L'adulatore
   Atto, Scena
1 2, 18 | autorità, signora, di farle una correzione da padre?~LUIG. Sì, mi farete L'amante militare Atto, Scena
2 Ded | produrre che la virtù, la correzione ed il bene; ma l’animo mal L'avventuriere onorato Atto, Scena
3 Pre | Io bado, per dirla, alla correzione delle Commedie, non a quella La buona madre Atto, Scena
4 Aut | male e lo stesso bisogno di correzione, non ho mancato di contribuire 5 Aut | carattere ne derivasse la correzione di quelle che sono di cotal La dama prudente Atto, Scena
6 Pre | siccome nel fare altrui una correzione, dee l’uomo saggio servirsi L'erede fortunata Atto, Scena
7 Pre | solamente di porre in vista la correzione ad alcune Commedie laboriosissima, Il feudatario Atto, Scena
8 3, 8 | difetti e ne procuro la correzione. Veggo i suoi pericoli, La finta ammalata Atto, Scena
9 Ded | fossero queste senza la correzione mia dedicate. Io non ardisco La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
10 1, 19 | vi ringrazio dell'amorosa correzione che fate. ~PANTALONE Il filosofo inglese Atto, Scena
11 0, pre | ridicolo, il disinganno, o la correzione, che sono i fini principali Il geloso avaro Atto, Scena
12 0, aut | bel rimprovero, e forse di correzione. Ma non sarà egli solo al Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
13 3, Ult | gelosie di Lindoro, e dalla correzione di Lindoro sono provenute Il Moliere Atto, Scena
14 Ded | avete dati gli esempi della correzione, della onestà, delle buone 15 Ded | dalle scene riporti quella correzione che la madre, avida o condescendente, Componimenti poetici Parte
16 Quar | PREDICA XIX~Della correzione fraterna.~ ~1 Di necessità Il prodigo Atto, Scena
17 Pre | bisogno più d'ogni altra di correzione. La donna, che si conduce La pupilla Opera, Atto, Scena
18 PUP, Ded, Pre| lungo tempo impiegato nella correzione delle Commedie? Non mi verrà Torquato Tasso Atto, Scena
19 1, 5 | cambio eccolo qui,~~Vediam la correzione. Ora dice così:~~Ma qui Il teatro comico Atto, Scena
20 0, aut | personaggio. Questa è una correzione di più, cadutami in mente Terenzio Atto, Scena
21 4, 2 | ragione il lume;~~Degn'è di correzionepessimo costume.~~Principio
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License