L'adulatore
   Atto, Scena
1 1, 18 | voglio sperare che voi mi amiate, ma voglio lusingarmi d’ Amore in caricatura Atto, Scena
2 2, 13 | buoni amici,~~Vo' che vi amiate, ~~Che vi abbracciate,~~ L'amore paterno Atto, Scena
3 2, 5 | L'amate? Ho piacere che l'amiate: ella è una brava giovane, L’apatista Atto, Scena
4 2, 7 | frutti.~~Pure che voi mi amiate, sarò contenta appieno,~~ Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
5 2, 10 | consolo. Ho piacere che amiate la signora Vittoria). (A 6 3, 3 | ancora. Se è vero che voi mi amiate, non procacciate la mia Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
7 2, 16 | amerei.~~Basta che voi mi amiate,~~Che fido mi crediate, Il bugiardo Atto, Scena
8 2, 16 | ROS. Posso credere che mi amiate senza finzione?~LEL. Ardo La buona moglie Atto, Scena
9 Ded | ordine delle qualità umane amiate più di possederle che di La donna di testa debole Atto, Scena
10 3, 14 | mi fa credere che non mi amiate. Date qui questo indiscreto Il filosofo inglese Atto, Scena
11 2, 1 | lei.~~Voi, se fia ver che amiate più il mio che il vostro La madre amorosa Atto, Scena
12 1, 5 | Che cosa?~OTT. Che voi amiate un'ingrata.~AUR. Laurina 13 2, 1 | assicurarmi che veramente lo amiate.~LAUR. E come?~AUR. Ascoltatemi. 14 2, 3 | AUR. Voglio che voi mi amiate, senza speranza di conseguirmi.~ Il padre per amore Atto, Scena
15 Ded | Francese. Non già che Voi amiate le cose Italiane meno delle La pelarina Parte, Scena
16 1, 2 | o bella, ma bella, voi m'amiate.~~E sarà poi così?~~~~~~ Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
17 ROV, 1, 6| bell'idol mio, che voi mi amiate.~~ ~~In quel volto siede 18 ROV, 3, 7| CIN.~~~~Voglio che voi mi amiate.~~~~~~GIAC.~~~~Questo voglio~~ La sposa persiana Atto, Scena
19 2, 6 | spiace,~Io soffrirò, che amiate la mia rivale in pace.~TAMAS La vedova scaltra Atto, Scena
20 1, 17 | una fortuna, che voi mi amiate è vostra bontà; ma il corrispondervi La moglie saggia Atto, Scena
21 3, 7 | ROS. Bastami che non l’amiate.~OTT. Andiamo via di Montopoli.~ Il vero amico Atto, Scena
22 1, 12 | per una tal amicizia mi amiate; dunque concludo, o che 23 3, 17 | difficoltà? Ah! dubito che mi amiate poco. (a Florindo)~FLOR.
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License