L'avventuriere onorato
   Atto, Scena
1 2, 15 | parla. La di lei collera è prodotta da un irritamento, che fa 2 2, 15 | sangue, e fra la convulsione prodotta nella diramazione dei nervi, La calamita de' cuori Atto, Scena
3 1, 17 | GIAC.~~~~Venezia vezzosa~~Prodotta vi avrà.~~~ ~~~~~BELL.~~~~ La donna vendicativa Atto, Scena
4 Pre | scritta, ed in altro aspetto prodotta; onde ecco una nuova Commedia La donna volubile Atto, Scena
5 Pre | di spirito che di corpo, prodotta da una incessante fatica, La finta ammalata Atto, Scena
6 3, 16 | fissazione poteva essere prodotta o da una lipothimia, o da 7 3, 16 | solutio naturae. Ma sarà stata prodotta dall’orgasmo del cuore, La gelosia di Lindoro Atto, Scena
8 1, 3 | altro onestissima, perché prodotta da zelo di buon servitore, Le femmine puntigliose Atto, Scena
9 3, 5 | l'offesa no se pol dir prodotta da un'ingiustizia, ma più I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
10 0, ded | la più infelice, perché prodotta da mente stanca; ma per La pupilla Opera, Atto, Scena
11 PUP, Ded | illusione al mio spirito, prodotta unicamente dalla vostra Il vecchio bizzarro Atto, Scena
12 0, aut | quando fu per la prima volta prodotta, e mi sovviene, che allora Il vero amico Atto, Scena
13 1, 10 | graziosissimo veneziano! tu hai prodotta in me quest’ammirabile mutazione.
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License