L’apatista
   Atto, Scena
1 5, 4 | perdono.~~Quello di cui mi lagno, che merita vendetta,~~Quello L'avventuriere onorato Atto, Scena
2 3, 14 | Anzi l’ho il marito. Non mi lagno della vedova per gelosia; Amor contadino Atto, Scena
3 1, 3 | Generoso Timone, io non mi lagno~~Né di voi, né di queste~~ 4 1, 3 | fatiche;~~Delle stelle mi lagno al cuor nemiche.~~~~~~TIM.~~~~ Un curioso accidente Atto, Scena
5 1, 8 | ciò appunto unicamente mi lagno. Non avete usata meco quella La donna di garbo Atto, Scena
6 3, 1 | maledetta fortuna! Ma che mi lagno della fortuna? Lagnar mi Il filosofo di campagna Atto, Scena
7 2, 11 | sen l'arcano;~~Ed or mi lagno, ed or sospiro invano.~~ ~~ La donna di testa debole Atto, Scena
8 2, 17 | Chi vi ha detto ch'io mi lagno di voi?~ROB. Me l'ha detto Il finto principe Opera, Atto, Scena
9 FIN, 1, 2| Non piango, e non mi lagno,~~Perché meco il tuo labbro Il geloso avaro Atto, Scena
10 2, 9 | parlo del poco cibo, non mi lagno del miserabile trattamento. Componimenti poetici Parte
11 TLiv | principio xe belo, e no me lagno.~Dei amici a bon conto ghe Il povero superbo Atto, Scena
12 3, 3 | MAD.~~~~Di chi mi lagno? Tutti~~Questi uomini indiscreti~~ Il prodigo Atto, Scena
13 2, 10 | mio fuoco.~CLAR. Anzi mi lagno, perché ora me lo avete Terenzio Atto, Scena
14 3, 1 | Ma d'ingiustizia tale mi lagno, e vo' lagnarmi,~~Fino che '
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License