L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 1, 7| Tentò con imbasciate madama commissaria.~~Ella è una savia femmina, 2 1, 7| signore.~~~~~~MART.~~~~E dalla commissaria, se manderà il lacchè,~~ 3 2, 3| imbroglio?~~~~~~FRU.~~~~Madama commissaria gli manda questo foglio.~~~~~~ 4 2, 5| mandato a chiamar madama commissaria.~~~~~~ALB.~~~~E vorressi 5 2, 7| CON.~~~~Dunque alla commissaria, per fare i dover miei,~~ 6 2, 7| CON.~~~~(Povera commissaria! Bisogna compatirla). (da 7 2, 8| COMM.~~~~Da brava, commissaria, fate voi le mie parti.~~~~~~ 8 2, 8| grazia, e poi...~~Signora commissaria, pregatelo anche voi. (da 9 4, 2| Mando per l'interesse la commissaria al diavolo). (da sé, indi 10 4, 5| Come comanda lei; dica la commissaria.~~~~~~ALB.~~~~(Adesso la 11 4, 5| quel che siete.~~Io son la commissaria, questo già lo sapete.~~~~~~ 12 4, 5| Servitor umilissimo, signora commissaria. (parte)~~~  ~ ~ ~ 13 5, 1| mi ve digo:~~Quel della commissaria xelo stà un bell'intrigo!~~ 14 5, 4| Lasciò per i suoi debiti la commissaria in pegno.~~~~~~IPP.~~~~Non La guerra Atto, Scena
15 1, 6| si lusingasse di divenir commissaria?~POLID. Che lavandaia! Siete
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License