L'amante militare
   Atto, Scena
1 2, 8| amore.~ALON. L’amore non m’impedisce di far il dover mio.~SANC. 2 2, 15| divertitevi colla vostra bella. (l’impedisce)~ALON. Liberate il passo. ( 3 2, 16| passa senza uccidere chi l’impedisce. (si sente suonar il tamburo)~ Gli amanti timidi Atto, Scena
4 3, 6 | pezzi)~ ARL. La prego. (impedisce che non calpesti i pezzi La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
5 1, 1 | Oh, la chiave poi no. (l'impedisce)~PLAC. Ostinato che siete! La buona figliuola Atto, Scena
6 2, 6| tartaifle, che tu far? (impedisce il colpo)~~~~~~MEN.~~~~Caro Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
7 2, 7 | eccesso di giubbilo... m’impedisce che possa dire... quello Il contrattempo Atto, Scena
8 2, 3| BEAT. Parla, chi te lo impedisce?~COR. Oh signora, siete Un curioso accidente Atto, Scena
9 1, 2 | prigionia di guerra che m'impedisce gli avanzamenti, la ristrettezza Il cavaliere e la dama Atto, Scena
10 3, 2 | vuol ella da me? Perché m'impedisce d'andarmene?~Don Alonso - La finta ammalata Atto, Scena
11 3, 11| una malattia, che non le impedisce d’adoperar la lingua). ( Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
12 3, 8 | d'avantage.~MOMOLO Chi l'impedisce, che non la parla?~MADAMA 13 3, 13 | ringraziarlo; l'allegrezza me impedisce el parlar.~BASTIAN Me consolo Il festino Atto, Scena
14 2, 9 | mio sdegno!~~Se il suocero impedisce che facciasi il festino?~~ Gli innamorati Atto, Scena
15 2, 11 | fortunato. ~FUL. E chi v'impedisce una sì gran fortuna?~ROB. Il medico olandese Atto, Scena
16 5, 3| bel della nipote:~~Ma ne impedisce il corso mancanza della Il ricco insidiato Atto, Scena
17 1, 4| affanno.~~~~~~RIC.~~~~Chi v'impedisce il farlo?~~~~~~CON.~~~~Per La ritornata di Londra Atto, Scena
18 2, 16| Questa pancia badial non impedisce~~La virtù che mi rende al Lo speziale Atto, Scena
19 2, 11| Eh, non s'incomodi. (l'impedisce)~~~ ~~~~~SEM.~~~~Voglio La vedova scaltra Atto, Scena
20 1, 17 | Madama, un affanno di cuore m’impedisce levar da terra senza il La moglie saggia Atto, Scena
21 3, 7| Beatrice; il nostro vincolo v’impedisce di possederla; il zelo mio L'impresario di Smirne Atto, Scena
22 3, 2| detto che tu seder? (gl'impedisce di sedersi)~CARL. Ho dunque
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License