Il cavalier di buon gusto
   Atto, Scena
1 1, 9| CAM. (Gran mente!) (parte)~SEGR. (Gran cavaliere di buon 2 2, 2| parte e viene più volte.~ ~SEGR. Eccomi a’ suoi comandi.~ 3 2, 2| comandi.~OTT. Scrivete.~SEGR. Obbedisco. (siede e scrive)~ 4 2, 2| che quando sono ammalato.~SEGR. Perché, illustrissimo signore?~ 5 2, 2| considero come un nemico.~SEGR. Il signor dottore ha tutta 6 2, 2| lettere che vi ho ordinato?~SEGR. L’ho servita.~OTT. Lasciatemele 7 2, 2| OTT. Lasciatemele vedere.~SEGR. Eccole.~OTT. (Legge piano)~ 8 2, 2| Eccole.~OTT. (Legge piano)~SEGR. (Il mio padrone è adorabile, 9 2, 2| più laconico. (leggendo)~SEGR. (Dir tutto in poco non 10 2, 2| lasciateli da parte. (leggendo)~SEGR. Sono i termini dei quali 11 2, 2| lettera la rifaremo insieme.~SEGR. Perdoni, illustrissimo 12 2, 2| colendissimo? (leggendo)~SEGR. Cogli altri cavalieri ho 13 2, 2| questa sera ci rivedremo.~SEGR. E a quest’altra, Monsieur?~ 14 2, 2| OTT. Sì, poche cerimonie.~SEGR. E a questa dama?~OTT. Qualche 15 2, 2| qualche parola brillante.~SEGR. Non so se vi riuscirò.~ 16 2, 2| Avete mai fatto all’amore?~SEGR. Illustrissimo no.~OTT. 17 2, 2| sempre di poco spirito.~SEGR. Io dubito, se m’innamorassi, 18 2, 2| altro è far all’amore.~SEGR. Perdoni, non rilevo questa 19 2, 2| voglio fare il maestro.~SEGR. (In verità, che da un tal
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License