Gli amanti timidi
   Atto, Scena
1 1, 6 | Trovala, e dille che si solleciti; perché ho cento cose da Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
2 2, 11 | cucina, e di' al cuoco che si solleciti quanto può, e che, crudo La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
3 1, 15 | DOTT. È necessario ch'ella solleciti a segnar questo foglio per 4 1, 15 | DOTT. Ci s'intende. Via, si solleciti.~AUR. E che mio marito non La buona famiglia Atto, Scena
5 1, 8 | mezzogiorno.~ISAB. Oh, che mi solleciti a dipanare dunque.~COST. 6 2, 4 | benedetta! E così tu non solleciti il desinare? (a Nardo)~NAR. La castalda Atto, Scena
7 3, 2 | cose, non importa; ma che solleciti.~COR. Anch’ella, per quel Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
8 SPI, 3, 2| CLA.~~~~Farò ch'egli solleciti a dargli la risposta.~~~~~~ Lo scozzese Atto, Scena
9 1, 9 | farvi.~GIU. Bramate ch'io solleciti queste nozze?~ASP. Io vi La figlia obbediente Atto, Scena
10 1, 1 | nozze, e vogliono che si solleciti la conclusione.~ROS. Si 11 1, 1 | la conclusione.~ROS. Si solleciti pure. Cara Beatrice, voi La guerra Atto, Scena
12 1, 2 | gloria vi rendesse giulivi e solleciti di conquistare il trionfo La donna di testa debole Atto, Scena
13 3, 9 | FAU. Voi non siete dei più solleciti negl'impegni d'onore.~ROB. Il matrimonio per concorso Atto, Scena
14 3, 4 | del mondo. Converrà ch'io solleciti monsieur la Rose).~PAND. Ircana in Julfa Atto, Scena
15 1, 2 | avanzato,~Della città vicina solleciti al mercato.~Benché per noi Componimenti poetici Parte
16 Dia1 | vivo, ~All’antenoree mura solleciti l’arrivo;~Seco mi tragga Lo spirito di contradizione Atto, Scena
17 5, Ult | promissione;~~Ma perché si solleciti l'affar senza ritardo,~~ Il tutore Atto, Scena
18 1, 18 | FLOR. Non sono de’ più solleciti, ma l’ora veramente è passata. Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
19 1, 3 | Sarà bene che io medesimo solleciti di terminare il baule.~VITTORIA: La sposa sagace Atto, Scena
20 1, 1 | servitore.~~Vanne, che si solleciti.~~~~~~LIS.~~~~Tornerò a La donna stravagante Atto, Scena
21 3, 2 | lunga cura,~~Giust'è che mi solleciti di uscir da queste mura.~~ Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
22 1, 5 | da sé)~~Vanne, di' che solleciti. (a Giacinto)~~Son de' mesi
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License