La buona madre
   Atto, Scena
1 1, 6 | diavolo fasse, che quela peste de puto vegnisse a ascoltar).~ La buona famiglia Atto, Scena
2 3, 6| cattiva. Portano costoro la peste col fiato dov'essi vanno. 3 3, 17| gioje hanno seco la mala peste, portatele vosco, non le La calamita de' cuori Atto, Scena
4 1, 10| in Levante ne suol dar la peste.~~ ~~Tagliar braccia? bagattelle.~~ Le donne di buon umore Atto, Scena
5 2, 7| Il gatto? Che ti venga la peste. Che non vada a mangiar I due gemelli veneziani Atto, Scena
6 3, 22| sentivo tormentato da questa peste d’importuno solletico, e Il giuocatore Atto, Scena
7 2, 8| parte)~FLOR. Venga la peste al sette. (parte)~ ~ ~ ~ L'impostore Atto, Scena
8 3, 1| volte ha lasciato voi nella peste, e si è valorosamente ritirato.~ Il festino Atto, Scena
9 2, 3 | s'invola? Mi lascia nelle peste?~~Dieci lire a una moglie? Il povero superbo Atto, Scena
10 1, 1| superbo~~È peggior della peste.~~~~~~SCR.~~~~Un'altra volta,~~ Lo speziale Atto, Scena
11 1, 4| cortesia.~~~~~~SEM.~~~~La peste ha fatto strage in la Turchia.~~~~~~ 12 1, 5| speziale.~~~~~~SEM.~~~~(Oh, la peste e un gran male!) (da sé)~~~~~~ 13 3, 2| SEM.~~~~Vedendo che la peste~~Fece strage l'altr'anno,~~ 14 3, 2| dei medicamenti.~~Per la peste ho un cordial che fa portenti.~~~~~~ Torquato Tasso Atto, Scena
15 4, 15 | morir non reco~~Questa mia peste ad infettar l'inferno.~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License