel che volete.~~~~~~FOR.~~~~ 97 ARC, 1, 1| voi siete?~~~~~~FABR.~~~~Fate quel che volete.~~~~~~FOR.~~~~ 98 ARC, 1, 1| vi mancano i contanti,~~Fate quel che fanno tanti:~~Impegnate, 99 ARC, 1, 3| pastorella.~~~~~~ROS.~~~~Anzi mi fate onore,~~E vi accetto, signor, 100 ARC, 1, 3| pastore;~~E non serve che fate il bell'umore.~~~~~~FABR.~~~~ 101 ARC, 1, 7| voce così alta,~~Voi mi fate stordir.~~~~~~FABR.~~~~Veh, 102 ARC, 1, 7| stroppiate.~~Correr troppo voi mi fate;~~Mi vien mal, non posso 103 ARC, 1, 12| LIND.~~~~Ahi, mi fate morir con questi odori.~~~ ~~~~~ 104 ARC, 1, 12| Fabrizio)~~~ ~~~~~FABR.~~~~Mi fate onore. (lo prende anche 105 ARC, 2, 6| Siete un uomo civile:~~Non fate che vi domini la bile.~~~~~~ 106 ARC, 3, 10| ricuso l'onor che voi mi fate.~~~~~~ROS.~~~~Anzi, se non Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
107 1, 1 | cosa dite!~~~~~~ARC.~~~~Non fate verun mal guardando me,~~ 108 1, 1 | ciglio... ve lo dico?~~Mi fate vergognar.~~Non ho mirato 109 1, 2 | MALG.~~~~No, mia bella, non fate:~~Lo sdegno trattenete.~~ 110 1, 5 | tornar via.~~~~~~ARC.~~~~Non fate tal pazzia.~~Perché siete 111 1, 5 | E a me, poverina?~~Mi fate penar.~~~~~~ARC.~~~~} a 112 2, 1 | GLOR.~~~~L'offerta che mi fate,~~A quanto ascenderà?~~~~~~ 113 2, 2 | GARB.~~~~Giuro che se mi fate un tal onore,~~Voi sarete 114 2, 5 | caro signor pazzo,~~Non mi fate strapazzo;~~Lasciatemi partir 115 2, 6 | GARB.~~~~Olà. olà, che fate?~~~~~~SORD.~~~~Via, non 116 2, 7 | nome e la figura~~Voi mi fate tremar dalla paura.~~~~~~ L'avaro Atto, Scena
117 1, 2 | vedova sola? Oh! non mi fate dire.~FER. Procurate ch' 118 1, 2 | forza di trattenermi.~AMB. Fate a modo mio, figliuolo: fategli 119 1, 5 | divertirvi diversamente.~EUG. Fate torto a voi stesso. Buon 120 1, 6 | incomodo. ~EUG. No, Conte, non fate che la vostra apprensione 121 1, 6 | parli che tutti sentano. Che fate voi Cavaliere?~CAV. Sto 122 1, 8 | Me lo faccia sapere.~CON. Fate conto ch'io ve lo dica per 123 1, 8 | ve lo dica per essa.~AMB. Fate voi il conto di essere donna 124 1, 9 | della nuora.~CAV. Perché non fate che si mariti?~AMB. Se capitasse 125 1, 10 | l'usato timore; ma voi mi fate coraggio. (parte)~ ~ ~ Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
126 1, 4 | continua così... Ma che diavolo fate? Mi portate questa cioccolata? 127 1, 6 | riesca.~COSTANZA: Eh! mi fate ridere. Per addottorarsi 128 1, 8 | e voi, compatitemi, gli fate torto, e non avete di lui 129 2, 2 | via, signora zia, non vi fate scorgere, non vi rendete 130 2, 2 | che parliate in tal modo. Fate quel che vi piace. Io non 131 2, 9 | indiscreta. Quando venite, mi fate grazia; quando non potete, 132 3, 12 | carattere. Sigillatela, fate la soprascritta diretta 133 3, 12 | contenuto della lettera stessa. Fate la cosa come va fatta, assicurandovi 134 3, 15 | ordinate quattro cavalli, e fate preparare lo sterzo, che L'avventuriere onorato Atto, Scena
135 1, 6 | è un’ingiuria che voi mi fate.~GUGL. Non so che dire... 136 2, 2 | signor conte Portici, mi fate onore. Che cosa avete da 137 2, 12 | Provvedetevi altrove; voi non fate per me.~GUGL. Come! Ella 138 2, 16 | Conte). (da sé)~MAR. Che fate qui voi?~GUGL. Io cammino 139 2, 18 | io.~BER. E poi?...~PAGG. Fate voi.~BER. Eh! con dieci 140 2, 19 | Guglielmo e detti.~ ~GUGL. Che fate voi, birboni? (leva la borsa 141 3, 2 | valor per resistere, non lo fate.~ELEON. Voi non mi proponete 142 3, 5 | mi dispiace). (da sé) Che fate voi in questa città?~GUGL. 143 3, 11 | Che vuol dire? Tanto vi fate desiderare?~ELEON. Eh, signor 144 3, 11 | Non piango per il male che fate a me, piango per quello 145 3, 15 | da sé) Eleonora, che fate qui? Avete voi risoluto?~ L'avvocato veneziano Atto, Scena
146 1, 1 | LEL. Signor Alberto, che fate voi con tanto studiare? 147 1, 3 | mette a scrivere)~FLOR. Fate pure. Mi date licenza che 148 1, 7 | Per amor del cielo, non mi fate fare una cattiva figura.~ 149 1, 9 | zecchini: ghe basteli?~CON. Fate buono sulla parola?~ALB. 150 2, 1 | pereat mundus.~CON. Non fate conto delle mie premure?~ 151 2, 7 | l’accoglimento che voi ci fate. Non ci esibite nemmen da 152 3, 2 | contenta, la leggerò io.~GIUD. Fate quel che vi aggrada. (Il 153 3, 2 | Come va, signor Agapito? Fate il lettore e non sapete 154 3, 6 | lite. (sospira)~BEAT. Sì, fate come il coccodrillo, che 155 3, 6 | fazza sto piaser.~BEAT. Fate ciò che vi aggrada, non 156 3, 7 | Vado io stessa a prenderla. Fate una cosa, se avete caldo, 157 3, 10 | accetto l’onore che voi mi fate. Signora Rosaura, signora 158 3, 10 | che vi dia un bacio. Mi fate piangere dall’allegrezza. ( I bagni di Abano Atto, Scena
159 1, 5 | adagio)~~~~~~MAR.~~~~Perché fatepiano?~~~~~~LUC.~~~~Il 160 1, 6 | ROS.~~~~Signore,~~Voi mi fate venire il mal di core.~~~~~~ 161 1, 6 | minorar il male.~~Voi mi fate più ben d'ogni cordiale.~~~~~~ 162 1, 8 | VIOL.~~~~Superar voi mi fate ogni rossore.~~~~~~ROS.~~~~ 163 1, 10 | Badate ben, signore,~~Non mi fate paura.~~~~~~LA FL.~~~~Non 164 2, 8 | venga la rabbia;~~Che cosa fate qui?~~~~~~LUC.~~~~Venni, 165 2, 14 | a due~~~~Che avete? che fate?~~Smaniate? perché?~~~~~~ 166 2, 14 | MAR.~~~~~~LUC.~~~~Cosa fate?~~~ ~~~~~PIR.~~~~} a due~~~~ La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
167 1, 3 | sul portar le lettere? Voi fate l'uffizio vostro, ch'io 168 1, 11 | riparo ai vostri disordini: fate di voi tutto quel che volete, 169 1, 12 | sapete giudicar meglio, fate a meno di impacciarvi dove 170 1, 15 | vostre mani; ma, vi prego, fate che tornino a casa presto 171 2, 5 | agitazione grandissima. Non fate caso di quanto vi scrissi 172 2, 7 | porto via questa pezza, e fate conto di non averla. (parte, 173 2, 12 | subito?~CLAR. Via, non mi fate andar in collera.~PANT. 174 2, 16 | sotto il braccio)~LEAN. Che fate qui voi?~MARC. Prendo la 175 3, 6 | gnente?~GRAZ. Gnor no.~MARC. Fate una riverenza al signor 176 3, 12 | Caro signor Leandro, voi mi fate piangere per tenerezza. Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
177 1, 2 | cielo, Aurelia cara,~~Non mi fate impazzir.~~~~~~AUR.~~~~Bravo, 178 1, 4 | favelli?~~~~~~BER.~~~~Non mi fate parlar: segrete trame,~~ 179 1, 4 | rapine e crudeltà...~~Non mi fate parlar, per carità.~~~~~~ 180 1, 11 | fier momento~~Provar mi fate, oh~~Dei! La pena del morir.~~ 181 1, 13 | vussignoria.~~Chi siete voi? Che fate con mia moglie?~~~~~~RE~~~~ 182 1, 14 | strozzate...~~Che diavolo mi fate?~~Non voglio, no, non voglio...~~ 183 2, 3 | Maledetti quanti siete,~~Non mi fate disperar.~~Via, Menghina, - 184 2, 3 | Fermi, fermi, no, non fate: (lo minacciano)~~Non vogl' 185 2, 4 | MENG.~~~~Oh, oh, rider mi fate.~~No, no, non dubitate;~~ 186 2, 11 | È scuro, e non vi vedo:~~Fate almen che vi senta.~~~~~~ 187 2, 17 | credo si possa.~~Non mi fate languire.~~~~~~MENG.~~~~ 188 3, 1 | Erminio, e i preparati doni~~Fate quivi recar; poscia guidate~~ 189 3, 5 | voi farà.~~Con le donne fate il sordo,~~Non badate alla La birba Atto, Scena
190 1, 3 | man.~~~~~~ORAZ.~~~~Non fa fate la matta,~~Peperché adopreprerò 191 2, 2 | e detta.~ ~ ~~~ORAZ.~~~~Fate la caretate~~A chisso pover' 192 2, 2 | via segnuri,~~Na lemosena fate. (Oh che bel volto!~~Da 193 2, Ult | avanti.~~~~~~ORAZ.~~~~Vi fate svergognar dagli ascoltanti.~~~~~~ ~~~~ ~~~~~~ La bottega del caffè Atto, Scena
194 1, 8 | vuol dar di regalo?~EUGENIO Fate voi quel che credete a proposito.~ 195 1, 8 | che vuole così.~EUGENIO Fate una cosa: parlate col signor 196 1, 16 | bisogno?~DON MARZIO Sì, anzi fate bene. Povera diavola! Dall' 197 1, 20 | EUGENIO Come! Che cosa fate voi qui?~VITTORIA Eccomi 198 1, 20 | mali trattamenti che voi mi fate, saprà farsi render ragione 199 1, 20 | spesso i torti che voi mi fate. V'amerò sempre, ma non 200 2, 7 | male sì presto.~EUGENIO Mi fate torto a dirmi così; non 201 2, 15 | MARZIO (ad Eugenio) Sì, fate voi.~EUGENIO Che cosa ho 202 2, 15 | ho da ordinare?~LEANDRO Fate voi.~EUGENIO Ma dice la 203 2, 15 | EUGENIO Eh via, non vi fate pregare.~RIDOLFO (piano 204 2, 17 | bettonica.~EUGENIO Dunque fate una cosa. Andate voi a farla 205 2, 17 | vado io, avrà soggezione. Fate così: aspettate che sia 206 2, 23 | fermatevi!~DON MARZIO Non fate!~PLACIDA Aiuto, Aiuto! ( 207 3, 2 | segretezza, son qua io. Fate pur capitale di me. Di cuore, 208 3, 2 | della ballerina.~DON MARZIO Fate presto, e andate via subito. 209 3, 2 | andate via subito. Non vi fate vedere.~LEANDRO Uscirò per Il bugiardo Atto, Scena
210 2, 9 | c'è, signor Ottavio? Che fate in casa mia?~OTT. Signore 211 2, 16 | dell'amor mio.~ROS. Voi mi fate stupire.~LEL. Forse non 212 2, 16 | la confessione che voi mi fate; dovrei licenziarvi dalla 213 3, 5 | Ah, signor padre, voi mi fate arrossire. L'amore che ho 214 3, 5 | Sentimo el fin. Se voi non mi fate venire costì, e non risolvete Il buon compatriotto Atto, Scena
215 2, 1 | fatto l'amor?~RID. Perché mi fate tutte queste interrogazioni?~ 216 2, 1 | mai me vien a secar?~RID. Fate gli affari vostri. Frattanto 217 2, 6 | RID. No, gioia mia, non fate. Ho per voi lo stesso amore, 218 2, 14 | con forza)~RID. Non mi fate fare degli spropositi. ( 219 3, 13 | dico in cambio, che non fate torto a' doni del cielo, 220 3, 13 | del vostro talento, che fate miglior conto della vostra Amor contadino Atto, Scena
221 1, 1 | figliuole mie, per la famiglia~~Fate quel che convien. Tu, Lena, 222 2, 11 | LENA~~~~Ah, non mi fate~~Arrossir d'avvantaggio.~~~~~~ 223 2, 16 | spiacer. Cari figliuoli,~~Fate che si consoli. - Allegri 224 3, 7 | care, siete belle,~~Ma vi fate un po' pregar.~~Superbette, 225 3, 8 | ringraziate~~I compagni per me. Fate che tutti~~Venghino qui. La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
226 1, 1 | verità, Placida, voi mi fate torto.~PLAC. Orsù, non parliamo 227 1, 1 | madre. Venite, non venite, fate quel che volete, non ci 228 1, 3 | lasciato vedere. Che vita fate? Sempre in casa, sempre 229 1, 3 | per un'altra volta.~AGAP. Fate una cosa, venite con me; 230 1, 3 | ch'io vi abbia avvertito. Fate cadere il discorso a proposito...~ 231 1, 3 | l'amicizia mi fa parlare. Fate torto a voi stesso; non 232 1, 3 | non sapete vivere, e non fate conto dei buoni amici.~GOTT. 233 3, 6 | Agapito e Servitori.~ ~LEAN. Fate per me, vi prego, lo stesso 234 4, 1 | GOTT. In verità, voi mi fate ridere.~PLAC. Ridete, che 235 4, 2 | Placida, che or ora mi fate fare qualche bestialità. 236 4, 3 | bel trattamento che voi mi fate dopo quattro giorni di matrimonio. 237 4, 4 | che la mandi a casa?~GOTT. Fate quel che volete.~OSTE Figliuoli, 238 5, 6 | GOTT. Io?~PLAC. Oh non fate l'idiota, che il signor 239 5, 6 | vergogna.~GOTT. Zitto; non fate rumore, che la cosa durerà 240 5, 9 | una sì dura pena, non mi fate piangere per carità.~PAND. La buona madre Atto, Scena
241 1, 10(149) | Sparate mai? Cioè fate voi dalle sparate, dite La buona figliuola maritata Atto, Scena
242 1, 2 | SAN.~~~~(Ah no, non fate). (trattenendola)~~~~~~MAR.~~~~ 243 1, 3 | ironica)~~~~~~CAV.~~~~Fate torto a voi stessa~~Signora 244 1, 4 | SAN.~~~~Da ridere mi fate;~~Queste son baronate,~~ 245 1, 5 | Tacete in cortesia...~~Non mi fate venire... andate via.~~~~~~ 246 1, 8 | cose tante.~~~~~~MAR.~~~~Fate alla vostra sposa,~~Fate 247 1, 8 | Fate alla vostra sposa,~~Fate la confidenza. Via, carino,~~ 248 1, 8 | MAR.~~~~È un torto che mi fate.~~~~~~MARC.~~~~O torto, 249 1, 10 | siate,~~Piangere non mi fate.~~Ah, che quell'occhio amabile~~ 250 1, 17 | sdegnato;~~Per pietà, non mi fate tremar!~~~~ ~~~~~~MARC.~~~~ 251 2, 6 | avvilirfacilmente.~~Fate che immantinente~~Vada lungi 252 2, 9 | MENG.~~~~Ah, piangere mi fate!~~Più resister non posso 253 2, 21 | MAR.~~~~No, non fate. (trattenendoli)~~Vel protesto, 254 2, 21 | sopra)~~No, papà,~~No, non fate, - perdonate.~~Mariannina, - 255 3, 6 | MARC.~~~~Ah, lo fate per dispetto,~~Per recarmi La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
256 1, 1 | pietà?~~Amorosi, generosi,~~Fate a me la carità.~~~~ ~~~~~~ 257 1, 1 | di me: del conte Ernesto~~Fate pur capitale:~~In ricchezze 258 1, 2 | cavaliere~~Sì poco di rispetto?~~Fate voi quel che ha detto. ( 259 1, 5 | dunque, d'altri generi~~Fate l'assegnamento; non diceste~~ 260 1, 9 | suddetta.~ ~ ~~~PROS.~~~~Che fate qui, Lesbina?~~~~~~LESB.~~~~ 261 1, 9 | Ma un regaluccio non mi fate mai.~~~~~~PROS.~~~~Zitto, 262 1, 9 | e onorata.~~~~~~LESB.~~~~Fate bene, signor; di queste 263 1, 12 | tratto.~~~~~~LIS.~~~~Non fate maggior foco:~~Mi potrete 264 2, 3 | quantità; ma se vi preme,~~Fate che il proprietario,~~Con 265 2, 9 | della Giustizia). (da sé)~~Fate presto, vi dico. (ai Facchini)~~ 266 2, 10 | GRI.~~~~Se le volete,~~Fate quel che dovete.~~Pagate 267 2, 17 | Giacinta mia diletta,~~Voi mi fate il cor gioire.~~~~ ~~~ ~ ~ ~ ~~~~ 268 3, 5 | cento zecchini.~~Non mi fate morir, ladri, assassini.~~~~~~ La buona famiglia Atto, Scena
269 1, 1 | e non dite degli altri. Fate quello che vi si comanda 270 1, 6 | troppo presto.~ANS. Non me la fate più questa. Venite, se fosse 271 1, 10 | e i lavori di mano che fate voi altre donne, sono utili 272 1, 10 | destina, e più del talento fate conto della bontà di cuore. 273 1, 12 | licenza.~ANG. Sì, cara, fate pure. Bella consolazione 274 1, 15 | così della vostra moglie. Fate pregiudizio a voi stesso.~ 275 1, 15 | FABR. Dite piano; non vi fate sentire.~RAIM. La passione 276 2, 7 | dire dopo desinare.~ANS. Fate a modo mio, figliuoli: non 277 2, 7 | modo mio, figliuoli: non la fate loro sentire. Non istà bene 278 2, 12 | per amor del cielo, non fate, ve lo chieggo per finezza, 279 2, 13 | NAR. Sì signore. Dirò che fate una cosa. (parte)~ANG. Lasciate 280 2, 14 | FABR. Ma in casa mia non lo fate.~RAIM. Quando penso ch'ella 281 3, 14 | amore del cielo, non vi fate scorgere; non date ombra 282 3, 15 | sospirando)~ANS. Non mi fate piangere, per carità.~ ~ ~ ~ 283 3, 17 | RAIM. No, amico, non fate così gran torto alla moglie 284 3, 17 | abbracciano piangendo)~ANS. Fate lo stesso voi altri ancora. ( 285 3, 18 | vita. E voi, spettatori, fate plauso al buon esempio che La buona figliuola Atto, Scena
286 2, 15 | dite? come mai?~~Ah, mi fate tramortir!~~~ ~~~~~TAG.~~~~ La buona moglie Atto, Scena
287 1, 13 | BEAT. Vi riverisco; che fate, Pasqualino? Che fa la vostra 288 1, 13 | BEAT. E voi che mestiere fate?~LEL. Sinora non ne fo nessuno.~ 289 1, 15 | insegnerà ela a meter.~BEAT. Sì, fate come faccio io. Due a un 290 1, 15 | zechini.~OTT. Va, non mi fate paura. Eccolo. Avete perso. ( 291 2, 5 | Via, fio mio, no pianzer. Fate anemo, fate coraggio. Quel 292 2, 5 | no pianzer. Fate anemo, fate coraggio. Quel che xe stà, 293 2, 8 | Pasqualino, che diavolo fate? Siamo nell’orto che v’aspettiamo, 294 2, 8 | vecchiaia stentata e affaticata. Fate a mio modo, prendetevi spasso 295 2, 15 | Brighella, alterato)~BEAT. Fate il sordo? Non mi rispondete?~ 296 2, 17 | ghe n’ho vogia.~BEAT. Mi fate torto. Questa bottiglia 297 2, 18 | poco d’incomodo.~BEAT. Mi fate piacere. Come state? State 298 2, 18 | era rimpiattata)~BEAT. Che fate qui voi? Con chi l’avete?~ 299 2, 18 | a Catte)~BEAT. Che cosa fate voi in questa casa?~CAT. 300 3, 16 | Cara signora Catte, mi fate ridere, benché non ne ho 301 3, 17 | BETT. Astu abuo paura? Fate trar sangue. Oe, Cate.~ ~ ~ ~ Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
302 1, 6 | Caro bibliotecario, non fate questa fatica. Di tali opere 303 1, 9 | riposato la scorsa notte. Fate la stessa ambasciata a donna 304 1, 9 | leggete questo memoriale, e fate le due lettere di raccomandazione 305 1, 11 | parentela. Eh signora, quando vi fate sposa? (a Clarice)~CLAR. 306 1, 12 | consolino.~BEAT. Voi lo fate per farmi arrabbiare.~OTT. 307 1, 14 | a lei. Signore mie, non fate caso del temperamento di 308 1, 14 | OTT. Signore mie, voi mi fate entrare in superbia. In 309 1, 14 | in superbia. In verità mi fate venire la voglia di matrimonio.~ 310 2, 1 | poi il cameriere~ ~OTT. Fate preparare nella camera verde.~ 311 2, 1 | dar.~OTT. Sì, andate, ma fate che venga il cuoco.~BRIGH. 312 2, 2 | mi avete assicurato che fate qualche conto della mia 313 2, 2 | Clarice.~OTT. Oh brava! Fate l’ambasciata alla contessa 314 2, 4 | proverete.~FLOR. Voi mi fate passare la volontà di ammogliarmi.~ 315 2, 7 | piangete.~ELEON. Voi mi fate ridere.~OTT. (Tutte le vedove 316 2, 7 | OTT. Se siete giovine, non fate per me.~ELEON. Per qual 317 3, 2 | OTT. Subito, subito. Fate l’ambasciata, e non pensate 318 3, 3 | mistro de casa onorato.~OTT. Fate avvisare la marchesina, Buovo d'Antona Atto, Scena
319 1, 14 | MEN.~~~~} a due~~~~Ma fate presto,~~Per carità. (si 320 3, 8 | dite.~~~~~~MEN.~~~~Non mi fate l'allocco,~~Signor Duca 321 3, Ult | Ma io sono impegnato.~~Fate voi pur quello che il ciel Il burbero benefico Atto, Scena
322 1, 6 | Martuccia: Oh bella! Ciò che voi fate è dunque cosa di grande 323 1, 8 | Angelica: Signore, voi mi fate tremare.~Geronte: (Crepo 324 1, 16 | vivere con decoro? Voi non fate disordini. Io sono ragionevole... 325 1, 19 | avuto tempo.~Geronte: Che fate voi qui? (vedendo Angelica 326 2, 1 | affronto?~Dorval: No; anzi mi fate un onore, che non merito.~ 327 2, 7 | Martuccia: Madama, che fate voi qui? Il signor Dalancour 328 2, 9 | Dorval. (a Valerio) Non vi fate vedere. Andiamo nella mia Il cavaliere giocondo Atto, Scena
329 Ded | raccomandandovi l'onor mio. Fate, valorosissimo Signor Abate, 330 Ded | estimatori del vostro merito, fate valere l'autorità e l'amicizia 331 1, 3 | signore...~~~~~~CAV.~~~~Fate bene avvertirmi.~~Andrò 332 1, 5 | che avete profittato.~~Fate alla madre onore, fate onore 333 1, 5 | Fate alla madre onore, fate onore a voi stesso:~~Di 334 1, 9 | no, restate qua.~~Non lo fate aspettare. So anch'io la 335 2, 7 | la cioccolata quando ci fate grazia?~~~~~~CAV.~~~~Subito. 336 3, 8 | con licenza.~~~~~~MARC.~~~~Fate, fate, signora. (Si porta 337 3, 8 | licenza.~~~~~~MARC.~~~~Fate, fate, signora. (Si porta in eccellenza). ( 338 3, 9 | gran timore.~~~~~~MARC.~~~~Fate, donna Marianna, quel che 339 4, 2 | vi vo' pregar, signora,~~Fate che anche don Pedro sen 340 4, 12 | tre letti.~~~~~~POSS.~~~~Fate voi, non so niente.~~~~~~ 341 5, 4 | anderò.~~~~~~MAD.~~~~Andate, fate presto.~~~~~~ALES.~~~~Io 342 5, 5 | ogni caricatura.~~Voi non fate, per dirla, bellissima figura.~~ 343 5, 8 | parte a simile insolenza,~~Fate che si maritino alla vostra 344 5, 8 | principiate, sarovvi imitatrice:~~Fate lor qualche dono, che sia 345 5, 9 | MAD.~~~~Padron, ma fate presto.~~~~~~CAV.~~~~Subito. 346 5, 10 | nozze da piangere non è.~~Fate che il nuovo sposo v'accheti 347 5, 12 | noi comandate venir, ci fate onore.~~~~~~CAV.~~~~So che La calamita de' cuori Atto, Scena
348 1, 5 | padrone.~~~~~~PIGN.~~~~Che fate qui soletta?~~~~~~BELL.~~~~ 349 1, 8 | drittura.~~~~~~ARM.~~~~Non mi fate paura.~~~~~~SAR.~~~~Poverino!~~ 350 1, 8 | scaldo in un momento.~~Su, fate testamento;~~Andiamo sulla 351 1, 9 | bella invaghito,~~Tardi mi fate il generoso invito?~~~~~~ 352 2, 4 | Amico, in confidenza,~~Fate quel che vi pare;~~Ma temo 353 2, 12 | meraviglio, (a Giacinto)~~Che fate un simil torto a una par 354 2, 12 | Temete la giustizia,~~Se fate un criminale.~~~ ~~~~~BEL.~~~~} La cameriera brillante Atto, Scena
355 1, 5 | tola no invido nissun.~OTT. Fate benissimo: dagli amici si 356 1, 5 | mangiate?~PANT. Poco.~OTT. Fate benissimo. Il troppo cibo 357 1, 7 | Pantalone vi licenziasse, fate capitale di me.~BRIGH. Ghe 358 1, 9 | villani.~CLAR. Ma che cosa fate? Sempre leggere, sempre 359 1, 9 | finezza di dirmi che cosa fate, come impiegate quelle ore 360 1, 9 | Bella vita! bell'uso che fate del vostro tempo! Se sarò 361 1, 10 | miglior convenienza, non fate conto di me. (a Florindo)~ 362 2, 4 | Ottavio, se voi non gli fate un trattamento magnifico.~ 363 2, 13 | andate, vi dico, non me lo fate dire un'altra volta, che 364 2, 20 | di vostro padre: voi non fate per me.~PANT. Sior Florindo 365 3, 2 | no le posso imparar.~ARG. Fate torto a voi stesso, signore, 366 3, 11 | mi dite bella, perché mi fate arrossire.~PANT. Sì, Il campiello Atto, Scena
367 3, 11 | a Gasparina)~CAVALIERE Fate torto, signore,~Alla nipote 368 3, 11 | onestissima.~FABRIZIO Non vel fate più dir. (a Gasparina)~GASPARINA 369 5, 18 | sior compare.~CAVALIERE Fate quel, che vi pare.~LUCIETTA La cantarina Parte
370 1 | MAD.~~~~Eh, che mi fate ridere.~~Cotesta gelosia~~ 371 1 | mi date gelosia,~~Non mi fate disperar.~~Quegli occhietti Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
372 CAR, 1, 4| vuol altro!~~Affé, rider mi fate~~Voi altri che pensate~~ 373 CAR, 1, 10| vado io.~~~~~~GHI.~~~~Ma fate presto.~~~~~~DOR.~~~~Se 374 CAR, 1, 14| DOR.~~~~Chi siete? Che fate?~~~ ~~~~~GHI.~~~~Lo spirito, 375 CAR, 2, 4| inquieta e mi circonda;~~Fate ch’egli risponda ai detti 376 CAR, 2, 5| presto.~~~~~~CAR.~~~~Non fate la ritrosa.~~~~~~DOR.~~~~ 377 CAR, 2, 5| Che di questo mio cor voi fate strazio.~~(Le parole di 378 CAR, 2, 7| DOR.~~~~Cecco, che fate qui?~~~~~~CEC.~~~~Sono arrabbiato,~~ 379 CAR, 2, 10| GHI.~~~~Non mi fate paura.~~~ ~~~~~CEC.~~~~Io 380 CAR, 3, 2| caro pazzo!~~~~~~CAR.~~~~Fate or di me strapazzo, ma fra 381 CAR, 3, 7| ciarlatano l’impostura,~~E che il fate morir dalla paura.~~~~~~ La casa nova Atto, Scena
382 1, 8 | diretto, ne stimolato. Fate dunque il debito vostro, La cascina Atto, Scena
383 1, 6 | Onor del firmamento,~~Fate applauso di luce al mio La castalda Atto, Scena
384 1, 7 | qualche difficoltà.~COR. Mi fate torto, signor Frangiotto.~ 385 1, 8 | avete più di bisogno? Se lo fate per il governo, a chi ha 386 1, 8 | simile bestialità. E se la fate, Corallina non è più per 387 1, 10 | anno.~ROS. Caro signor zio, fate una cosa. Rimaritatevi ancora 388 2, 5 | spina è al petto.~COR. Mi fate pietà.~LEL. Basta, basta; 389 2, 10 | signor zio. Maritatevi pure, fate benissimo.~PANT. Prima vu, 390 3, 4 | Non avemo un soldo.~COR. Fate così; andate a passeggiare, 391 3, 4 | cena; e voi, Corallina, fate sapere alla compagnia del Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
392 SPI, 1, 7| peggiore ognor diviene.~~Animo; fate forza in questo punto istesso~~ 393 SPI, 2, 3| presente.~~Celatevi per poco, fate che non vi veda;~~Ferito 394 SPI, 2, 5| nel suo cominciamento.~~Fate che a voi tornando, continui 395 SPI, 2, 7| abbandonarlo?~~~~~~GAN.~~~~Fate almen che dinanzi vi venga 396 SPI, 2, 7| cuore. Risolvere non so.~~Fate aspettare il messo. Oh dei! 397 SPI, 3, 4| per gioco.~~Che differenza fate fra i nodi maritali,~~E 398 SPI, 4, 3| CON.~~~~Da ridere mi fate.~~~~~~FLA.~~~~Ridermi in 399 SPI, 5, 2| ma non da me chiamato:~~Fate che un buon pretesto da 400 SPI, 5, 6| fatica è vana,~~Ambi vi fate vanto d'ostinazione insana.~~ 401 SPI, 5, 6| ancora un'altra prova.~~Non fate che le cure di un cavaliere Il conte Chicchera Atto, Scena
402 1, 14 | sono.~~~~~~MAD.~~~~Anzi mi fate grazia.~~Ma se così repente~~ 403 2, 5 | pardon.~~~~~~LUCR.~~~~Mi fate onore.~~~~~~CON.~~~~Je suis 404 2, 6 | MAD.~~~~Su via, che fate?~~All’affetto primier ché 405 2, 7 | Andiam. Poverino,~~Mi fate pietà. (parte, dando il 406 2, 11 | Cavallina, Mantecca,~~Fate quel ch’io v’ho detto~~E 407 2, 12 | presto, fia de qua.~~Ah non fate, per pietà.~~(I due Uomini 408 3, 7 | suis fachè.~~~~~~MAD.~~~~Fate voi lo sdegnato,~~E l’offesa La contessina Atto, Scena
409 1, 3 | entrambi, ed inchinati~~Fate spalliera alla padrona vostra.~~ 410 1, 4 | Oh caro marchesin, mi fate onore.~~~~~~LIND.~~~~Ecco 411 1, 5 | Oh! contessina,~~Che fate qui?~~~~~~CONTES.~~~~M'inchino 412 2, 8 | rendo~~Dell'onor che voi fate al figlio mio.~~Se sapeste 413 3, 1 | Né di voi, né di me. Mi fate torto~~Del mio amor dubitando:~~ Il contrattempo Atto, Scena
414 1, 6 | progetto...~BEAT. (Zitto, non fate che Corallina vi senta). ( 415 1, 16 | badate; se glielo dite, non fate niente.~ROS. Uno sposo?~ 416 1, 16 | troverà la signora zia.~OTT. Fate a mio modo, dalla zia non 417 2, 5 | tanto i benefizi che voi mi fate, che se dovessi diventare 418 3, 10 | Accomodatevi; ma non mi fate aspettar sino a sera.~BEAT. La conversazione Atto, Scena
419 1, 1 | Per la vostra nobiltà~~Fate a noi la carità. (parte)~~~  ~ ~ ~ 420 1, 4 | Cara signora zia, mi fate ridere.~~~~~~MAD.~~~~Da 421 1, 6 | LUC.~~~~Voi, perché non lo fate?~~~~~~MAD.~~~~Dieci mesi~~ 422 1, 9 | MAD.~~~~Poverina!~~Fate l'innocentina.~~Ma quando 423 1, 9 | Per cavar la risata,~~Fate con esso lui l'innamorata.~~~~~~ 424 2, 3 | risata.~~~~~~MAD.~~~~Cosa fate qui sola?~~~~~~BER.~~~~A 425 2, 4 | Madama,~~Quivi che cosa fate?~~Perché ci abbandonate?~~~~~~ 426 2, 6 | Via, dunque, con Sandrin fate la pace;~~E tutti unitamente~~ Un curioso accidente Atto, Scena
427 Ded | stimabile a tutto il mondo. Non fate che la vostra umiltà mi 428 Ded | e di chi vi apprezza, e fate forza a Voi stesso per credere 429 1, 1 | GUASC. In quanto a me, mi fate torto se così pensate.~MARIAN. 430 1, 1 | finito di precipitarmi. Fate di tutto... Mi raccomando... ( 431 1, 3 | passione; ed è un torto che fate alla mia virtù, se mi credete 432 1, 4 | tristezza.~FIL. Figliuola, che fate qui in queste camere?~GIANN. 433 1, 4 | GIANN. Oh! sì, che or mi fate rider davvero. Pare a voi 434 1, 6 | FIL. Che maraviglia vi fate? La figlia non ha da partecipare 435 1, 7 | cuore per altri.~COST. Mi fate ridere. A chi debbo io farne 436 1, 8 | mi giugne nuovo.~FIL. Non fate meco le viste di non intendere. 437 1, 9 | monsieur Riccardo?~COTT. Fate quel che vi aggrada.~FIL. 438 2, 6 | la verità.~MARIAN. Voi mi fate rimanere di sasso. Non deve 439 2, 8 | FIL. Figliuolo mio, non fate che la bile vi guasti il 440 2, 8 | ancora dalla di lei zia. Fate quel ch'io vi dico, sagrificate 441 2, 8 | Se ella vi ama davvero, fate che si disponga a dimostrarvelo 442 2, 10 | a voi, signore.~FIL. Che fate qui? (con inquietudine)~ 443 3, 1 | temendo che da me si sappia, fate torto alla mia onestà.~FIL. 444 3, 6 | Riccardo e detti.~ ~RICC. Che fate voi qui? (a Costanza)~FIL. ( Il cavaliere e la dama Atto, Scena
445 1, 1 | signora padrona, non mi fate piangere; finché potrò, 446 1, 1 | grossa, e non penano come fate voi.~Donna Eleonora - Averanno 447 1, 2 | Anselmo - (Bene, ho capito. Fate una cosa: andate via, e 448 1, 2 | generosa esibizione che voi mi fate. È vero, mi trovo in angustie, 449 1, 5 | Don Rodrigo - No, non ne fate quella stima ch'io desidero.~ 450 1, 6 | oggi.~Colombina - Ora mi fate piangere per un'altra ragione.~ 451 1, 9 | Virginia - Caro don Alonso, fate torto a donna Claudia.~Don 452 2, 9 | portate via.~Don Flaminio - Fate una cosa, andate dal mio 453 2, 15 | signori miei? Se non vi fate la ricreazione fra di voi, 454 2, 15 | Donna Eleonora - (Via, fate presto). Compatite. (alla 455 2, 16 | Eh via, don Rodrigo, non fate tanto l'indifferente. Andate 456 3, 4 | Donna Virginia - Voi mi fate ridere. Certo che all'occasioni 457 3, 9 | tenerezza la pena mia. Non mi fate lacrimar di vantaggio.~Anselmo - 458 3, 9 | Donna Eleonora - Anzi mi fate grazia a parlarmi liberamente.~ 459 3, 9 | Eleonora - Oh Dio! voi mi fate piangere per tenerezza.~ 460 3, 11 | signor Dottore. Signore, che fate qui? Come va la causa?~Dottore 461 3, 15 | risoluzione.~Don Alonso - Mi fate entrambi pietà.~Donna Claudia - La dama prudente Atto, Scena
462 1, 1 | diceva: Dite piano, non vi fate sentire dalla servitù.~COL. 463 1, 1 | ha detto: Voi, dice, vi fate bella per piacere alla conversazione.~ 464 1, 2 | e detti.~ ~EUL. Che cosa fate qui voi? (al Paggio)~PAGG. 465 1, 4 | conversazioni? Che non vi fate servire, perché avete il 466 1, 5 | ringrazio della finezza che fate a mia moglie, onorandola 467 1, 7 | Conte.~CON. Marchese, voi mi fate insuperbire.~EUL. Marchese, 468 2, 1 | voi. So che voi, quel che fate, lo fate per piacere a vostro 469 2, 1 | che voi, quel che fate, lo fate per piacere a vostro marito. 470 2, 3 | siete contento?~ROB. Sì, fate voi.~EUL. Quel giovane, 471 2, 6 | Marchese, ricevetelo, e non mi fate arrabbiare. (Per altro non 472 2, 8 | EUL. Badate a voi, e non fate ch’io vi abbia a cacciare 473 2, 10 | parliamo più. L’onore che mi fate col credermi degno delle 474 2, 11 | conteggio da sé)~MAR. Signora, fate voi dei conti?~EUL. Perdonatemi, 475 2, 11 | per amor del cielo, non fate più aspettare quel povero 476 2, 12 | spicciate il vostro sarto, fate sapere al Conte che siete 477 2, 12 | Marchese, Marchese, non mi fate paura.~EUL. Elà, rammentatevi 478 2, 14 | vostri amici.~ROB. No, non fate... colle spade non si scherza... 479 2, 19 | invitate questa dama. Non fate che resti oziosa.~MAR. Tocca 480 2, 20 | mi rimetto a quello che fate voi.~RODEG. Almeno terminiamo 481 3, 2 | EUL. Or ora lo sapranno. Fate quello che dico e non pensate 482 3, 2 | lo venga a sapere: onde fate con cautela le vostre diligenze. 483 3, 14 | ringraziamento che voi mi fate. Mi si fanno de’ nuovi insulti. 484 3, 14 | sagrifica per vostra cagione, fate questa sola grazia, che 485 3, 16 | sarà sempre cara. Voi mi fate un esquisito regalo.~ROB. 486 3, 18 | EUL. Chi sa?~EMIL. Non fate questa pazzia.~ ~ ~ ~ 487 3, 20 | come voi siete!~MAR. Amico, fate bene a contentare una moglie De gustibus non est disputandum Atto, Scena
488 1, 4 | Voi ridete con tutti,~~Fate lo spiritoso,~~Il bello 489 1, 12 | Con tal malinconia~~Voi mi fate una bella compagnia!~~~ ~~~~~ 490 2, 2 | ROS.~~~~Don Pacchione, che fate?~~A bere non andate,~~Come 491 2, 11 | vi chiedo in dono;~~Voi fate del mio cor scherno e strapazzo;~~ 492 3, 6 | perde, un po' di pena;~~Fate così, giocatevi la cena.~~~~~~ 493 3, Ult | ART.~~~~Cavalier, fate presto.~~~ ~~~~~CAV.~~~~ 494 3, Ult | Animo dunque, o cari,~~Fate quel che ho fatt'io;~~Coraggio La diavolessa Atto, Scena
495 1, 2 | vi renderò contenta,~~Ma fate che gridar più non vi senta. ( 496 1, 4 | ho invitati in casa mia:~~Fate che tutto preparato sia.~~~~~~ 497 1, 7 | vorrei... compatite...~~Fate grazia... venir... favorite...»~~ 498 2, 2 | velo.~~~~~~POPP.~~~~Non fate, per pietà!~~~~~~CONT.~~~~ 499 2, 3 | CON.~~~~Che a me fate il mezzano.~~~~~~POPP.~~~~ 500 2, 3 | E che, circa ai tesor, fate portenti.~~~~~~CON.~~~~(


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License