L'amore paterno
   Atto, Scena
1 2, 2 | poder comandar.~CAM. Ti obbedirò nelle cose lecite e oneste.~ Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
2 1, 10 | signore, non v'inquietate. V'obbedirò. Partirò. Vi raccomando Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
3 2, 8 | di darvi).~GUGLIELMO: (Vi obbedirò, come comandate). (Siede.)~ Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
4 1, 3 | pretendo.~~~~~~ERM.~~~~V'obbedirò. (La commissione intendo).~~ Il buon compatriotto Atto, Scena
5 1, 3 | da voi obbedito.~LEAN. L'obbedirò fino a un certo segno. Spero La buona madre Atto, Scena
6 2, 14 | se senta.~GIAC. Sior sì, obbedirò. (tira la sedia lontana, La buona figliuola Atto, Scena
7 1, 11 | replicare.~~~~~~CEC.~~~~Obbedirò; ma se il padrone mio...~~~~~~ 8 3, 8 | fiori.~~~ ~~~~~CEC.~~~~Vi obbedirò.~~~ ~~~~~MAR.~~~~Fermate.~~ Il cavaliere giocondo Atto, Scena
9 2, 3 | RIN.~~~~Signora, obbedirò.~~~~~~MAR.~~~~Rinaldino 10 3, 11 | Alessandro.~~~~~~ALES.~~~~V'obbedirò anche in questo.~~~~~~MAD.~~~~ La cameriera brillante Atto, Scena
11 1, 2 | obbedire, fraschetta.~ARG. Obbedirò. Disse il signor Ottavio: Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
12 VEN, 1, 14| VOLP.~~~~Sì, signora, obbedirò.~~(Ah pazienza, me n'andrò). ( La figlia obbediente Atto, Scena
13 3, 4 | Comandatemi, signor padre, vi obbedirò senza pena.~PANT. Distu Il gondoliere veneziano ossia gli sdegni amorosi Parte, Scena
14 1, 2 | cussì Torquato Tasso.~~T'obbedirò, Bettina, a cao basso.~~~~~~ ~~~~ ~~~~~~ L'impostore Atto, Scena
15 1, 12 | Anderò alla guerra, e non obbedirò più nessuno. Ehi, dirò a Il finto principe Opera, Atto, Scena
16 FIN, 2, 5| cor mio.~~~~~~ROB.~~~~T'obbedirò. Mia principessa, addio.~~~~~~ Ircana in Julfa Atto, Scena
17 3, 3 | ricevi. Intendi?~IRCANA Obbedirò. (prende l’anello)~ZULMIRA La pelarina Parte, Scena
18 1, 1 | voi, mia madre,~~In tutto obbedirò, ma (perdonatemi)~~Circa Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
19 ROV, 1, 11 | obbedita.~~~~~~GIAC.~~~~Ed io v'obbedirò.~~~~~~AUR.~~~~Non merto Lo spirito di contradizione Atto, Scena
20 4, 2 | mia stanza.~~~~~~FOL.~~~~Obbedirò.~~~~~~DOR.~~~~Mio suocero Il servitore di due padroni Atto, Scena
21 2, 1 | esser obbedito.~SILVIO Sì, v'obbedirò. Me n'anderò. Parlategli. La villeggiatura Atto, Scena
22 3, 16 | nella mia carrozza.~MAU. Obbedirò agli ordini vostri.~LAV.
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License