L'avvocato veneziano
   Atto, Scena
1 1, 4 | mia parte, mi magnerò la toa.~COL. Orsù, ora non è tempo 2 2, 16 | Maledetta Colombina! per causa toa; ma ti me la pagherà. (parte)~ La buona moglie Atto, Scena
3 2, 5 | desperazion i so zorni per causa toa? Senza arecordarte del to Il contrattempo Atto, Scena
4 3, 14| pare? Metter a rischio la toa e la mia reputazion? Farte La donna volubile Atto, Scena
5 1 | cossa! Adesso per causa toa son in t’un bel impegno. 6 2 | voltarme; pur troppo, per causa toa, me son reso redicolo; m’ 7 2 | gh’ho vergogna per causa toa de lassarme véder in piazza. 8 3 | PANT. Diana, quella roba xe toa. (parte)~ANS. Sì, quella I due gemelli veneziani Atto, Scena
9 2, 14| Sia maledetto! Per causa toa, mamalucco, ignorante! ma I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
10 1, 2 | invidar mai più. In casa toa no ghe metto più né piè, Il prodigo Atto, Scena
11 2, 4| TRUFF. El gran ela roba toa?~COL. Sì, è roba mia, e Sior Todero brontolon Atto, Scena
12 3, 5 | credistu, perché ti gh'ha dalla toa quel vecchio sordido de 13 3, 5 | più omo in tempo de vita toa.~NICOL. (Aseo!)~CEC. (Oh La moglie saggia Atto, Scena
14 1, 15| contessa bastasse per far la toa e la mia felicità. Me son La putta onorata Atto, Scena
15 2, 21| sopra)~NAN. Vara! Per causa toa i mi spazizieri desmonta.
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License