Chi la fa l'aspetta
   Atto, Scena
1 2, 9 | Oh, se la va in cusina, poveretti nu! Cossa mai alo fatto 2 3, 12 | e passeggia)~CATT. (Oh poveretti nu, in che intrigo che semo!) ( La figlia obbediente Atto, Scena
3 3, 9| BRIGH. A quattro remi? Poveretti nu! Presto, mandeghe drio.~ 4 3, 9| roba... l’arzentaria... Poveretti nu!~OLIV. Ma come?~BRIGH. 5 3, 11| messa nel baule.~BRIGH. Oh poveretti nu! Sior conte, per carità.~ La fondazione di Venezia Azione
6 1 | Magna boni bocconi;~~Nu semo poveretti, e me rincresce~~Che me Il poeta fanatico Atto, Scena
7 1, 9| COR. Avete mangiato?~ARL. Poveretti! Ghe vien l’acqua in bocca. 8 1, 9| fusse mi che ve agiutasse, poveretti vu. La virtù l’è bella e Componimenti poetici Parte
9 Dia1 | lo savè, xe quelle ~Che i poveretti fa magnar de più. ~Co se 10 TLiv | Ghe vol altro! Vardèli, poveretti, ~Propriamente, dasseno, 11 1 | Dove (per digressione) i poveretti ~Trovano scarso cibo e tristi I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
12 1, 13| ingrato!~~Questi occhietti, poveretti,~~Sono tutti fedeltà. (parte)~~~  ~ ~ ~ Sior Todero brontolon Atto, Scena
13 1, 10 | el sa, se el vien de qua, poveretti nu!) (a Marcolina)~MARC. ( I puntigli domestici Atto, Scena
14 3, 17| avanti. Se i ne scoverze, poveretti nu!~PANT. (Senza pianelle
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License