Il raggiratore
   Atto, Scena
1 Per | METILDE loro figliuola.~JACOPINA cameriera.~Il CONTE NESTORE 2 1, 3| verbera de sior Dottor.~CON. Jacopina non ti vuol bene dunque?~ 3 2, 1| Segue la stessa camera.~ ~Jacopina e Arlecchino~ ~ARL. Mo via, 4 2, 9| mai quella ladraccia della Jacopina mi avesse rubato le gioje, 5 2, 9| aiuterete voi, Conte?~CON. Se la Jacopina vi averà rubato le gioje, 6 3, 4| sospetto suo cade sulla Jacopina).~ARL. (Gh’ho gusto da galantomo).~ 7 3, 4| da sé)~CON. (Trova la Jacopina. Dalle questo foglio, in 8 3, 6| Claudia.~ ~Donna Claudia e la Jacopina~ ~CLA. Tant’è, vattene immediatamente 9 3, 7| SCENA SETTIMA~ ~La Jacopina, poi Arlecchino~ ~JAC. Meschina 10 3, 8| commesso un tal furto?~CLA. La Jacopina.~CON. Dov’è la Jacopina? 11 3, 8| Jacopina.~CON. Dov’è la Jacopina? Interroghiamola un poco.~ 12 3, 8| CON. E ve li ha rubati la Jacopina?~CLA. Senz’altro, e chi 13 3, 8| alle mani!~CON. Ecco la Jacopina. Sentiamo un poco da lei...~ 14 3, 9| SCENA NONA~ ~La Jacopina e detti.~ ~JAC. Signora, 15 3, 10| non istia a gridare alla Jacopina per i manichetti, poiché 16 3, 10| CLA. Riponeteli. (alla Jacopina)~JAC. Sì, signora. (Se l’ 17 3, 10| biancheria. Andate. (alla Jacopina)~JAC. Dove, signora?~CLA. 18 3, 13| SCENA TREDICESIMA~ ~La Jacopina e Arlecchino~ ~JAC. Che 19 3, 14| No ve l’oggio dito? (alla Jacopina)~JAC. Come si chiama vostro 20 3, 14| farla ancora più bella). (a Jacopina)~JAC. (Lasciate fare a me, 21 3, 17| SCENA DICIASSETTESIMA~ ~La Jacopina e detti; poi messer Nibio~ ~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License