L'avaro
   Atto, Scena
1 1, 6 | più, a chi meno, con una distribuzione economica la quale poscia La buona famiglia Atto, Scena
2 3, 3| gioje è diviso con giusta distribuzione: cento alla moglie, dugento Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
3 1, 5 | quella povera gente. Questa distribuzione fatela voi, e fatevi merito 4 2, 1 | de’ piatti coll’ordine e distribuzione loro al maestro di casa, La castalda Atto, Scena
5 Ded | usa farne la più lodevol distribuzione, mantiene e fa instruire 6 Ded | sì ben collocate. Sulla distribuzione de’ beni di questa vita, 7 Pre | pregarli a badar bene alla distribuzione delle parti, da che dipende 8 Pre | Teatro, per difetto di mala distribuzione. Fin tanto che venivano Il contrattempo Atto, Scena
9 1, 1| distribuiti bene?~COR. La distribuzione è bella e buona, ma la novità La donna di testa debole Atto, Scena
10 1, 9 | se io ho fatta una buona distribuzione del giro delle ventiquattr' L'isola disabitata Atto, Scena
11 1, 16| Ammiraglio e destinati alla distribuzione dei viveri.~~~ ~~ ~~ ~ ~ ~ ~ ~  ~ ~ ~ Il matrimonio per concorso Atto, Scena
12 1, 12 | Gli uomini deputati alla distribuzione di questi fogli, corrono Il servitore di due padroni Atto, Scena
13 2, 12 | fracandò (accenna una qualche distribuzione). ~TRUFFALDINO No, no me Torquato Tasso Atto, Scena
14 5, 8 | spiriti consuma con ria distribuzione;~~E nel canal de' nervi La villeggiatura Atto, Scena
15 3, 13 | Gasparo abbiamo fatto la distribuzione così: in uno donna Lavinia, 16 3, 13 | se vorrà venire.~FLO. La distribuzione non è ben fatta. Don Mauro
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License