La finta ammalata
   Atto, Scena
1 1, 7| obbligà. Chi elo sto bravo miedego?~AGAP. Conoscete voi il 2 1, 7| vorria che vegnisse sto miedego.~AGAP. Sì, tanto che viene 3 1, 7| Vorria che vegnisse sto miedego.~AGAP. Oh eccolo ch’egli 4 1, 8| allegra, che ho trovà un miedego che cognosse el so mal.~ 5 1, 14| varisse, ho pensà de muar miedego, e ho trovà un vertuoso...~ 6 2, 3| vorria che ghe fusse un altro miedego.~AGAP. Come?~PANT. Vorria 7 2, 3| verrò io.~PANT. Vu no miedego.~AGAP. Che? Non son medico?~ 8 2, 7| mui de color a sentir el miedego? Astu paura? No te dubitar, 9 2, 8| gh’ho badà; co lo dise el miedego, sarà cussì. Bisognerà maridarla). ( 10 2, 9| no fazzo torto; la xe el miedego della cura, e no intendo 11 3, 9| il medico?~PANT. Vustu el miedego? Adesso subito lo anderò 12 3, 9| manderò qualcun altro. Senza miedego no vôi che la staga. Se Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
13 2, 6 | pezza brusada; presto, miedego, chirurgo, spizier. Mi vago 14 3, 11 | ben; per qualche volta el miedego ghe l'ha ordenà). (a Polonia)~ Il vecchio bizzarro Atto, Scena
15 1, 7 | forse?~PANT. Sì ben: da un miedego che ve varirà.~CEL. Questo 16 2, 11 | mamalucco? l'amalà o el miedego?~TRACC. L'ama ma, l'ama 17 2, 12 | PANT. Quello donca xe un miedego.~CEL. Sì, difettoso, ma La putta onorata Atto, Scena
18 1, 4| Animo, andè a levar el miedego, che la parona gh’ha el
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License