Il bugiardo
   Atto, Scena
1 3, 4 | occorrendo... Oh bella! S'el gera maridà! Niuno poteva servirlo 2 3, 11 | figliuola.~PAN. Ho dito che el gera maridà, perché lu el me I due gemelli veneziani Atto, Scena
3 3, 5| Sicuramente, senza dubbio.~ZAN. Gera meggio lassarle a quel vecchio, Il frappatore Atto, Scena
4 1, 6| altro che minchionarme. Gera deventà el barònzolo de 5 1, 6| Mio lustrissimo sior padre gera uno che viveva d’intrada, 6 1, 6| lustrissima siora madre gera una cittadina, cascada in Il geloso avaro Atto, Scena
7 1, 8 | In casa soa, quando ghe gera Eufemia, se tegniva conversazion, 8 2, 7 | ha portà sta cioccolata, gera un pezzo che el gera qua?~ 9 2, 7 | cioccolata, gera un pezzo che el gera qua?~EUF. Non era molto.~ 10 2, 7 | Non era molto.~PANT. No gera molto. L'ha parlà con vu 11 2, 7 | de mi, che necessità ghe gera che el vegnisse in te la 12 2, 13 | el bacil d'arzento, no la gera roba destinada per mi. So 13 3, 3 | Vicarìa. Quando mia muggier gera putta, so che el sior auditor 14 3, 3 | Pandolfi andava in casa soa, el gera amigo de so pare. Poderia 15 3, 19 | che me sta sul cuor. Mi gera combattù da do passion: Componimenti poetici Parte
16 Dia1 | BURCHIELLO ~Stanze veneziane.~ ~Gera in barca da Padoa, o sia 17 Dia1 | frutto.~Tutti per verità gera in affanno,~Credendo un 18 Dia1 | ringrazià missier Domenedio.~XI~Gera esposto el Santissimo a 19 Dia1 | Antonia Milesi al matrimonio ~Gera un zorno disposta onestamente,~ Il prodigo Atto, Scena
20 3, 18| ma co ve li ho promessi, gera un orbo, che no saveva conosser Il servitore di due padroni Atto, Scena
21 3, 14 | assicurà che sior Federigo gera quello, ah?~BRIGHELLA Caro La putta onorata Atto, Scena
22 2, 24| Aristobolo Maccaleppi.~PANT. Me gera stà dito... basta, no sarà
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License