L'amante militare
   Atto, Scena
1 3, 11| volentiera?~ARL. Sior no.~BRIGH. Savì pur, che chi deserta, ha L'avvocato veneziano Atto, Scena
2 3, 5 | ritorni, e non lo sai?~ARL. Savì chi credo che abbia vinto? Il bugiardo Atto, Scena
3 2, 10 | ARL. Siguro! perché non savì suspirar e pianzer, quando 4 2, 10 | povera siora Cleonice, se savì pianzer e suspirar, se savì 5 2, 10 | savì pianzer e suspirar, se savì tirar zo le povere donne.~ Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
6 3, 1 | ARL. Ghe zogo mi, che no savì quale sia la mia obbligazion.~ 7 3, 1 | porta sti pastizzetti. Savì mo a chi?~BRIGH. A chi?~ 8 3, 1 | obbediva con tutta fedeltà. Savì mo perché? Perché, co l’ La castalda Atto, Scena
9 1, 1 | sapevo da me.~ARL. E mi mo savì per cossa che vegno qua?~ La donna vendicativa Atto, Scena
10 2, 2| Sei spiritoso.~ARL. No savì gnancora tutte le mie bravure.~ I due gemelli veneziani Atto, Scena
11 3, 10| ricuperare le gioje.~ARL. Savì cossa che v’ho da dir? Che La figlia obbediente Atto, Scena
12 3, 7| ghe dis bucintori. Cosa savì voi altri papagalli?~ARL. Il frappatore Atto, Scena
13 1, 2| vostra padrona.~ARL. El savì donca, che l’aspetta uno.~ L'impostore Atto, Scena
14 1, 3| sentì nominar.~BRIGH. No savì che l'ha da esser colonnello 15 1, 3| caro amigo, compatime. No savì far el voster interesse. Il prodigo Atto, Scena
16 3, 10| fattor.~TRUFF. El fattor? savì dove che el sia, el fattor?~ La serva amorosa Atto, Scena
17 1, 9 | stima della vostra persona. Savì, che quando eri putta, aveva 18 2, 5 | dubbio.~Arlecchino: Ma se no savì gnente de siguro.~Lelio: Il servitore di due padroni Atto, Scena
19 2, 12 | gnente. Voi altri locandieri savì cusinar, ma no savi metter
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License