L'amore paterno
   Atto, Scena
1 1, 7 | ton.~ARL. L'è che vorria saverlo, per esser pronto a servirlo, Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
2 Ult | Tanto meggio per nu. Ma per saverlo~Come mai se pol far? Sì, La buona moglie Atto, Scena
3 3, 1 | dime, come astu fato a saverlo?~NANE Co le xe in colera, Il giuocatore Atto, Scena
4 3, 4| da mia fia? Xe più facile saverlo da ella, che da lu. Subito Il geloso avaro Atto, Scena
5 1, 8 | muggier? Presto, voggio saverlo.~TRACC. L'è so pader.~PANT. Le massere Atto, Scena
6 5, 1 | Servir un vecchio matto! Saverlo contentar!~~Mi no ve digo I rusteghi Atto, Scena
7 1, 9 | vago. Se savesse come far a saverlo. Oh chi qua? Siora Felice! 8 2, 12 | MARGARITA Za mi sarò l'ultima a saverlo. (a Lunardo)~LUNARDO Sentì, Sior Todero brontolon Atto, Scena
9 3, 2 | Cossa, che importa a ela a saverlo? Cossa gh'ìntrela in ti Torquato Tasso Atto, Scena
10 5, 3 | cerca de Torquato. Da vu saverlo spero:~~All'ospeal xe vero L'uomo di mondo Atto, Scena
11 1, 9| ela, sior, se xe lecito de saverlo? (a Silvio)~SILV. Silvio Il vecchio bizzarro Atto, Scena
12 3, 16 | Se el se tratta, ho da saverlo anca mi.~CEL. Non v'ho io L'incognita Atto, Scena
13 1, 9| farò tutte le diligenze per saverlo, e subito che so qualche La putta onorata Atto, Scena
14 2, 10| ghe xe da niovo? Ho ben da saverlo anca mi. Senza de mi, no
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License