Le pescatrici
   Opera, Atto, Scena
1 PES, 1, 1| niente.~~Io son, io sono un peccator valente.~~ ~~Fra tuoni, Componimenti poetici Parte
2 Quar | ore;~Che sebben tardi il Peccator si muore, ~Più vive il Giusto 3 Quar | sagrosante grida~L’incauto peccator colpe rinuova,~O perché 4 Quar | vergogna atroce ~Confuso il peccator fia che s’annoia: ~Che in 5 Quar | sface; ~A mille danni il peccator soggiace, ~Inimico rubel 6 Quar | replicati errori ~L’adulto peccator risolve alfine, ~Per riparar 7 Quar | risiede,~Dove cortese al peccator concede~Mille di sua pietà 8 Quar | dura! ~Possibil fia, che il peccator si dorma ~In periglio sì 9 Quar | seno ascose ~Sembrano al peccator nidi di pace.~O desir vano 10 Quar | cortese,~E il tristo sordo peccator non sente.~Dio vorria pur 11 SSac | al conto esatto.~Osserva, peccator, quello che miri ~Giudice 12 SSac | essere costante.~ ~SONETTO~ ~Peccator, perché tardi? aperto è 13 Dia1 | che purgar le labbra del peccator non sdegna,~Ei de’ mister 14 Dia1 | Piangere il giusto e il peccator fu visto, ~Tutti col buon 15 Dia1 | faccia, ~E separando il peccator dal giusto,~Verrà il punto 16 Dia1 | penitenti,~E a mille a mille i peccator converte. ~Trombe son della 17 Dia1 | aspira, ~Per evitar dei peccator lo scempio.~Ah, pur troppo 18 TLiv | Specchio, esempio, modelo, a un peccator ~Impetreghe el perdon, per
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License