Gli amori di Zelinda e Lindoro
   Atto, Scena
1 3, 8 | tremare: il bisogno ci può lusingare; e come fidarci della buona Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
2 2, 1 | Avvisiamola che non istia a lusingare il signor Guglielmo.~GIACINTA: Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
3 3, 6 | da dir parole che possano lusingare, mentre ho veduto per esperienza, La castalda Atto, Scena
4 1, 14 | menomo motivo di potermene lusingare. Mi fa delle finezze, ma 5 3, 1 | che non vi stiate più a lusingare.~FRA. Conosco per altro, 6 3, 1 | donne per lo più sogliono lusingare gli amanti, ed io vi dico Il cavaliere e la dama Atto, Scena
7 3, 12 | numerosi difetti non mi possono lusingare di più.~Donna Eleonora - La finta ammalata Atto, Scena
8 3, 1| Pantalone, e di potermi lusingare ch’egli non me la dovesse 9 3, 7| lusingarla?~COL. Si poteva lusingare e tirar innanzi.~BEAT. Son Il frappatore Atto, Scena
10 Ded | il maggior pregio di cui lusingare mi vaglia, si è quello che Il giuocatore Atto, Scena
11 Pre | giuoco, non facevano che lusingare la mia passione.~Non occorre La guerra Atto, Scena
12 3, 3| vostro merito; e vi poteva lusingare un affetto indegno, come La locandiera Atto, Scena
13 1, 15 | maniera che si potessero lusingare con fondamento. Non li strapazzo, Il Moliere Atto, Scena
14 Ded | incontro, non me ne sapea lusingare.~In Turino fu per la prima Pamela maritata Atto, Scena
15 2, 13| di cui vi potete ancor lusingare?~CON. Che giovami una tal Pamela nubile Atto, Scena
16 1, 2| defunta padrona? Io mi vorrei lusingare di sì, ma il cuore tristarello Il prodigo Atto, Scena
17 2, 10| dichiarazioni, mi voglio ancor lusingare. Vuò resistere sin ch'io Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
18 3, 1 | del signor Filippo ci può lusingare d'un esito fortunato. Preveggo Il vecchio bizzarro Atto, Scena
19 3, 3 | mi par uomo da lasciarsi lusingarefacilmente.~CLAR. Oh Il vero amico Atto, Scena
20 3, 13| lasciata da un equivoco lusingare.~FLOR. Signor Lelio, badate
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License