1-500 | 501-1000 | 1001-1500 | 1501-1538
                    grassetto = Testo principale
                        grigio = Testo di commento
L'adulatore
     Atto, Scena
1 1, 1 | le istanze loro.~SANC. Mi pare ch’essi venissero una mattina, 2 1, 1 | nuovi scandali.~SANC. Mi pare che queste due famiglie 3 1, 1 | del suo decoro.~SANC. Mi pare però ch’egli non abbia gran 4 1, 3 | alla figlia.~LUIG. Ma vi pare ch’io possa avere una figlia 5 1, 3 | SIG. Moltissimo.~LUIG. Mi pare anche disinvolto e grazioso.~ 6 1, 6 | Non è ben fatta?~LUIG. Mi pare antica.~COL. In verità è 7 1, 11 | innamora. Ditemi, Isabella vi pare che mi somigli?~CON. Moltissimo. 8 1, 12 | perché mi piace, perché mi pare amabile, e niente mi sprona 9 1, 12 | Oh, questa è graziosa! Pare a voi ch’io fossi capace 10 1, 15 | che nell’abito)~LUIG. Vi pare che a quel prezzo si possa 11 1, 15 | Elvira, come sopra)~ELV. Mi pare che l’abbiate veduta abbastanza. 12 1, 18 | le dame onorate.~SIG. Mi pare di rispettarvi, qualora 13 2, 12 | da sé)~SANC. Oggi mi pare d’esser tutto contento.~ 14 2, 14 | pazienza). (da sé)~LUIG. (Pare che ci patisca il signor 15 2, 16 | Conte, che vuol dire che mi pare turbato?~CON. Donna Luigia 16 3, 12 | vostra buona grazia, mi pare che questo galantuomo abbia L'amante Cabala Atto, Scena
17 1, 4 | amigo de casa, e so sior pare~~Me voleva un gran ben quando 18 1, 4 | l respetto~~Per so sior pare, e per la fia l’affetto.~~~~~~ 19 1, 4 | prudente intenzion de mio sior pare.~~~~~~FILIB.~~~~Ma no sarave 20 1, 6 | ala acquistà~~Da so sior pare bona eredità?~~~~~~CAT.~~~~ 21 3, Ult | LILLA~~~~(Scellerato!) Mi pare,~~Però, che siate amante~~ L'amante di sé medesimo Atto, Scena
22 1, 1 | privo~~Di pace, di conforto? Pare a me del cattivo.~~Non mancano 23 2, 1 | noi altre sciagurate!~~Ci pare una gran cosa quell'esser 24 2, 3 | cosa vuoi?~~~~~~FRU.~~~~Mi pare, signor... così all'intorno...~~ 25 2, 3 | quella lettera ha detto, pare a me:~~«E condurrà con lei 26 2, 7 | Ma per tirar dei colpi pare un libro stampato). (da 27 3, 8 | adirata può dir quel che le pare;~~Il sangue per sì poco 28 4, 1 | veder.~~~~~~MART.~~~~Mi pare... (osservando fra le scene)~~~~~~ L'amante militare Atto, Scena
29 2, 7 | qualcossa, son qua mi.~COR. Mi pare che quel signore sia un 30 3, 6 | ALON. No, signora.~BEAT. Mi pare impossibile.~ROS. Ecco: 31 3, 6 | ALON. Signora no.~BEAT. Mi pare impossibile.~COR. Il corriere L'amor fa l'uomo cieco Atto, Scena
32 3, 2 | insegnarle a solfeggiare.~~Che ti pare?~~~~~~CARD.~~~~Canti pure,~~ L'amore artigiano Atto, Scena
33 1, 3 | il mio tesoro.~~Zitto, mi pare...~~Parmi sentire...~~Veggo 34 1, 4 | sperare, e poi m'inganna;~~Pare amica fortuna, ed è tiranna. ( 35 1, 14 | andrienne)~~Osservi, se non pare~~Che sia nuovo di pezza. 36 2, 6 | astuto,~~Faccia quel che gli pare,~~Che co' pazzi ancor io 37 2, 9 | COST.~~~~Zitto. (Mi pare...~~Fosse questi Fabrizio! 38 2, 12 | ha costei?~~~~~~ANG.~~~~Pare impazzata.~~~~~~TIT.~~~~ L'amore paterno Atto, Scena
39 1, 5 | manieroso, è gentile, ma mi pare un poco troppo vivace. Il 40 2, 2 | vol, bon viazo.~SCAP. (Mi pare impossibile che Camilla 41 2, 4 | Arlecchino non merita, ed a me pare che nessuno meriti più di 42 2, 6 | stessa domanda. A me non pare di avere una ciera da ammalato.~ 43 2, 8 | che del signor Celio. Mi pare che il signor Celio abbia 44 2, 11 | opera. (a Petronio)~PETR. Pare anche a me, che sia un capo 45 2, 11 | do mie fie. Ah! songio un pare felice? Animo, da brava. 46 3, 1 | saper di venirci. Eh! che vi pare della novità del pensiere? ( 47 3, 1 | Bene. Faccia quel che gli pare. In ogni maniera avrà sempre 48 3, Ult | giubilo, de consolazion. Son pare. Amo le mie care fie, e Gli amanti timidi Atto, Scena
49 1, 3 | dici, Arlecchino? Che te ne pare?~ ARL. Ghe xe qualcossa. 50 1, 3 | Quanto?)~ ROB. (Quel che ti pare. Sai ch'io non amo di farmi 51 1, 4 | e Giacinto~  ~ GIAC. (Mi pare abbia dato qualche ordine 52 1, 4 | ammirazione)~ GIAC. Ah! Vi pare che vi somigli?~ ARL. Sangue 53 1, 4 | guardandolo bene)~ GIAC. Vi pare impossibile perché mi vedete 54 1, 7 | discorso.~ ROB. (Non saprei. Mi pare, e non mi pare). (da sé)~ 55 1, 7 | saprei. Mi pare, e non mi pare). (da sé)~ CAM. (Ho taciuto 56 1, 9 | ha nelle mani Camilla? Mi pare un ritratto. Ho sempre paura 57 1, 14 | Ancora me lo domandi?~ DOROT. Pare ch'abbia fatto qualche gran 58 1, 14 | qualche gran cosa.~ ANS. Ti pare una bagattella? Sono cose 59 1, 15 | spasso di me? Per Camilla mi pare impossibile; ella è sempre 60 2, 6 | E perché le rincresce? (pare che si lusinghi)~ ARL. Ghe 61 2, 6 | vedrei con piacere. (Mi pare impossibile). (da sé)~ ARL. 62 2, 6 | senza aprirlo) Oh! mi pare di sentir gente. Non vorrei 63 3, 4 | ordene. (afflitto)~ CARL. Mi pare che siate assai melanconico.~ 64 3, 8 | modo vostro di parlare, pare che la conosciate questa Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
65 1, 5 | ne conosco una io, che pare fatta per voi.~LIN. E chi? 66 1, 16 | Abbiamo fatto peggio, mi pare.)~FAB. Orsù, poiché la signora 67 2, 11 | LIN. È stato battuto, mi pare.~BAR. Sì, andate a vedere 68 2, 13 | piano a Lindoro) (Che vi pare di questa giovane?)~LIN. ( 69 2, 14 | Lo spero anch'io.~LIN. Mi pare la padrona una buona giovane.~ 70 2, 14 | buona giovane.~ZEL. Sì, mi pare di buona pasta.~LIN. (ridendo) 71 2, 16 | io cercava.)~BAR. Non mi pare cattivo giovane.~FLA. E 72 2, 17 | musica) Ecco: questa non mi pare cattiva.~ZEL. (da sé) (Non 73 2, 18 | BAR. Sì, signore~FLA. Mi pare un giovane di garbo.~BAR. 74 2, 18 | confidenze?)~BAR. Zelinda, mi pare che la vostra delicatezza...~ 75 3, 2 | piano a Lindoro) Sentite? Pare che questo forastiere vada 76 3, 2 | FED. Lo credo, ma non mi pare che vada bene...~LIN. È 77 3, 4 | con tale franchezza che mi pare ancora impossibile... Siete 78 3, 19 | Amatevi sempre, e poiché pare che il cielo vi voglia uniti, L’apatista Atto, Scena
79 1, 3 | nemmen io.~~~~~~LAVINIA:~~~~Pare che non vi voglia a intenderlo 80 1, 4 | crederei.~~~~~~PAOLINO:~~~~Vi pare ch'io non sia un onest'uomo?~~~~~~ 81 2, 2 | FABRIZIO:~~~~A me pare, che voglia ogni ragione,~~ 82 2, 3 | CAVALIERE:~~~~Perché mi pare che a qualcun altro inclini.~~~~~~ 83 2, 4 | conoscete?~~~~~~CONTE:~~~~Mi pare e non mi pare.~~~~~~CAVALIERE:~~~~ 84 2, 4 | CONTE:~~~~Mi pare e non mi pare.~~~~~~CAVALIERE:~~~~Vi dovreste 85 2, 7 | sia vizio o sia virtù,~~Pare che mi consoli, né cerco 86 3, 1 | macchiategli il vestito.~~Se vi pare che un piatto gli piaccia 87 3, 7 | Ecco l'arrosto. Oh bello!~~Pare proprio dipinto quel pezzo L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
88 ARC, 1, 3| fare~~Tutto quel che ci pare.~~~~~~FABR.~~~~Signor sì.~~~~~~ 89 ARC, 1, 3| Vogliamo fare~~Quel che ci pare.~~Vogliam cantare,~~Vogliam 90 ARC, 3, 1| LAU.~~~~Che mai ha, che mi pare~~Alterato un tantin?~~~~~~ Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
91 1, 1 | Vuò fare tutto quello~~Che pare e piace a me. (parte coi 92 3, 6 | Che diavolo ha quest'oro?~~Pare che sia fatato :~~Si vede 93 3, 9 | pregare~~Volermi, se vi pare,~~Fra queste pazze rare L'avaro Atto, Scena
94 1, 9 | AMB. Ho detto di sì, mi pare; e torno a dirvi di sì un' 95 1, 15 | precipitarlo).~FER. (da sé) (Pare che mi abbia inteso. E mi 96 1, 15 | Compatitemi...~CAV. (ad Eugenia) Pare che sia innamorato di voi.~ 97 1, ul | il merito, che in lui vi pare merito trascendente. Io Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
98 1, 3 | sa sì ben secondare, che pare innamorato morto di lei, 99 1, 3 | .)~BELTRAME: Questa mi pare la miglior cioccolata del 100 1, 5 | niente la sera.~FILIPPO: Mi pare, per altro, che ieri alla 101 1, 7 | molto spirito; ma non mi pare che sia da porre in ridicolo.~ 102 1, 8 | benissimo. In quell'età, pare impossibile ch'ei sappia 103 1, 10 | grazia, non mi piace, e mi pare che non meriti tanti elogi.~ 104 2, 1 | melanconica? Quest'anno pare ch'ella non goda il piacere 105 2, 1 | il signor Guglielmo? Mi pare un giovane tanto onesto 106 2, 1 | d'impedire, di rimediare, pare che ci abbia gusto ad attizzare 107 2, 7 | esaminando me stesso, non mi pare di condurmimale, che 108 2, 7 | dica una cosa?~GIACINTA: Mi pare che abbiate parlato finora 109 2, 7 | GIACINTA: Sento gente, mi pare.~GUGLIELMO: Sì, ecco visite. 110 2, 8 | è andato in Maremma, mi pare?~TOGNINO: Servirla.~GIACINTA: ( 111 2, 8 | Sento una carrozza, mi pare. Sarà la signora Vittoria 112 2, 8 | a Tognino.)~GIACINTA: Mi pare, se non m'inganno... (Verso 113 2, 8 | Tognino ecc..)~COSTANZA: Le pare, signora Giacinta? (Sogghignando 114 2, 8 | È un buon ragazzo, mi pare). (A Costanza.)~COSTANZA: ( 115 2, 9 | padrone d'accomodarvi, come vi pare.~COSTANZA: (Ho paura che 116 2, 10 | LEONARDO: Veda ella, se le pare che le partite non sieno 117 2, 10 | dar piacere a lei, ma mi pare che sia difficile.~GIACINTA: 118 2, 10 | eseguiscono.)~VITTORIA: Mi pare un po' melanconico il signor 119 2, 10 | Leonardo.)~LEONARDO: (Mi pare che ci sia un poco troppo 120 2, 11 | e giocano.)~VITTORIA: Mi pare che un addio stamane si 121 2, 11 | Con rabbia.)~GIACINTA: Mi pare che la signora Vittoria 122 2, 11 | VITTORIA: (Parlano di me, mi pare).~ 123 3, 1 | agitatissimo; la signora Giacinta pare stordita. Io sono stato 124 3, 1 | Leonardo?~PAOLINO: Una volta mi pare di sì. Tant'è vero, che 125 3, 1 | via, che diavolo dite? Vi pare? Non è ella promessa al 126 3, 1 | Bella non sono, ma non mi pare di esser deforme: dell'abilità 127 3, 6 | calamaio.~VITTORIA: (Mi pare torbido. Vi dovrebbero essere 128 3, 6 | LEONARDO: Scrivo dove mi pare. Signor Filippo, la supplico 129 3, 7 | Vittoria~ ~LEONARDO: (Questa mi pare la miglior risoluzione ch' 130 3, 11 | mia figlia).~SABINA: (Mi pare che l'aria cominci ad essere 131 3, 12 | COSTANZA: (Ehi! Rosina, cosa vi pare?). (A Rosina.)~ROSINA: ( 132 3, 14 | io dica di più?~VITTORIA: Pare che lo facciate più per L'avventuriere onorato Atto, Scena
133 Pre | riconosciuto Guglielmo, pare un poco difficile a combinarsi; 134 1, 2 | che si può tollerare. Mi pare ancora impossibile, ch’ella 135 1, 7 | ella non mi dispiace.~AUR. Pare giovinetta, ma non lo è 136 1, 7 | Quando una donna è ricca, pare bella se anche non è, e 137 1, 10 | LIV. Eppure all’aspetto pare un uomo assai più civile. 138 1, 11 | mio riveritissimo... Mi pare, se non m’inganno, avervi 139 1, 12 | mi conosce più?~GUGL. Mi pare, ma non mi sovviene.~FER. 140 2, 18 | manda a donna Livia. Mi pare una pazzia questa. Supponiamo 141 2, 20 | riscontrandole)~GUGL. Che vi pare?... (al Bargello)~BARG. 142 3, 11 | faccio il mio debito. Se pare a voi di pregiudicarmi, 143 3, 14 | AUR. Che avete, signora? Pare che vi rammarichiate di 144 3, 20 | il Messo parte)~GUGL. Pare proprio uno di quegli accidenti L'avvocato veneziano Atto, Scena
145 Ded | indivisibili e connaturali. Mi pare sentirmi dire da qualcheduno: 146 1, 3 | medesima condizion.~FLOR. Vi pare questo un ritratto da galleria?~ 147 1, 8 | CON. E ella che ha, che mi pare accigliata? (a Rosaura)~ 148 1, 9 | Questa cara Rosaura mi pare che guardi con troppa attenzione 149 1, 10 | BEAT. Il signor Alberto pare di voi innamorato.~ROS. 150 2, 3 | Non dubito di voi: ma mi pare di fare un gran torto al 151 2, 7 | cuor.~BEAT. (Il discorso mi pare bene inoltrato). (da sé) 152 2, 9 | turbati e sospesi? Rosaura, pare che abbiate le lacrime agli 153 2, 18 | la mia signora nipote. Mi pare che sia tempo di andare 154 3, 2 | donatore. A prima vista pare che io abbia a temere la 155 3, 3 | FLOR. Trenta zecchini vi pare saranno abbastanza?~LEL. I bagni di Abano Atto, Scena
156 1, 4 | femminile,~~Che men calda mi pare e più gentile.~~Basta... La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
157 1, 6 | tutti i caratteri.~DOTT. Pare a voi che un uomo della 158 1, 6 | lettera al Dottore)~DOTT. Mi pare aver inteso dire che il 159 1, 11 | rovina do case: quella de so pare e quella de so mario.~AUR. 160 2, 13 | vengo subito.~AUR. Ma che vi pare de' miei vestiti? Mi sembrano 161 3, 6 | Graziosa.~GRAZ. Gnor.~MARC. Vi pare che il signor Pantalone 162 3, 13 | grazia de no someggiar a to pare, consolete, ringrazielo 163 3, 16 | el sia nato da un cattivo pare, perché quanto mi son stà Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
164 1, 5 | quattro cai de sfòggi?~TON Pare sì.~VIC. Me daréu quattro 165 1, 5 | quattro cai de barboni?~TON. Pare sì. ~VIC Bòseghe, ghe n' 166 1, 5 | avèmo de cusì grande, che le pare, co buò respetto, léngue 167 1, 5 | respetto, léngue de manzo, le pare. ~VIC. E rombi?~TON. Ghe 168 1, 7 | Senegàggia, e tabacco e pare balini chioppo. ~VIC. Compatime, 169 2, 1 | ISI. Àstu padre?~TOF. Mio pare, lustrìssimo, el morto 170 3, 1 | Sento zènte, sento. Me pare sèmpre d'aver i zaffi a 171 3, 13 | vegni a . ~TOF So quà, pare. (a Isidoro salutandolo) Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
172 1, 4 | pavento,~~Dico quel che mi pare e quel che sento.~~~~~~RE~~~~( 173 1, 7 | Tu sei molto ben fatto;~~Pare appunto, Menghina, il mio 174 1, 10 | Il mio core poverello~~Pare un ferro già infocato;~~ 175 1, 15 | Anzi così vestito~~Ei pare un amorino.~~~ ~~~~~BER.~~~~ 176 2, 13 | è fatto un istrice,~~Mi pare un buffalo,~~Tira dei calci,~~ La bottega da caffè Atto, Scena
177 2, 2 | stocchetti,~~Svaliserò mio pare,~~Romperò el scrigno, e 178 3, Ult | Voggio andar da mio sior pare,~~Domandarghe perdonanza,~~ La bottega del caffè Atto, Scena
179 1, 2 | quale ragione?~RIDOLFO Mi pare, che un galantuomo non debba 180 1, 3 | prestato dieci zecchini; vi pare che io sia coperto?~RIDOLFO 181 1, 8 | zecchini in contanti; mi pare che non abbia gettata via 182 1, 9 | riflusso.~EUGENIO E sì ella pare una ragazza più tosto savia.~ 183 1, 15 | DON MARZIO (da sé) (Mi pare d'averla veduta altre volte). ( 184 1, 16 | alla pellegrina. Colei mi pare certamente sia quella dell' 185 2, 2 | Infatti per un caffettiere pare che dica troppo; ma in tutte 186 2, 14 | perduti cento e trenta, e gli pare aver vinto un tesoro, ad 187 2, 15 | RIDOLFO (piano ad Eugenio) Mi pare assai, che abbia tanto cuore.~ 188 2, 20 | MARZIO (ad altra finestra) Pare propriamente di primavera.~ 189 3, 11 | questa bottega vicina mi pare onorata. ~DON MARZIO Onorata? 190 3, 11 | ridotto di ladri. ~CAPO Mi pare sia messer Pandolfo il padrone. ~ 191 3, 12 | son coloro? ~TRAPPOLA Mi pare l'onorata famiglia.~ ~ 192 3, 16 | della mia lingua, e a me pare di parlare bene. È vero Il bugiardo Atto, Scena
193 1, 2 | BEAT. Qui d'intorno non mi pare vi sieno persone che meritino 194 1, 2 | ROS. Sì, e al lume di luna pare ben vestito.~LEL. (da 195 1, 2 | innamorato.) ~ROS. (a Beatrice) (Pare un giovane molto ben fatto, 196 1, 7 | S'ella ora venisse, mi pare che vorrei azzardarmi di 197 1, 13 | COL. (Quel morettino mi pare quello che parlò meco stanotte, 198 1, 16 | cognosso; cognosso so sior pare e tutta la so casa. Dèghela, 199 1, 19 | Gran amor l'amor de pare! Son fora de mi dalla consolazion.) ( 200 2, 2 | toccatele il polso, e se vi pare che abbia bisogno di sangue, 201 2, 6 | me la pagherete.~ROS. Mi pare che dovreste avere un poco 202 2, 12 | che te podeva lassar to pare, bisogna pensar alla conservazion 203 2, 12 | vustu de più? Ho chiappà so pare in parola, el negozio 204 2, 12 | adesso parlà. Finalmente son pare, e se per esser stà arlevà 205 2, 12 | ho fatto ben: son vostro pare, e tanto basta.~LEL. (Ora 206 2, 12 | LEL. Briseide.~PAN. E so pare?~LEL. Don Policarpio.~PAN. 207 2, 12 | relogio cossa ha dito so pare? S'alo quietà?~LEL. L'ha 208 2, 12 | missier che ti gh'ha un pare senza creanza, non avendoghe 209 2, 17 | è un gran signore; ma mi pare un poco bisbetico.)~LEL. ( 210 3, 3 | Demela a mi, che son so pare.~POR. La toga. Sette soldi.~ 211 3, 5 | panchiane10 piantè a vostro pare? Leveve su, sier cabalon, 212 3, 5 | avanti de veder vostro pare, ve tacché con persone che 213 3, 5 | ingannar el vostro povero pare. Ghe da intender che 214 3, 5 | chiama Masaniello, come el pare?~LEL. Sì, per ragione di 215 3, 5 | cognossevi el carattere de so pare?~LEL. Quello lo conoscevo, 216 3, 5 | cambio.~PAN. Ma morto so pare, e sto sior Masaniello no 217 3, 5 | mia.~PAN. E mi son vostro pare, la posso lezer.~LEL. Come 218 3, 9 | in vece sua.~DOTT. Eh! Mi pare un imbroglio.~LEL. Ve lo Il buon compatriotto Atto, Scena
219 1, 1 | come che ve digo. Son senza pare; mia mare, poverazza, xe 220 1, 2 | Contessa, il vostro servo, che pare sia infastidito di qualche 221 1, 3 | Questo vostro servitore mi pare un uomo particolare.~ROS. 222 1, 4 | momento l'aspetto, e mi pare ognor di vederlo.~BRIGH. ( 223 1, 4 | che ora è vedova)~ISAB. Mi pare, sì, mi pare ora ricordarmene.~ 224 1, 4 | vedova)~ISAB. Mi pare, sì, mi pare ora ricordarmene.~BRIGH. ( 225 1, 5 | posso fenir de dir.~ISAB. Mi pare per altro che i travagli 226 2, 8 | signor compitissimo, mi pare, il signor Ridolfo).~COST. ( 227 2, 8 | de sto mondo).~ROS. (E mi pare che abbi per lei della stima 228 3, 19 | anche lui davvero)~LEAN. Mi pare che così non si burli.~PANT. Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
229 1, 5 | putta?~CEC. Sì ben, co so pare, in casa de sior Gasparo 230 1, 5 | dirò. La xe fia sola, e so pare xe un omo ricco...~CEC. 231 1, 5 | buccole? Cossa dirave so pare?~BORT. Oh certo che no la 232 2, 4(67) | Mi pare.~ Amor contadino Atto, Scena
233 1, 8 | LENA~~~~Vo' far quel che mi pare. (a Ciappo, sdegnosa)~~~~~~ 234 1, 9 | Ciappino~~Ha tal grazia che pare un amorino). (si rimette 235 1, 9 | Perché... perché così mi pare.~~~~~~CIA.~~~~Perché non 236 1, 9 | LENA~~~~Fin che mi pare.~~~~~~CIA.~~~~Guardami un 237 1, 9 | voglio fare - quel che mi pare,~~Voglio pensare - solo 238 2, 8 | ancor sì travagliata~~E pare innamorata,~~E di chi non 239 2, 10 | corbi e lupi.~~ ~~Ah mi pare... di sentire...~~Ah mi La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
240 1, 1 | ch'io vi tratto male, e mi pare che voi mi trattiate peggio.~ 241 1, 1 | venire a casa quando mi pare e piace?~GOTT. Signora no, 242 2, 6 | il buco della chiave) Mi pare desso senz'altro. Ci vuol 243 3, 3 | Sì, va bene, ma non mi pare che sia un componimento 244 4, 1 | senza di me?~PLAC. E vi pare una bell'azione verso una 245 4, 5 | ordinato il pranzo.~OSTE Mi pare di averglielo detto. Il 246 4, 5 | ci ho molto badato, ma mi pare di sì.~GOTT. Con una parrucca... ( La buona figliuola maritata Atto, Scena
247 2, 15 | vola, che gira,~~Che mi pare un mulino da vento:~~Una 248 3, 6 | Con chi vien? con chi mi pare?~~~~ ~~~~~~MARC.~~~~Sì, La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
249 1, 8 | quasi in rovina; e pur mi pare~~Non esser così brutta,~~ 250 2, 14 | ORA.~~~~Andiam dove vi pare.~~Ah, mi sento tremare. ( 251 2, 14 | Voglio dir quel che mi pare: (ad Orazio)~~Vi dovreste 252 3, 6 | due~~~~Cosa dite?~~Che vi pare? Mi potete consolare:~~Ma La buona famiglia Atto, Scena
253 1, 6 | picchiato all'uscio, mi pare.~LIS. Andrò a vedere. (s' 254 1, 7 | si va a letto presto, e pare, quando viene qui qualcheduno, 255 1, 14 | ritirarne poscia i lavori, pare, secondo il calcolo che 256 2, 1 | che sentite discorrere, vi pare il mondo cambiato, e non 257 2, 1 | suocero, né al marito, non mi pare cosa molto ben fatta.~COST. 258 2, 1 | convenienza.~COST. Non mi pare aver fatto gran male.~FABR. 259 2, 2 | vi vedo in un'aria che mi pare sdegnosa. Vi sentite male? ( 260 2, 3 | Ora ci siamo tutti; mi pare di essere più contento. 261 2, 8 | secondo il solito.~LIS. Vi pare che sieno adirati?~NAR. 262 2, 8 | qualche volta.~NAR. E mi pare che diate nella mormorazione.~ 263 2, 11 | scudi.~FABR. Verissimo.~ANG. Pare a lei, signor Fabrizio, 264 2, 11 | direbbe il signor Raimondo: pare a voi che sieno azioni buone 265 2, 14 | ho domandato a Lisetta, e pare lo sappia, e non voglia 266 2, 16 | incontrarlo. (parte)~NAR. Mi pare sempre più s'intorbidi il 267 3, 1 | smania al cuore, che mi pare di essere, il ciel mi perdoni, 268 3, 1 | per questo, non cercano, pare a me, di parlar al marito 269 3, 1 | dirò più, signora.~COST. Mi pare abbiano picchiato all'uscio 270 3, 2 | darmi qualche consolazione, pare che voglia affliggermi la 271 3, 8 | ho curiosità di sapere, pare m'abbia morsicato la tarantola, 272 3, 8 | sopra dello stomaco; ora mi pare di essere sollevato.~LIS. 273 3, 8 | di carne.~LIS. Il padrone pare effeminato un poco; e se 274 3, 14 | concupiscibile quali sono? Mi pare... sì, queste sono: il piacere, 275 3, 14 | parlate assai saggiamente, e pare impossibile che con tali 276 3, 15 | abbandoni la morte, che non mi pare da me lontana.~ANS. Via, La buona figliuola Atto, Scena
277 1, 9 | Lo diceva ancor io; pare insensato.~~~~~~CAV.~~~~ La buona moglie Atto, Scena
278 1, 2 | massere zovene, perché el pare e la mare se fida de ele; 279 1, 5 | ducati, che gh’ha so pare da negoziar. Ogni tanto 280 1, 5 | volesto star in casa de so pare, che l’ha volesto meter 281 1, 6 | el mio Pasqualin. Tuto so pare. Tiò, siestu benedio. (lo 282 1, 8 | la passa Pasqualino? Mi pare che non stia più con suo 283 1, 16 | mio putelo; obediva mio pare; tendeva ai mii interessi; 284 1, 16 | el gh’ha sugizion de so pare. Se no ziogo più, no me 285 1, 18 | grandi i sia boni; e un pare che gh’ha dei vizi, ai fioi 286 1, 19 | l’è maridà, son ancora so pare, e troverò la maniera de 287 1, 19 | mugier, e mi con quele de pare, de remetterlo in carizada20. 288 1, 20 | Bettina e Catte~ ~BETT. Povero pare! El me fa pecà.~CAT. Povero 289 1, 20 | me fa pecà.~CAT. Povero pare? Povera mugier, ti doveressi 290 2, 2 | PASQUAL. Oh povereto mi! Mio pare.~LEL. Ditegli che non c’ 291 2, 3 | cielo, no son più vostro pare, e se fussi stà veramente 292 2, 3 | cossa! Missier Menego vostro pare, poverazzo, el se sfadiga, 293 2, 5 | vegnir fora, ghe parlerò da pare, e sarò veramente pare, 294 2, 5 | da pare, e sarò veramente pare, s’el se resolverà de tratar 295 2, 5 | castigarve. Finalmente son pare, e ad onta de tuto quelo 296 2, 5 | Pasqualin, te lo zuro da pare che te son, no te dago e 297 2, 5 | sentete anca ti arente de to pare. Za no ghe xe nissun, e 298 2, 5 | PASQUAL. Credeme, sior pare... (tremante)~PANT. Respondime 299 2, 5 | per un omo maridà, per un pare de fioi, per un zovene de 300 2, 5 | casa e quelo del to povero pare. Lelio, fio d’un barcariol; 301 2, 5 | ben? Senza refleter a to pare, che xe in istato de fenir 302 2, 5 | fato che se scoverza to pare per megiorar la to condizion. 303 2, 5 | lo vol.~PASQUAL. Ah, sior pare, no posso più!... (si getta 304 2, 5 | gnente. Son qua mi; son to pare; ti vederà quel che farò 305 2, 5 | per ti.~PASQUAL. Oh, sior pare, no me credeva mai che me 306 2, 5 | creder però miga che sia un pare de stuco, che no sapia come 307 2, 5 | mia còlera, e di’: Se mio pare xe stà tanto bon a perdonarme 308 2, 5 | No, certo, mai più, sior pare...~PANT. Basta cussì. Andemo.~ 309 2, 7 | confusion! Che vergogna! Co mio pare la xe giustada, come anderala 310 2, 7 | che sia la colera de mio pare e le lagreme de mia mugier? 311 2, 7 | ha iluminà. Ringrazio mio pare, che m’ha la man per 312 2, 8 | di parola?~PASQUAL. Mio pare m’ha dito e m’ha fato tocar 313 2, 8 | domani.~PASQUAL. Oh Dio! Mio pare cossa diralo?~LEL. Vostro 314 2, 8 | Vegniria volentiera, ma mio pare me fa paura.~LEL. Cosa vi 315 2, 8 | opera.~PASQUAL. Vien mio pare. (tremando)~LEL. Andiamo 316 2, 8 | Bravo.~PASQUAL. Oimè, se mio pare no me trova più...~LEL. 317 2, 11 | se son stà fin adesso un pare amoroso, sarò in avegnir 318 2, 22 | ne agiuterà.~PASQUAL. Mio pare xe in colera; el me vorà 319 2, 22 | Fegureve, che quando mio pare sa che gh’ho dei debiti, 320 3, 1 | sentio a dir: mare segura e pare de ventura.~NANE Mi mo ho 321 3, 2 | marii i fioi de qualche pare postizzo.~ ~ ~ ~ 322 3, 9 | eccomi.~~~~(bevono)~~~~~~NANE Pare, sana.~~~~~~TITA Evviva 323 3, 9 | uno, e Menego conta)~MEN. Pare, toca a nu.~NANE Anemo, 324 3, 10 | voi.~MEN. Mi no son vostro pare. Andelo a cercar vostro 325 3, 13 | anca la reputazion. Mio pare, i mii parenti, no i staverave 326 3, 13 | buterò ai pie del mio povero pare: domanderò perdon a la mia 327 3, 13 | un cativo mario, per un pare crudel. (resta piangendo)~ ~ ~ ~ 328 3, 14 | che perde el respeto a so pare; Lelio m’ha perso el respeto 329 3, 14 | bon, respetè vostro sior pare, fe conto de vostra mugier, 330 3, 14 | ha mazzà?~MEN. Mi, che so pare del morto, ghe darò la pase. 331 3, 14 | cielo che me perdona mio pare. Ah, l’ha dito pur ben quel 332 3, 18 | Quanto xe che no vedè mio pare?~BETT. L’aspeto qua adessadesso. 333 3, 18 | pagheremo.~PASQUAL. Mio pare no me vorà più.~BETT. Chi 334 3, 19 | tornar in casa de mio sior pare!~BETT. Oe, el xe elo! Momola 335 3, 21 | veramente pentio?~PASQUAL. Sior pare, so pentio, prego el cielo 336 3, 21 | tanto ben.~PASQUAL. Sior pare, lassè che ve basa la man.~ Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
337 Pre | gli ho appropriato? A me pare certamente che sì. Può essere 338 2, 7 | meritarle.~ELEON. (Che vi pare? Vi nel genio?) (a Rosaura)~ 339 2, 11 | Eleonora)~CLAR. (Mi guarda, pare che intenda di me). (da Buovo d'Antona Atto, Scena
340 1, 10 | Veggo, se non m'inganno.~~Mi pare, alla lontana.~~Certo con 341 1, 14 | CECC.~~~~No, non mi pare. (Buovo e Striglia tornano 342 2, 8 | DRUS.~~~~E non vi pare~~Ch'io lo sia con ragion? Il burbero benefico Atto, Scena
343 1, 1 | rovinano insieme.~Valerio: Pare impossibile!~Martuccia: 344 2, 3 | tutto ciò che m'avvenne, mi pare un sogno. Io maritarmi, 345 2, 10 | Tremo tutta.) ~Dorval: (Mi pare di vederla contenta.) ~Angelica: ( Il cavaliere giocondo Atto, Scena
346 2, 2 | trovarlafacil non mi pare;~~Son tre anni ch'io cerco, 347 2, 7 | Madama. Cavalier, che vi pare? (a don Alessandro.)~~~~~~ 348 2, 9 | Far aspettar le donne, mi pare un'insolenza. (a don Alessandro.)~~ 349 3, 3 | LIS.~~~~Il Cavalier mi pare.~~~~~~GIAN.~~~~Qualche novella 350 3, 8 | MAR.~~~~Ben, che vi pare, amico, di me poter predire?~~~~~~ 351 3, 9 | chi può saper perché?~~Pare che innamorato anch'egli 352 4, 7 | galantuomo.~~~~~~ALES.~~~~Non mi pare, all'aspetto.~~~~~~GIAN.~~~~ 353 4, 11 | Madama, questo qui, non mi pare indiano.~~~~~~POSS.~~~~Verissimo, 354 4, 11 | son risoluta e presta,~~Pare una bella cosa trar il zendale 355 5, 2 | Corre qua e , che pare abbia il demonio addosso,~~ La calamita de' cuori Atto, Scena
356 2, 4 | confidenza,~~Fate quel che vi pare;~~Ma temo vi facciate corbellare.~~~~~~ La cameriera brillante Atto, Scena
357 1, 1 | in mala parte.~CLAR. Mi pare un poco d'impertinenza la 358 1, 9 | che odoran di buono: a me pare che puzzino. Son belli per 359 1, 10 | Clarice starà benissimo.~CLAR. Pare a te, scioccarella, ch'io 360 2, 14 | avete dello spirito, mi pare.~TRACC. Qualche volta son 361 2, 23 | gusto, patrone?~FLA. Mi pare che abbia parlato bene.~ 362 2, 23 | parlato bene.~CLAR. E a me pare che abbia parlato malissimo.~ 363 3, 4 | Vossignoria non sa niente. Pare a lei che la parte sia di 364 3, 11 | fatto.~PANT. Fazziamola, se pare a voi che si possa fare Il campiello Atto, Scena
365 0, aut | tal maniera di scrivere pare che non convenga all'uso 366 1, 1 | cavemio?~GASPARINA Mio zior pare~Giera un foresto, el giera 367 1, 5 | vorlo saludar?~CAVALIERE Mi pare, e non mi pare.~LUCIETTA 368 1, 5 | CAVALIERE Mi pare, e non mi pare.~LUCIETTA Par, che el me 369 5, 13 | temerave el diavolo, e so pare~Sto giandussa; el fio 370 5, 18 | CAVALIERE Fate quel, che vi pare.~LUCIETTA Cossa distu, Anzoletto?~ La cantarina Parte
371 2 | MAR.~~~~(Affé, mi pare di portarmi bene). (da sé)~~ Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
372 CAR, 1, 1| GHI.~~~~Ahi, che mi pare~~Averlo nell’orecchie.~~~~~~ 373 CAR, 1, 3| mi fa tremar. Sempre a me pare~~Di veder il tamburo.~~~~~~ 374 CAR, 1, 13| DOR.~~~~La voce...~~Non mi pare... Chi siete?~~~~~~CEC.~~~~ 375 CAR, 3, 5| E concludete poi~~Se vi pare ch’io sia degno di voi.~~~~~~ 376 CAR, 3, 6| CEC.~~~~(Ella in viso mi pare ancor sdegnata).~~~~~~GHI.~~~~( La casa nova Atto, Scena
377 1, 1 | Anzoletto, dopo che morto so pare, el ghe n'ha buttà via tanti, 378 1, 7 | uomo, regolatevi come vi pare. (È un bel pazzo a disgustare 379 1, 14 | Mi in luogo di madre? Ghe pare a elo, che una novizza de 380 2, 3 | ghe ne da trar via; so pare giera salumier, so barba La cascina Atto, Scena
381 2, 2 | entri.~~~~~~LAV.~~~~E che ti pare~~Ch’ella bene non faccia?~~~~~~ 382 2, 8 | CECCA~~~~Che hai, Lena, che pare...~~~ ~~~~~BERTO~~~~Vogliano 383 2, 9 | pace,~~E poi sposate chi vi pare e piace.~~~~~~CON.~~~~Non La castalda Atto, Scena
384 1, 7 | che ve lo ridica.~FRA. Vi pare ch’io sia per essere un 385 1, 10 | memoria de Stefanello vostro pare e mio caro fradello; ma 386 1, 10 | Lo cognosso.~ROS. Che vi pare di lui?~PANT. No ghe xe 387 1, 14 | COR. Il signor Florindo pare non vi dispiaccia.~ROS. 388 2, 2 | Bravissimo. (Che ve ne pare?) (piano a Rosaura)~ROS. ( 389 2, 5 | core a lei.~BEAT. Non mi pare purissimo quest’anagramma.~ 390 2, 6 | Corallina~ ~BEAT. Che vi pare di questo pazzo?~COR. È 391 2, 6 | COR. Prendetela come vi pare...~BEAT. Siete voi la padrona 392 2, 13 | anderavela in precipizio?~COR. Pare a voi che io non sappia 393 2, 13 | deventasse mario?~COR. Non mi pare che ci dovesse essere male 394 3, 1 | fico.~FRA. Come!~COR. Vi pare che questo sia un altro 395 3, 6 | Favorisca, signor Pantalone: pare ch’ella mi sfugga.~PANT. 396 3, 7 | cosa: Corallina via. Vi pare che abbia io ragione di 397 3, 9 | ROS. Ah signor zio, vi pare che un tal marito possa Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
398 SPI, Pre | in quella maniera che mi pare convenir meglio alla vera 399 SPI, 1, 1| GAN.~~~~Guardate se non pare, così da pastorella,~~Dïana 400 SPI, 1, 4| del giardino.~~~~~~GAN.~~~~Pare a me pur... Davvero non 401 SPI, 2, 5| siete padrona quel che vi pare e piace;~~Ma credo quel 402 SPI, 5, 3| Flavio?~~~~~~GAN.~~~~Mi pare un disperato.~~Ha veduto Il conte Chicchera Atto, Scena
403 1, 14 | Dubbioso, incerto,~~Finché mi pare a me lo vuò tenere).~~~ ~ ~ ~ 404 2, 9 | rabbia~~Di restare avvilito,~~Pare mezzo impazzito.~~Ella vuol 405 2, 9 | Abbiam l’abilità, quando ci pare,~~Di far l’uomo impazzire La contessina Atto, Scena
406 2, 8 | braghiero?~~~~~~PANCR.~~~~Sì, vi pare strano?~~Mirate qui quest' Il contrattempo Atto, Scena
407 1, 1 | poco, Corallina, che ti pare di questi nèi? Li ho io 408 1, 11 | Se avessi da far con un pare de bon stomego, el ve la 409 1, 18 | respetto che ti gh'ha per to pare? Xeli questi i boni documenti, 410 1, 18 | desgraziada! El to povero pare ti lo tratti cussì.~ROS. ( 411 2, 2 | corretto più volte. Non mi pare poi ch'egli abbia un fondo 412 2, 8 | pecora? (al Servitore)~SERV. Pare a lei ch'io le volessi dar 413 2, 12 | Cupido Atlante.~ ~Ah? Che vi pare? Caffè.~FLOR. (Oh che roba!) ( 414 2, 14 | OTT. Compatitemi.~LEAN. Pare a voi che questo sonetto 415 3, 10 | le spiritose.~BEAT. (Mi pare impossibile). (da sé)~OTT. 416 3, 14 | mar d'affanni el to povero pare? Metter a rischio la toa 417 3, 14 | t'ha tornà a menar da to pare, che col matrimonio se remedierà 418 3, 14 | che prima ti portavi a to pare, da qua avanti ti l'ha da La conversazione Atto, Scena
419 1, 14 | FAB.~~~~Farò quel che vi pare.~~(Se perderò, come farò Un curioso accidente Atto, Scena
420 1, 4 | agitazione).~FIL. Giannina, mi pare che siete divenuta un po' 421 1, 4 | consigliasse a partire.~GIANN. (Pare che egli sappia ogni cosa).~ 422 1, 4 | or mi fate rider davvero. Pare a voi ch'io sia smunta, 423 1, 7 | questa mane.~FIL. E voi, mi pare, avreste volontà di piangere; 424 1, 8 | passione; l'allontanarvene pare a voi un rimedio ed è una 425 2, 2 | Sentite, signor tenente? Vi pare che le nostre Olandesi abbiano 426 2, 3 | avete poca disinvoltura, mi pare.~COTT. Perché mi dite questo, 427 2, 6 | MARIAN. Certamente, così mi pare.~FIL. E tu, quando pensi 428 2, 6 | contento?~FIL. Sciocca! Pare a te che io volessi dare 429 2, 8 | viglietto. Caro amico, mi pare di vedervi già consolato. 430 2, 9 | sangue. Il maritaggio mi pare assai conveniente e trovo 431 3, 1 | rimanesse gabbato! Ma mi pare ancora impossibile). (parte)~ ~ ~ ~ 432 3, Ult | perdonato? (a Filiberto)~FIL. Pare a voi di meritare ch'io Il cavaliere e la dama Atto, Scena
433 1, 1 | lui.~Colombina - Eppure mi pare che non vi dispiaccia la 434 1, 9 | Alonso - Credetemi che ciò mi pare impossibile.~Donna Claudia - 435 1, 10 | altro.~Don Flaminio - Vi pare ch'io sia un cavaliere manieroso, 436 2, 2 | memoria.~Don Flaminio - Ti pare che sia soverchiamente difesa?~ 437 2, 6 | ottimamente.~Colombina - Non mi pare che la cosa sia ancor finita.~ 438 2, 6 | Dottore Buonatesta - (Mi pare ch'ella si vada disponendo. 439 2, 9 | vado a ritrovarlo, che mi pare sia ora.~Don Flaminio - 440 2, 11 | signor mio garbato. Le pare stravaganza che un mercante 441 2, 11 | Flaminio - Certamente; e mi pare anche una temerità il dirlo.~ 442 2, 14 | volto.~Donna Eleonora - (Mi pare un poco troppo ardito con 443 2, 15 | Donna Virginia - (Che vi pare di quella scuffia?) (a donna 444 2, 15 | quel vostro don Flaminio mi pare un pazzo. Nelle conversazioni 445 2, 15 | Virginia)~Donna Virginia - Pare annoiata di don Flaminio. ( 446 3, 3 | Rodrigo Rasponi».~Che dite? Vi pare che io abbia adempito all' 447 3, 5 | tua padrona?~Colombina - Pare una marmotta. Stanno a sedere 448 3, 7 | Claudia - In verità, non pare che siate stata punto travagliata. 449 3, 10 | novità?~Dottore Buonatesta - Pare a lei piccola novità la 450 3, 11 | passare.~Colombina - Ancora mi pare impossibile. (parte)~Dottore 451 3, ul | le altre cose questa mi pare la più rimarcabile. Signor La dama prudente Atto, Scena
452 1, 5 | vi siete fatta la sposa, pare ch’io mi sia demeritata 453 1, 12 | nostra donna Eularia.~ROB. (Pare che sia cosa loro. Io non 454 2, 1 | Se ho a dire il vero, mi pare da che mi avete sposato.~ 455 2, 1 | innamorare per forza.~EUL. Non mi pare di essere soverchiamente 456 2, 1 | Caro don Roberto, se vi pare che io non sappia ben regolarmi...~ 457 2, 1 | Bene, staremo da noi.~ROB. Pare che non possiate vivere 458 2, 4 | si mettano?~EUL. Non mi pare di darvi occasione di mortificarmi.~ 459 2, 4 | Sono di spalliera.~EUL. Pare che siate pentito d’avermi 460 2, 11 | si adatta a tutto.~MAR. Pare a voi che ella sia spiritosa?~ 461 2, 11 | senza soggezione?~MAR. Vi pare ch’io sia in grado di darvi 462 2, 12 | troppo pungente.~MAR. Non mi pare d’offendervi. Non è forse 463 2, 17 | felice viaggio.~EMIL. (Mi pare che anche il signor Marchese 464 2, 19 | dite, donna Eularia, vi pare che così stiamo bene?~EUL. 465 2, 19 | così. Una conversazione pare un mercato). (da sé) Via, 466 2, 19 | pregiudicare il terzo).~ROB. (Mi pare che tarocchino a quel tavolino). ( 467 3, 7 | levarvi sì presto?~EUL. Non mi pare sia tanto di buon mattino. 468 3, 7 | lasciato dormire, perché mi pare abbiate fatto una notte De gustibus non est disputandum Atto, Scena
469 2, 14 | Se non ridono, affè, mi pare assai). (da sé)~~~  ~ ~ ~ La diavolessa Atto, Scena
470 1, 5 | GHI.~~~~La contessa~~Mi pare un po' bellina:~~Non vorrei 471 2, 3 | CON.~~~~Eccoci qui; vi pare~~Che consista nel ber tutto 472 2, 7 | Per verità, signore,~~Mi pare un poco strana~~La privazione La donna di garbo Atto, Scena
473 1, 7 | piacere; ma la spesa mi pare soverchia.~ROS. Eh, quando 474 1, 9 | intiera consumazione. Che ti pare, Arlecchino, anderà bene 475 1, 12 | ROS. Sentite il meglio. Mi pare ch'io dicessi alle tre donne: 476 1, 13 | voglio andarmi a riposare: mi pare questa mattina aver fatta 477 2, 5 | ringrazio, e gli son serva. (Mi pare un pazzo costui). (da sé)~ 478 2, 11 | da sé)~DIA. (Questo mi pare più bello del signor Momolo; 479 2, 13 | DOTT. Questi; che ve ne pare?~ROS. Permetta, signore, 480 2, 13 | ROS. (Se non m'inganno, mi pare di conoscer quel volto). ( 481 2, 16 | Voglio fare quel che mi pare e piace. Sono il padrone.~ 482 3, 7 | questo a voi dico; e se vi pare che il mio dire meriti approvazione La donna di governo Atto, Scena
483 1, 1 | davver mi seccate.~VAL.~Vi pare una gran cosa~Far delle 484 1, 1 | In voi tal renitenza mi pare una vergogna.~BAL.~Par che 485 1, 3 | codesta? È la maggior, mi pare.~Venga, che viene a tempo. 486 1, 7 | un di questi quel che le pare e piace~Potria far la mattina... 487 2, 4 | venir da me~Chiunque mi pare e piace? Tutto ho da dir? 488 2, 8 | a Felicita)~Quando vi pare e piace, venite in queste 489 3, 3 | DOR.~Siete pure sguaiata.~Pare che non si sappia che siete 490 3, 4 | fingo d'esser sordo, mi pare il minor male.~DOR.~(Che 491 3, 6 | Ella vuol maritarsi come le pare e piace.~Un zio, s'è galantuomo, Lo scozzese Atto, Scena
492 Aut | dell'economico; in somma... pare ne venga per conseguenza: 493 Aut | coscienza tutto quel che vi pare.~ ~ ~ ~ 494 1, 1 | Padrone?~FABR. Perdoni; mi pare che scrivendo una dama ad 495 1, 2 | Che persona è?~LIS. Non mi pare di condizione.~GIU. Fatti 496 1, 4 | sette baiocchi.~GIU. Non mi pare sia tale spesa da rovinar 497 1, 6 | Avete da servirmi fin che mi pare, e i miei danari imparate 498 1, 9 | E l'altr'ieri?~ASP. Mi pare di no.~GIU. Quant'è che 499 1, 10 | particolare ha costei? Non mi pare di essere tanto sciocca; 500 2, 3 | mandare un'ambasciata dove mi pare?~FABR. Se altri non vi sono,


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License