La bottega del caffè
   Atto, Scena
1 1, 1 | nelle carte, guadagna negli scrocchi, guadagna a far di balla 2 2, 7 | senza ladronerie, senza scrocchi, senza bricconate da truffatori.~ La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
3 2, 16 | Temendo con ragione~~Per gli scrocchi e le usure andar prigione.~~ Il geloso avaro Atto, Scena
4 2, 18 | presta col pegno, fa degli scrocchi, e vuol tutto per lui. Se I malcontenti Atto, Scena
5 3, 19 | Nipote mio, adulatori, scrocchi, ignoranti. Questi son quelli La vedova spiritosa Atto, Scena
6 2, 3| perciò non si tapina.~~E quei scrocchi insolenti la voglion di 7 5, Ult| col zio, se nol sapete.~~Scrocchi non ne vogliamo. Vi venero, 8 5, Ult| la servirò.~~~~~~LUI.~~~~Scrocchi per casa mia? Rispondo, 9 5, Ult| Lungi dai tetti nostri gli scrocchi e gl'impostori,~~Che son Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
10 2, 4 | incomodo di venir da me. (Scrocchi insolenti, mormoratori indiscreti!). ( 11 2, 7 | dove c'è buona tavola, gli scrocchi fioccano. (Parte.)~ ~ I mercatanti Atto, Scena
12 2, 7| sorte, che facendo usure e scrocchi, precipitano la gioventù.~ La moglie saggia Atto, Scena
13 Pre | competente ridicolo. Gli scrocchi formano un episodio altrettanto
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License