Gli amanti timidi
   Atto, Scena
1 1, 11 | detto egli stesso.~ CAM. (Dubitava di Carlotto). (da sé)~ DOROT. La bottega del caffè Atto, Scena
2 1, 17 | aspettato un bel pezzo.~VITTORIA Dubitava gli fosse accaduta qualche Il burbero benefico Atto, Scena
3 1, 12 | Dalancour: No, perché non dubitava punto...~Dorval: (ridendo) 4 2, 8 | dispiacere.~Valerio: Già ne dubitava. Ritorno in questo momento Il cavaliere e la dama Atto, Scena
5 1, 5 | mi scrisse, mi diceva che dubitava avere un poco di febbre, La dama prudente Atto, Scena
6 3, 7| Verranno insieme? Ho piacere. Dubitava di qualche inconveniente. ( I due gemelli veneziani Atto, Scena
7 Ded | mondo, tra me stesso io dubitava se fosse convenevole ad La donna di testa debole Atto, Scena
8 1, 5 | da sé)~VIO. Cara amica, dubitava quasi essere da voi abbandonata. L'impostore Atto, Scena
9 1, 5| mercante, avido e sospettoso, dubitava dell'onoratezza del galantuomo, Il matrimonio per concorso Atto, Scena
10 3, 15 | vada pure, si accomodi. (Dubitava che andasse da mia figliuola). ( La serva amorosa Atto, Scena
11 2, 3 | ho motivo di lamentarmi. Dubitava quasi ch'ella avesse mal Lo scozzese Atto, Scena
12 3, 2 | hai fatto entrare?~SERV. Dubitava che ci fossero delle persone. Il ventaglio Atto, Scena
13 3, 10 | Oh, eccolo ancora qui, dubitava, ch'ei fosse partito. Non
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License