Gli amanti timidi
   Atto, Scena
1 3, 8 | ha detto la mia amica che toccava a voi a dimostrarle qualche Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
2 2, 1 | venuto il primo male; ma toccava a me a rimediarvi, ed io L'avventuriere onorato Atto, Scena
3 2, 20 | per dirla... a me non toccava far da giudice. Bisognava La donna volubile Atto, Scena
4 2 | maritava prima di me, e le toccava questa bella fortuna. Se L'erede fortunata Atto, Scena
5 3, 15| ella sposava me, non vi toccava un soldo. Godetevi i diecimila La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
6 1, 21 | mio padre diceva che toccava a me).~CAVALIERE (Sono imbrogliato Il geloso avaro Atto, Scena
7 2, 1 | le mani al petto, me ne toccava uno anche a me.~TRACC. Se Le femmine puntigliose Atto, Scena
8 1, 13 | Se s'incontravano, a chi toccava di loro a salutare l'altra?~ 9 1, 13 | altra?~Contessa Clarice - Toccava alla marchesa, perché la 10 2, 10 | indietro.~Don Florindo - Toccava a voi a mandar subito la 11 3, 9 | tratta! Il primo minuetto toccava a me.~Contessa Clarice - L'uomo di mondo Atto, Scena
12 3, 13| insulto; se lo riceveva, toccava a vu a sodisfarme. Me xe
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License