La cascina
   Atto, Scena
1 2, 9| non c’entri. (Lo voglio tormentare). (da sé)~~Dammi da bere. ( De gustibus non est disputandum Atto, Scena
2 2, 11| una tiranna~~Che mi vuol tormentare, è una vezzosa~~Amabil vedovella.~~ Le donne curiose Atto, Scena
3 1, 9| Vi pare poca crudeltà, tormentare una donna come fate voi?~ L'erede fortunata Atto, Scena
4 2, 3| disgustarmi. Ed io averò cuore di tormentare un figlio che mi vuol tanto 5 2, 5| penserà ti.~TRAST. Ma non mi tormentare. Fa quel che ti ho detto, La finta ammalata Atto, Scena
6 1, 10| cosa è così, non vi state a tormentare inutilmente; ditelo a vostro Le nozze Atto, Scena
7 1, 4| Non mi state per ora a tormentare.~~Già m'ho da maritar con Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
8 1, 1 | non ne ho. E mi vogliono tormentare, e vogliono obbligarmi a La vedova spiritosa Atto, Scena
9 1, 2| idea spiegata:~~Io non vo' tormentare, né essere tormentata.~~ Il servitore di due padroni Atto, Scena
10 3, 8 | fortuna ci ha voluto un po'tormentare.~FLORINDO Ditemi: Federigo, La vedova scaltra Atto, Scena
11 1, 17 | aver fatta voi sì bella per tormentare gli amanti; onde dalla vostra L'incognita Atto, Scena
12 Ded | rendeva, anche nell’atto di tormentare. Il celebre Autor Franzese Il vero amico Atto, Scena
13 1, 2| dunque...~FLOR. Via, non mi tormentare.~TRIV. (Ho paura che il 14 1, 11| Cara Colombina, non mi tormentare.~COL. Vi compatisco: è un
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License