Il bugiardo
   Atto, Scena
1 2, 12 | Matilde, figlia del principe Astolfo, sorella del conte Argante, La castalda Atto, Scena
2 1, 10 | PANT. Ve dirò: ghe xe sior Astolfo, omo de sessant’anni, ma La dama prudente Atto, Scena
3 Per | marchese ERNESTO;~Il conte ASTOLFO;~Donna RODEGONDA moglie 4 1, 4| più la flemma del conte Astolfo.~EUL. Io non cerco nessuno. 5 1, 5| veduto nemmeno il conte Astolfo, e tutti hanno giudicato 6 1, 5| proposito vostro e del conte Astolfo.~EUL. Non credo che la mia 7 1, 5| ricusar le finezze del conte Astolfo. Di ciò non mi potete aggravare.~ 8 1, 6| PAGG. Signora, il conte Astolfo vorrebbe riverirla.~EUL. 9 1, 7| SCENA SETTIMA~ ~Il conte Astolfo e detti.~ ~CON. Faccio riverenza 10 1, 7| donna Eularia. Il conte Astolfo non si degna più, non favorisce 11 1, 11| marchese Ernesto e col conte Astolfo.~EMIL. Con due cavalieri 12 2, 12| Illustrissima, è qui il signor conte Astolfo, che vorrebbe riverirla.~ 13 3, 2| marchese Ernesto ed il conte Astolfo.~ANS. Certamente, vengono
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License