L'adulatore
   Atto, Scena
1 3, 1| serra una porta, se ghe ne averze un’altra. I paroni no i L'amante militare Atto, Scena
2 2, 3| PANT. Proverò se questa averze. Me par de sì. (Oh diavolo La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
3 3, 1| sì, gh'ho una chiave che averze.~PANT. Caro ti, lassa che Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
4 3, 15 | Titta-Nane. Le cria, che le s'averze; e ho paura che le se voggia Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
5 3, 4 | Mi che dormo sola! Ah i averze la porta! (si vede aprire Le donne gelose Atto, Scena
6 2, 6| CHIAR. Cossa fali che no i averze da siora Tonina?~GIU. La 7 2, 12| porta, e detta.~ ~TON. Oe! i averze la porta de l’amiga.~GIU. Le massere Atto, Scena
8 1, 1 | ghe n'è, se ne catta:~~Se averze qualche sacco, se averze 9 1, 1 | averze qualche sacco, se averze la buratta;~~Co se vol far 10 2, 6 | Quand'una se ne serra, se averze un'altra porta.~~Case a 11 3, 1 | varda, e se no dormo, la me averze el balcon.~~La me scalda Le morbinose Atto, Scena
12 5, 3 | l'intende gnente.~~Se se averze la gola, e tanto fa, nol I rusteghi Atto, Scena
13 2, 3 | zente.~LUNARDO Aseni! i averze senza dir gnente? Andè via L'uomo di mondo Atto, Scena
14 1, 13| TRUFF. Schiavo sior. La ghe averze; e el vien desuso. Se nol I puntigli domestici Atto, Scena
15 2, 1| aspetterò che la passa. Zitto, i averze la porta della siora contessa, 16 3, 12| di una camera)~BRIGH. I averze una porta; vôi retirarme, La putta onorata Atto, Scena
17 1, 7| pute, e so che quando le averze la porta, la reputazion 18 1, 7| frize21. Quando un zovene averze botega da niovo, specchi,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License