Chi la fa l'aspetta
   Atto, Scena
1 2, 8 | signora? (al Caffettiere)~CAFF. No la ghe n'ha volesto. ( 2 2, 8 | beverà. (al Caffettiere)~CAFF. Vorla, siora Lucietta? ( 3 2, 8 | piano al Caffettiere)~CAFF. (No vorla?)~CEC. (Tasi 4 2, 8 | Tasi sa, no dir gnente).~CAFF. (Mi no parlo). (ridendo)~ 5 2, 8 | tazza. (al Caffettiere)~CAFF. Pulito, siora Lucietta.~ 6 2, 8 | propriamente in gioa75.~CAFF. El caffè lo pàghela ela? ( 7 2, 8 | No, pagherà sior Gasparo.~CAFF. Non occorr'altro. (prende 8 2, 11 | quel siropo de mia muggier.~CAFF. Patron, sior Gasparo.~GASP. 9 2, 11 | GASP. Cossa ghsior?~CAFF. Son vegnù a incontrar se 10 2, 11 | gnente. Chi ve l'ha ordenai?~CAFF. So ch'ela no sa gnente, 11 2, 11 | Gièrelo qua Lissandro?~CAFF. Sior sì, no alo disnà qua 12 2, 11 | ghe giera qua a disnar?~CAFF. Sior sì, li conosso tutti Il contrattempo Atto, Scena
13 2, 13| Caffettiere) Questo signore chi è?~CAFF. È un forestiere. È un uomo 14 2, 13| bene.~LEAN. È dotto sì?~CAFF. Almeno ho sentito dirlo.~ 15 2, 13| senza dirgli che sono io.~CAFF. Sarà servita.~LEAN. Voglio 16 2, 13| Accomodatevi.~OTT. Caffè. (sedendo)~CAFF. Eccola servita. (gli porta
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License