L'avvocato veneziano
   Atto, Scena
1 2, 1 | La me mazzerà? Con chi credela de parlar? Con un martuffo? La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
2 1, 6| voi sapete.~TRUFF. Cossa credela che possa sperar a conto La casa nova Atto, Scena
3 1, 10 | vederè, la mia.~Lucietta: Credela, che no sappia?~Cecilia: 4 1, 14 | maritata.~Meneghina: Cossa credela, che el voggia dir?~Cecilia: 5 2, 3 | un poco troppo.~Lucietta: Credela, che la ghe n'abbia de più?~ 6 2, 9 | vorevela dir?~Cecilia: Gnente. Credela che no sappia tutto? Credela, 7 2, 9 | Credela che no sappia tutto? Credela, che mio marìo no me conta 8 2, 9 | parlela, patrona? Con chi credela de parlar? ~Cecilia: Questa 9 3, 2 | Lucietta: Oh cara ela, cossa credela? do ani, che el ghe fa 10 3, 3 | trova!~Cristofolo: So tutto. Credela, che no sappia tutto? So 11 3, 3 | andar a fenir.)~Checca: Credela, sior Cristofolo, che mio La figlia obbediente Atto, Scena
12 3, 18| no la balla.~BRIGH. E po credela che mia fia da qua do o Componimenti poetici Parte
13 TLiv | no canto, e stago zito.~Credela mo, Zelenza, che me piasa ~ Il prodigo Atto, Scena
14 2, 16| Fatene quel che volete.~MOM. Credela fursi che m'abbia incomodà I puntigli domestici Atto, Scena
15 2, 6| mondo de sta bella scena? Credela de esser lodà per sta bravura?
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License