1-500 | 501-1000 | 1001-1142
I bagni di Abano
     Atto, Scena
1 1, 3 | Eccola in verità.~~~~~~LIS.~~~~Sia maledetto!~~Se lo 2 1, 3 | l'hai, Lisetta mia?~~~~~~LIS.~~~~L'ho colla mia padrona.~~ 3 1, 3 | di gran conseguenza!~~~~~~LIS.~~~~Sì, le vuò domandar 4 1, 3 | Lascierai il tuo Pirotto?~~~~~~LIS.~~~~Mah! Son cose...~~Io 5 1, 3 | sei troppo calda.~~~~~~LIS.~~~~È vero, lo confesso;~~ 6 1, 3 | fine estingue il foco.~~~~~~LIS.~~~~L'estinguo da una parte,~~ 7 1, 3 | fornace nel mio core.~~~~~~LIS.~~~~Ed io, standoti appresso,~~ 8 1, 3 | donna, e puoi burlarmi.~~~~~~LIS.~~~~Cosa vorresti dir, perché 9 1, 3 | Presto, vatti a bagnar.~~~~~~LIS.~~~~Sei un briccone;~~Se 10 1, 3 | PIR.~~~~Senti...~~~~~~LIS.~~~~Lasciami star. Finiam 11 1, 3 | coll'acqua fresca.~~~~~~LIS.~~~~Tu mi burli; tu sei~~ 12 1, 12 | Mangiar si potrà.~~~~~~ROS. e LIS.~~~~E il medico poi,~~Vietandolo 13 1, 12 | gli altri dove sono?~~~~~~LIS.~~~~La padrona~~Non vuol 14 1, 12 | LUC.~~~~Perché?~~~~~~LIS.~~~~Perché il signor Riccardo~~ 15 1, 12 | mi ritiro. (siede)~~~~~~LIS.~~~~Ed io ci sono. (siede)~~~~~~ 16 1, 13 | Polpettine? signor no.~~~~~~LIS.~~~~~~LUC.~~~~Ma perché?~~~ ~~~~~ 17 1, 13 | Vi farian male.~~~~~~LIS.~~~~~~LIS.~~~~Della zuppa 18 1, 13 | farian male.~~~~~~LIS.~~~~~~LIS.~~~~Della zuppa senza sale,~~ 19 1, 13 | Signor sì, v'imboccherò.~~~~~~LIS.~~~~~~LIS.~~~~Un bocconcino~~~ ~~~~~ 20 1, 13 | imboccherò.~~~~~~LIS.~~~~~~LIS.~~~~Un bocconcino~~~ ~~~~~ 21 1, 13 | alla spagnola)~~ ~~~ ~~~~~LIS.~~~~Lassa stare - foss'acciso, ( 22 1, 13 | vecchietto~~Lassème star.~~~ ~~~~~LIS.~~~~Voglio pelarlo.~~~ ~~~~~ 23 1, 13 | putta. (a Luciano)~~~ ~~~~~LIS.~~~~Se sei zita, sei pur 24 2, 9 | letto, come era prima)~~~~~~LIS.~~~~Che diavol di vergogna!~~ 25 2, 9 | cortine, e la ritira)~~~~~~LIS.~~~~Chi mi chiama? (guardando 26 2, 9 | Lisetta. (come sopra)~~~~~~LIS.~~~~Chi mi vuole?~~~~~~LUC.~~~~ 27 2, 9 | nascosto nel letto)~~~~~~LIS.~~~~Cagnaccio,~~Dove sei? 28 2, 9 | la ritira) Lisetta.~~~~~~LIS.~~~~Zitto.~~La voce vien 29 2, 9 | Lisetta. (come sopra)~~~~~~LIS.~~~~Zitto, la voce è qui.~~ 30 2, 9 | caccia fuori la testa)~~~~~~LIS.~~~~Se torna!~~~~~~LUC.~~~~ 31 2, 9 | Eccola. (ritira il capo)~~~~~~LIS.~~~~Vuò vedere...~~~~~~LUC.~~~~ 32 2, 9 | LUC.~~~~Bu, bu, bu.~~~~~~LIS.~~~~T'ho inteso. Or son 33 2, 9 | LUC.~~~~Oimè, oimè.~~~~~~LIS.~~~~Questa è voce d'un uom. 34 2, 9 | carità. (si raccomanda)~~~~~~LIS.~~~~Bravo, signor Luciano,~~ 35 2, 9 | dal letto, e scende)~~~~~~LIS.~~~~Non siete più ammalato?~~ 36 2, 10 | Lisetta, poi Riccardo~ ~ ~~~LIS.~~~~Povero pazzo! Sai cosa 37 2, 10 | Ah Lisetta, pietà!~~~~~~LIS.~~~~Che cosa è stato?~~~~~~ 38 2, 10 | padrona assassinato.~~~~~~LIS.~~~~Come? vi ha preso forse~~ 39 2, 10 | mi ha fatto assai.~~~~~~LIS.~~~~Non crederei~~Vi potesse 40 2, 10 | cuor mio con crudeltà.~~~~~~LIS.~~~~Via, via, non vi è gran 41 2, 10 | Certamente non posso.~~~~~~LIS.~~~~Eppur convien soffrire.~~~~~~ 42 2, 10 | RICC.~~~~No.~~~~~~LIS.~~~~Che volete far?~~~~~~ 43 2, 10 | Voglio morire.~~~~~~LIS.~~~~Questa, signore, è l' 44 2, 11 | Lisetta, poi Violante~ ~ ~~~LIS.~~~~Quest'altro ganimede~~ 45 2, 11 | del nuovo affetto.~~~~~~LIS.~~~~Oh signora padrona,~~ 46 2, 11 | VIOL.~~~~Mi fa pietà.~~~~~~LIS.~~~~Bisogna consolarlo.~~~~~~ 47 2, 11 | altro foco acceso.~~~~~~LIS.~~~~Quel certo non so che,~~ 48 2, 11 | VIOL.~~~~Ma come?~~~~~~LIS.~~~~Vi dirò: noi altre donne...~~ 49 2, 11 | E tu bene lo sai.~~~~~~LIS.~~~~Sì, lo confesso,~~Tutt' 50 2, 11 | Lisetta, mi fai torto.~~~~~~LIS.~~~~Eh, questi torti~~Si 51 2, 14 | gran bella cosa!~~~ ~~~~~LIS.~~~~È bella assai.~~~ ~~~~~ 52 2, 14 | altro a Lisetta)~~~ ~~~~~LIS.~~~~Grazie. Che buon odor!~~~ ~~~~~ 53 2, 14 | Non me ne fido.~~~ ~~~~~LIS.~~~~Di che avete timore? 54 2, 14 | signor Luciano.~~~ ~~~~~LIS.~~~~Senta, senta.~~~ ~~~~~ 55 2, 14 | mi sento al core?~~~ ~~~~~LIS.~~~~Marubbio, senti un po'.~~~ ~~~~~ 56 2, 14 | Smaniate? perché?~~~~~~LIS.~~~~~~LUC.~~~~} a tre~~~~ 57 2, 14 | baggiano,~~Lontano da me.~~~~~~LIS.~~~~~~LUC.~~~~} a tre~~~~ 58 2, 14 | Andate via di qua.~~~~~~LIS.~~~~~~LUC.~~~~} a tre~~~~ 59 2, 14 | Lasciatemi star.~~~~~~LIS.~~~~~~LUC.~~~~} a tre~~~~ 60 2, 14 | a due~~~~Fuggirò.~~~~~~LIS.~~~~~~LUC.~~~~} a tre~~~~ 61 2, 14 | due~~~~Via di qua.~~~~~~LIS.~~~~~~ ~~~~(Le due donne 62 2, 14 | Poverelle, - a rispettar.~~~~~~LIS.~~~~~~LUC.~~~~} a tre~~~~ 63 2, 14 | il foco ad ammorzar.~~~~~~LIS.~~~~~~LUC.~~~~Dove son? 64 2, 14 | a due~~~~Oimè!~~~~~~LIS.~~~~~~PIR.~~~~} a due~~~~ 65 2, 14 | a due~~~~Briccone!~~~~~~LIS.~~~~~~ ~~~~(Mentre li due 66 2, 14 | due~~~~Via di qua.~~~~~~LIS.~~~~~~LUC.~~~~Sono ite, 67 2, 14 | Dove sono, poverina?~~~~~~LIS.~~~~~~LUC.~~~~Mia Lisetta, 68 2, 14 | inferno già li credo.~~~~~~LIS.~~~~~~LUC.~~~~Via, carine, 69 2, 14 | Signor no. State ~~~~~~LIS.~~~~~~ ~~~~(li due compariscono 70 2, 14 | eccoli qua.~~~~~~ROS.~~~~~~LIS.~~~~~~LI TRE UOMINI~~~~Bel 71 3, 5 | Pirotto, poi Lisetta~ ~ ~~~LIS.~~~~Pirotto, addio.~~~~~~ 72 3, 5 | Dove, Lisetta mia?~~~~~~LIS.~~~~La padrona domani anderà 73 3, 5 | PIR.~~~~E tu?~~~~~~LIS.~~~~Sciocco che sei!~~Me 74 3, 5 | perché dirmi sciocco?~~~~~~LIS.~~~~Perché già~~Non ne dici 75 3, 5 | hai da farti amare.~~~~~~LIS.~~~~Verrò da te a imparare.~~~~~~ 76 3, 5 | insegnerei quel che non sai.~~~~~~LIS.~~~~Da un asinaccio non 77 3, 5 | Presto, vatti a bagnar.~~~~~~LIS.~~~~Taci, che or ora~~Ti 78 3, 5 | nell'acqua fresca.~~~~~~LIS.~~~~Temerario!~~~~~~PIR.~~~~ 79 3, 5 | PIR.~~~~Fraschetta!~~~~~~LIS.~~~~Indegno!~~~~~~PIR.~~~~ 80 3, 5 | PIR.~~~~Pazza!~~~~~~LIS.~~~~Pazza a me?~~~~~~PIR.~~~~ 81 3, 6 | FL.~~~~(Si grida).~~~~~~LIS.~~~~Questa volta~~Sarà finita.~~~~~~ 82 3, 6 | Sì, finita sia.~~~~~~LIS.~~~~Maledetto.~~~~~~PIR.~~~~ 83 3, 6 | Mai più ti guarderò.~~~~~~LIS.~~~~Non sei degno di me.~~~~~~ 84 3, 6 | Che mi vogli lasciar?~~~~~~LIS.~~~~Pirotto mio,~~Dunque 85 3, 6 | occhietto mi piace.~~~~~~LIS.~~~~Io per te nel mio core 86 3, Ult | prestigi vi sono.~~~ ~~~~~LIS.~~~~Io più non voglio~~Con 87 3, Ult | Ancor mi fa tremar.~~~~~~LIS.~~~~~~RICC.~~~~~~TUTTI~~~~ Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
88 2, 8 | qualche villan grasso.~~~~~~LIS.~~~~Olà, che fai tu qui, 89 2, 8 | Cerco la mamma.~~~~~~LIS.~~~~Oh faccia di minchione,~~ 90 2, 8 | nel grugno vi darò.~~~~~~LIS.~~~~A me questo? Briccone,~~ 91 2, 8 | gioco.~~Sette, cinque.~~~~~~LIS.~~~~Insolente!~~~~~~CAC.~~~~ 92 2, 8 | CAC.~~~~Bellina!~~~~~~LIS.~~~~Impertinente.~~~~~~CAC.~~~~ 93 2, 8 | voglio tanto bene.~~~~~~LIS.~~~~Che sì, che sì, se viene~~ La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
94 1, 1 | mal terminerà.~~~~ ~~~~~~LIS.~~~~Poverina, - son meschina,~~ 95 1, 1 | alzandosi da sedere)~~~~ ~~~ ~~~~LIS.~~~~Signore.~~~~ ~~~ ~~~~ 96 1, 1 | qualche aiuto?~~~~ ~~~ ~~~~LIS.~~~~Veramente~~È grande 97 1, 1 | spiantato). (da sé)~~~~ ~~~ ~~~~LIS.~~~~A voi mi raccomando,~~ 98 1, 2 | fida di lui). (da sé)~~~~~~LIS.~~~~Son fortunata.~~Trovato 99 1, 2 | vi trovate. (entra)~~~~~~LIS.~~~~Che maniera indiscreta! 100 1, 2 | soddisfarmi. (entra)~~~~~~LIS.~~~~Si usa ad un cavaliere~~ 101 1, 3 | nelle loro Botteghe.~ ~ ~~~LIS.~~~~Dunque, per quel che 102 1, 12 | faccio a un tratto.~~~~~~LIS.~~~~Non fate maggior foco:~~ 103 1, 12 | insolente ho intimorita.~~~~~~LIS.~~~~(Bravo, ho piacer davvero). ( 104 1, 13 | Mi faccio rispettar.~~~~~~LIS.~~~~Ma che diceva?~~Il danaro 105 1, 13 | mancano quattrini.~~~~~~LIS.~~~~Signor, ben obbligata.~~ 106 1, 14 | soddisfarci andiamo. (parte)~~~~~~LIS.~~~~Sono con voi. (Quel 107 2, 13 | Lisaura e detti.~ ~ ~~~LIS.~~~~Son pur nata - sfortunata:~~ 108 2, 13 | pur male). (da sé)~~~~~~LIS.~~~~(Veramente~~Io so che 109 2, 13 | impegnerei). (da sé)~~~~~~LIS.~~~~Riverisco, signore.~~~~~~ 110 2, 13 | Ite cercando aiuto?~~~~~~LIS.~~~~Son costretta~~Da barbara 111 2, 13 | civil, serva o padrona?~~~~~~LIS.~~~~Son zitella, signore, 112 2, 13 | mercé per un pretesto?~~~~~~LIS.~~~~Giuro sull'onor mio...~~~~~~ 113 2, 13 | buon cor, vi aiuterò.~~~~~~LIS.~~~~Oh, lo volesse il ciel!~~~~~~ 114 2, 13 | Voi dovete lasciar.~~~~~~LIS.~~~~L'ho già lasciato.~~~~~~ 115 2, 13 | s'impegna come va.~~~~~~LIS.~~~~Grazie alla bontà vostra.~~( 116 2, 14 | Griffo dove sarà?~~~~~~LIS.~~~~(Sono assai fortunata 117 2, 14 | tremare. (vuol partire)~~~~~~LIS.~~~~Signor mio, (ad Orazio, 118 2, 14 | promesso? (a Lisaura)~~~~~~LIS.~~~~Il suo buon core~~Si 119 3, 1 | vuoi farmi delirar.~~~~~~LIS.~~~~Oh meschina sfortunata!~~ 120 3, 1 | e che ho da far?~~ ~~~~~~LIS.~~~~Signore, a quel che 121 3, 1 | manca il bisognevole.~~~~~~LIS.~~~~Io pur, che nata sono~~ 122 3, 1 | nobiltade è un gran tesoro!~~~~~~LIS.~~~~È ver, ma all'occasione~~ 123 3, 1 | di noi sentir pietà.~~~~~~LIS.~~~~Anch'io dal signor Conte~~ 124 3, 1 | contratto). (da sé)~~~~~~LIS.~~~~(Si vedrebbe, s'ei fosse 125 3, 1 | signoril che voi vantate?~~~~~~LIS.~~~~Eccole qui, mirate:~~ 126 3, 1 | Frascati? (leggendo)~~~~~~LIS.~~~~Sì signore.~~~~~~CON.~~~~ 127 3, 1 | potrebbe qualche affinità.~~~~~~LIS.~~~~Ne avrei maggior contento.~~~~~~ 128 3, 1 | Sì, siam parenti.~~~~~~LIS.~~~~Si vede in verità,~~ 129 3, 1 | Dal più sincero amor.~~~~~~LIS.~~~~Se un'infelice amate,~~ 130 3, 1 | Sì, voi sarete mia.~~~~~~LIS.~~~~Ma poi di noi che fia?~~~~~~ 131 3, 1 | non mi tormentate.~~~~~~LIS.~~~~Deh, all'avvenir pensate.~~~~~~ 132 3, 1 | CON.~~~~Cara.~~~~~~LIS.~~~~Mio bene.~~~~~~a due~~~~ 133 3, 7 | Conte e Lisaura~ ~ ~ ~~~LIS.~~~~Tant'è, marito mio, 134 3, 8 | Si danno la mano)~~~~~~LIS.~~~~Mi rallegro con voi. ( 135 3, 8 | Raminga e sfortunata.~~~~~~LIS.~~~~No, no, son maritata:~~ La buona famiglia Atto, Scena
136 1, 1 | Lisetta mi portò l'arcolaio.~LIS. Ed io, dopo che son levata, 137 1, 1 | letto, se mi legassero.~LIS. Certo, appena vede uno 138 1, 1 | qualche volta è assonnata.~LIS. Eh no, no, signora; ho 139 1, 1 | amore, carità per tutti.~LIS. Oh signora padrona! davvero 140 1, 1 | sperare d'averne consolazione.~LIS. Ma! quando la madre è buona, 141 1, 1 | fatica si allevano bene.~LIS. Eh signora, se non fosse 142 1, 1 | bene io al signor nonno.~LIS. Ed egli ne vuol tanto alla 143 1, 1 | cercano che di contentarmi.~LIS. Ma ci vuol poco a contentar 144 1, 1 | ricchezza di questo mondo?~LIS. Oh, questo poi è verissimo. 145 1, 1 | Oh! ecco il signor nonno.~LIS. Ci farà ridere un poco. 146 1, 2 | mia gioia. (ad Isabella)~LIS. Anch'io, signor padrone. ( 147 1, 2 | signora madre?~COST. Non so...~LIS. Eh, la merita sì, la merita. 148 1, 2 | della torta)~ISAB. Oh buona!~LIS. E a me?~ANS. Te la meriti? ( 149 1, 5 | avete per il vostro sangue.~LIS. Mi fa piangere per tenerezza.~ 150 1, 6 | la vuole, la mangerò io.~LIS. Io non ho detto di non 151 1, 6 | torta fra lui e Lisetta)~LIS. Grazie, signor nonno.~ANS. 152 1, 6 | picchiato all'uscio, mi pare.~LIS. Andrò a vedere. (s'alza 153 1, 8 | OTTAVA~ ~Lisetta e detti.~ ~LIS. Sa ella chi è, signora? ( 154 1, 8 | Costanza)~COST. Chi mai?~LIS. La signor'Angiola, che 155 1, 8 | quando comanda. (a Lisetta)~LIS. Ci avrebbe a essere qualche 156 1, 8 | male.~COST. Badate a voi.~LIS. Compatisca. (parte)~ ~ ~ ~ 157 1, 12 | signora. Lisetta. (chiama)~LIS. Signora.~COST. Una sedia 158 1, 12 | l'arcolaio. (a Lisetta)~LIS. Sì, signora. (Ne vuole 159 1, 16 | ancora le visite dai padroni?~LIS. Ci sono. Anzi la padrona 160 1, 16 | il desinar colla cena.~LIS. Zitto, che la padrona non 161 1, 16 | si farebbero de' romanzi.~LIS. Raccontatemi qualche cosa.~ 162 1, 16 | piacere che si mormori.~LIS. Non si può dire senza mormorare?~ 163 1, 16 | moglie giocano da disperati?~LIS. Si dice che giocano per 164 1, 16 | il giuoco li ha rovinati?~LIS. Basta dire che hanno giocato 165 1, 16 | dei debiti per giocare?~LIS. Si può soggiungere che 166 1, 16 | a certi altri vizietti?~LIS. E sono?~NAR. No, no; se 167 1, 16 | vien comandato non fare.~LIS. Si può ben dire qualche 168 1, 16 | spende l'osso del collo?~LIS. Si può dire che lo faccia 169 1, 16 | Carità pelosa un poco.~LIS. Via, fra il bene e il non 170 1, 16 | che mormori il vicinato.~LIS. Ma noi non abbiamo da mormorare, 171 1, 16 | augurata la morte al marito.~LIS. Per voglia forse di rimaritarsi.~ 172 1, 16 | alcuno che le darà nel genio.~LIS. Eh, si vede ch'ella è d' 173 1, 16 | moglie, due veri pazzi.~LIS. Oh basta, non diciamo altro; 174 1, 16 | ci han messo i padroni...~LIS. Anch'io ne direi di belle; 175 1, 16 | signor'Angiola che se ne va.~LIS. E di viene il signor 176 1, 16 | troviamo fra questi pazzi.~LIS. Non mormorate. (parte)~ 177 2, 8 | il padrone e la padrona?~LIS. No certo, non so niente 178 2, 8 | curiosissimo di saperlo.~LIS. Vedete? Questa curiosità 179 2, 8 | allegri secondo il solito.~LIS. Vi pare che sieno adirati?~ 180 2, 8 | lo erano, se non lo sono.~LIS. Avete sentito niente di 181 2, 8 | qualche cosa ho sentito.~LIS. Che cosa avete sentito? 182 2, 8 | ancora le lagrime agli occhi.~LIS. Qualche gran cosa convien 183 2, 8 | Non si guardavano nemmeno.~LIS. E il vecchio, che cosa 184 2, 8 | ricordo bene che cosa dicesse.~LIS. Pensateci un po', se vi 185 2, 8 | sono in odio delle persone?~LIS. La cosa sta qui fra noi. 186 2, 8 | nel sapersi nascondere.~LIS. Non m'imbrogliate il capo 187 2, 8 | fanno qualche spesuccia.~LIS. Eh, sì sì; ma so io quel 188 2, 8 | ma non c'è fondamento.~LIS. Io penso un pezzo in 189 2, 8 | diate nella mormorazione.~LIS. Uh, povera me! questa linguaccia 190 2, 8 | ci perderanno l'amore.~LIS. Ma io lo faccio per amore 191 2, 8 | NAR. Io, io ci anderò.~LIS. Ecco, voi ci andate per 192 2, 9 | SCENA NONA~ ~Lisetta sola.~ ~LIS. È tanto difficile ch'io 193 3, 1 | asciugandosi gli occhi)~LIS. Signora.~COST. È ritornato 194 3, 1 | ritornato il signor Fabrizio?~LIS. Non ancora.~COST. E il 195 3, 1 | COST. E il signor suocero?~LIS. Non si è veduto nemmeno 196 3, 1 | quest'ora non manca mai.~LIS. Egli è uscito per andar 197 3, 1 | degl'interessi che premano.~LIS. Eh signora padrona, non 198 3, 1 | ingannassero qualche volta.~LIS. La signor'Angiola non è 199 3, 1 | comprare, per raccomandarsi?~LIS. È vero, signora; ma le 200 3, 1 | senza incomodar la padrona.~LIS. Ma perché serrarla nello 201 3, 1 | restituisce più intera.~LIS. Ma io diceva questo perché...~ 202 3, 1 | occorre mi replichiate.~LIS. Compatisca per questa volta; 203 3, 1 | picchiato all'uscio di strada.~LIS. Andrò a vedere. (Con tutto 204 3, 2 | stanchi di volermi bene?~LIS. È domandata, signora.~COST. 205 3, 2 | signora.~COST. Da chi mai?~LIS. Dal signor Raimondo.~COST. 206 3, 2 | marito della signor'Angiola?~LIS. Per l'appunto.~COST. Domanda 207 3, 2 | Domanda egli di mio consorte?~LIS. Non signora, domanda di 208 3, 2 | COST. Che cosa vuole da me?~LIS. Questo non me l'ha detto, 209 3, 2 | che io sono impedita ora.~LIS. Vedete? Così si fa, e non 210 3, 2 | Come chi volete voi dire?~LIS. E non come quello che riceve 211 3, 2 | la moglie.~COST. Frasca.~LIS. Non parlo di qua io; parlo 212 3, 2 | motivo per mortificarmi.~LIS. Signora non posso dispensarmi 213 3, 2 | affare di premura grande?~LIS. Sentirlo lui, è una cosa 214 3, 2 | mi spiccia presto, dice?~LIS. In due parole.~COST. Non 215 3, 2 | Non saprei... che passi.~LIS. Benissimo.~COST. È tornato 216 3, 2 | tornato il signor Fabrizio?~LIS. Non signora. Se torna, 217 3, 2 | subito. Sei pure sciocca.~LIS. Ma io, quanto più mi studio 218 3, 4 | QUARTA~ ~Lisetta e detti.~ ~LIS. Eccomi.~RAIM. Stava costei 219 3, 5 | QUINTA~ ~Raimondo e Lisetta~ ~LIS. Sì signore quel che e vostro, 220 3, 5 | intendete voi di parlare?~LIS. Dei pendenti, dell'anello 221 3, 5 | dunque confidato il segreto?~LIS. Oh signor no; non mi ha 222 3, 5 | Come lo sapete dunque?~LIS. Mi hanno comandato di ritirarmi, 223 3, 5 | riputazione in pericolo.~LIS. Per quel che so io, eh? 224 3, 5 | cosa si può dire di noi?~LIS. Orsù, in questa casa comandano 225 3, 8 | Lisetta che s'incontrano~ ~LIS. Nardo, ho saputo ogni cosa.~ 226 3, 8 | cosa.~NAR. Anch'io tutto.~LIS. Ho tanto fatto, che ho 227 3, 8 | voler sapere, so certo.~LIS. Possono ben dire, eh, della 228 3, 8 | non istò fermo un momento.~LIS. Dal mormorare si può facilmente 229 3, 8 | cattivo abito della volontà.~LIS. Ora che si sa la cosa com' 230 3, 8 | pare di essere sollevato.~LIS. Tutto il male dunque proviene 231 3, 8 | hanno l'uno dell'altro.~LIS. Fa male il padrone a coltivare 232 3, 8 | marito è fuori di casa.~LIS. Non credo che ci sia male.~ 233 3, 8 | esser gran bene, per altro.~LIS. Certo che si principia 234 3, 8 | vogliono, siamo tutti di carne.~LIS. Il padrone pare effeminato 235 3, 8 | l'assicura di non cadere?~LIS. Ehi, Nardo, la mormorazione...~ 236 3, 8 | caduto senz'avvedermene.~LIS. Che fanno ora, che non 237 3, 8 | e le vivande patiscono.~LIS. Ci giuoco io, che fra marito 238 3, 8 | NAR. Andiamo a sentire?~LIS. Se sapessi con quale pretesto!~ 239 3, 8 | domandare se vogliono in tavola.~LIS. Sì, e sappiatemi dire.~ 240 3, 8 | ha da passare d'accordo.~LIS. Ci predicano l'armonia 241 3, 9 | Isabella e Franceschino~ ~LIS. Nardo è un buonissimo ragazzo; 242 3, 9 | tempo mi resta per desinare.~LIS. Ora è andato Nardo a sentire 243 3, 9 | parte che vi toccherà dire.~LIS. Li sentirò anch'io, non 244 3, 9 | ci donerà qualche cosa.~LIS. Fatemi un piacere, ditemi 245 3, 9 | FRANC. Non si dice più.~LIS. Perché non la dite più.~ 246 3, 9 | signor nonno che si dica più?~LIS. Io non so capire il perché.~ 247 3, 9 | perché; io non ve lo so dire.~LIS. Già ora il signor nonno 248 3, 9 | ci costi del dispiacere.~LIS. (Questo ragazzo mi fa vergognare). ( 249 3, 9 | sono affacciata mai più.~LIS. (Quante se ne ritrovano 250 3, 10 | DECIMA~ ~Nardo e detti.~ ~LIS. E così? (a Nardo con curiosità)~ 251 3, 10 | mangieranno più tardi. (forte)~LIS. (Ho inteso). (da sé)~FRANC. 252 3, 10 | signora madre, non desino.~LIS. Patirete voi altri, a star 253 3, 10 | da desinare. (a Lisetta)~LIS. (Dove vi mandano?) (piano 254 3, 10 | gioje). (piano a Lisetta)~LIS. (Come la possono credere 255 3, 10 | sequestro). (piano a Lisetta)~LIS. (Eh, la sa lunga il vecchio. 256 3, 10 | sentiremo). (piano a Lisetta)~LIS. (Oh, qui sì abbiamo da 257 3, 10 | tavolino). (piano a Lisetta)~LIS. (Eh io se credessi di bucare 258 3, 11 | accaduto niente di male?~LIS. Oibò; niente.~ISAB. Questo 259 3, 11 | andare dalla signora madre.~LIS. No, no, lasciate, che ci 260 3, 11 | andare alla scuola così.~LIS. (Poveri ragazzi, sono d' 261 3, 13 | Lisetta, che cosa dicono?~LIS. Dicono, che per obbedienza 262 3, 13 | a desinare.~FRANC. Soli?~LIS. Soli.~FRANC. Pazienza. ( 263 3, 13 | viene la signora madre?~LIS. Per ora non può venire.~ 264 3, 13 | singhiozzando, e parte)~LIS. Povera figliuola amorosa! 265 3, 18 | subito, da due portiere~ ~LIS. e NAR. Signore.~ANS. Ah 266 3, 18 | altrimenti sarete cacciati via.~LIS. Mai più, signore.~NAR. Il cavaliere giocondo Atto, Scena
267 3, 1 | gli si può parlare.~~~~~~LIS.~~~~Non fan per sostenere 268 3, 1 | sofferir conviene.~~~~~~LIS.~~~~Chi sa ch'ei non ci 269 3, 1 | Ed io non istò male.~~~~~~LIS.~~~~Dite, come vogliamo~~ 270 3, 1 | credito s'acquista.~~~~~~LIS.~~~~Vien gente. Che sia 271 3, 2 | Siamo noi, Eccellenza.~~~~~~LIS.~~~~Siamo noi che bramiamo 272 3, 2 | Siete voi cavaliere?~~~~~~LIS.~~~~Siete voi del paese?~~~~~~ 273 3, 2 | alla morte). (da sé.)~~~~~~LIS.~~~~(Parla piano, e mi guarda; 274 3, 2 | moglie! Ho capito.~~~~~~LIS.~~~~Gradirò, sì signore, 275 3, 2 | fare il ciarlatano.~~~~~~LIS.~~~~(Questi non fa per noi). ( 276 3, 2 | è troppa insolenza.~~~~~~LIS.~~~~Via, signor maggiordomo,~~ 277 3, 2 | son, per mia fortuna.~~~~~~LIS.~~~~Avrete delle amanti.~~~~~~ 278 3, 2 | ne ho qualcheduna.~~~~~~LIS.~~~~Si coltivan le donne 279 3, 3 | cambia il portamento.~~~~~~LIS.~~~~Spiacemi ch'ei non creda 280 3, 3 | l'avete guadagnato.~~~~~~LIS.~~~~Sotto la vostra scuola 281 3, 3 | Questi mi par che sia...~~~~~~LIS.~~~~Il Cavalier mi pare.~~~~~~ 282 3, 3 | saper voi mi facciate.~~~~~~LIS.~~~~Signore, l'esser nostro 283 3, 3 | graziosa pellegrina.~~~~~~LIS.~~~~Vostra Eccellenza scusi.~~~~~~ 284 3, 3 | contento è il mio!~~~~~~LIS.~~~~Signore, a' vostri piedi 285 3, 3 | sera ve li consegnerò.~~~~~~LIS.~~~~(Come si sia sognate 286 3, 3 | E voi? (a Lisaura.)~~~~~~LIS.~~~~E il nome mio fu Lisaura 287 3, 4 | Mi son portato bene?~~~~~~LIS.~~~~Davvero, a maraviglia.~~~~~~ 288 3, 4 | sé, osservandoli.)~~~~~~LIS.~~~~(Chi è questi?) (piano 289 3, 4 | conosciuto). (da sé.)~~~~~~LIS.~~~~(Andiam nell'altra stanza). ( 290 3, 4 | astrologo a Torino?~~~~~~LIS.~~~~(Siam conosciuti).~~~~~~ 291 3, 4 | GIAN.~~~~Onestissima.~~~~~~LIS.~~~~Signor, non mi crediate...~~~~~~ 292 3, 5 | poi don Alessandro.~ ~ ~~~LIS.~~~~Parte, sola mi lascia, 293 3, 5 | Bellissima Lisaura.~~~~~~LIS.~~~~Oh mio signor, chi vedo?~~~~~~ 294 3, 5 | Voi siete qui?~~~~~~LIS.~~~~Ci sono.~~~~~~ALES.~~~~ 295 3, 5 | veglio? o travedo?~~~~~~LIS.~~~~Sì signore, son io; 296 3, 5 | non potei far a meno.~~~~~~LIS.~~~~Questa, don Alessandro, 297 3, 5 | avete il pellegrino?~~~~~~LIS.~~~~Sì, traditor; finora 298 3, 5 | ALES.~~~~Siete sposa?~~~~~~LIS.~~~~Nol sono, senza licenza 299 3, 5 | alla presenza nostra.~~~~~~LIS.~~~~A me più non pensate?~~~~~~ 300 3, 5 | Seguo un'altra signora.~~~~~~LIS.~~~~E vi siete scordato...~~~~~~ 301 3, 5 | lo ricordo ancora.~~~~~~LIS.~~~~E soffrirete adunque 302 3, 5 | Basta, risolverò.~~~~~~LIS.~~~~Sentite, ho da informarvi...~~~~~~ 303 3, 5 | tornerò ad ascoltarvi.~~~~~~LIS.~~~~Una parola almeno...~~~~~~ 304 3, 5 | presto a lei non vo'.~~~~~~LIS.~~~~E voi siete sì buono 305 3, 5 | alla prima catena?~~~~~~LIS.~~~~Or che l'ho rinvenuto, 306 4, 5 | che ho acquistati.~~~~~~LIS.~~~~Signore, i servitori, 307 4, 5 | Cenerete con noi.~~~~~~LIS.~~~~D'una cosa per altro 308 4, 5 | trattando alla francese.~~~~~~LIS.~~~~E quei che all'italiana 309 4, 5 | riuscirà il convito.~~~~~~LIS.~~~~Una salsa preziosa suol 310 4, 6 | e poi Gianfranco.~ ~ ~~~LIS.~~~~Presto ci scopriranno, 311 4, 6 | Lisaura, eccomi qui.~~~~~~LIS.~~~~Gianfranco, ho ritrovato~~ 312 4, 6 | GIAN.~~~~Dove?~~~~~~LIS.~~~~Alloggia ancor egli 313 4, 6 | gli siete appresso?~~~~~~LIS.~~~~Non so, veder conviene 314 4, 6 | pranzano, non cenano?~~~~~~LIS.~~~~Si cenerà fra poco.~~~~~~ 315 4, 6 | Mi tormenta la fame.~~~~~~LIS.~~~~Mangiato io pur non 316 4, 7 | nel foco). (da sé.)~~~~~~LIS.~~~~(Non ci osservò). Signore. ( 317 4, 7 | giorno il ciel vi dia.~~~~~~LIS.~~~~Son qui per rivedervi.~~~~~~ 318 4, 7 | fidarsene? (a Lisaura.)~~~~~~LIS.~~~~È così in verità.~~~~~~ 319 4, 7 | Siete quella di prima?~~~~~~LIS.~~~~Signor, ve lo prometto.~~~~~~ 320 4, 7 | domandatelo a lei.~~~~~~LIS.~~~~Più galantuom di questo 321 4, 7 | Il suo nome qual è?~~~~~~LIS.~~~~È il suo nome Gianfranco.~~~~~~ 322 4, 8 | avvertimenti. (a Gianfranco.)~~~~~~LIS.~~~~(Vi conosce?) (piano 323 4, 8 | a me fa tal favore.~~~~~~LIS.~~~~Non ve l'ho detto anch' 324 4, 8 | Certamente io lo stimo.~~~~~~LIS.~~~~Mi amò senza malizia.~~~~~~ 325 4, 9 | Anch'io così diceva.~~~~~~LIS.~~~~Siamo tutti affamati.~~~~~~ 326 4, 10 | Non avete creanza.~~~~~~LIS.~~~~(Come soffrite mai un 327 4, 10 | trovò la pellegrina.~~~~~~LIS. ~~~~(Or ora, se mi stuzzica...)~~~~~~ 328 4, 11 | MAD.~~~~A quest'ora?~~~~~~LIS.~~~~Madama, altro ci vuol 329 4, 11 | Anch'io lo prenderò.~~~~~~LIS.~~~~Intanto le budella anch' 330 4, 11 | ella sola). (da sé.)~~~~~~LIS.~~~~Venezia non è bella?~~~~~~ 331 4, 11 | l'odor del canale.~~~~~~LIS.~~~~Si va per terra.~~~~~~ 332 4, 11 | piaciuta la Piazza.~~~~~~LIS.~~~~(Vuol parlar solo lei). ( 333 4, 11 | vuol lasciar parlare.~~~~~~LIS.~~~~(Che stravagante umore!) ( 334 4, 12 | Temo non esser degno.~~~~~~LIS.~~~~Non vorrei colle donne 335 5, 3 | Sediamo un poco qui.~~~~~~LIS.~~~~Sedetemi vicino.~~~~~~ 336 5, 4 | Cavaliere malnato!)~~~~~~LIS.~~~~(Colei grida per me?) ( 337 5, 4 | fresco. (a Lisaura.)~~~~~~LIS.~~~~(Ed io son tutta foco). ( 338 5, 4 | Permettete ch'io vada?~~~~~~LIS.~~~~Sì, andatela a servire.~~~~~~ 339 5, 4 | con madama di Bignè.)~~~~~~LIS.~~~~Parte col Cavaliere. 340 5, 4 | e don Alessandro.)~~~~~~LIS.~~~~Sì, fateci la strada.~~~~~~ 341 5, 4 | ancora noi. (a Lisaura.)~~~~~~LIS.~~~~Io non ho tanta fretta. 342 5, 4 | farei, se potessi.~~~~~~LIS.~~~~Se foste più amoroso,~~ 343 5, 4 | usar tal convenienza.~~~~~~LIS.~~~~Dunque mi lascerete?~~~~~~ 344 5, 4 | V'offro la servitù.~~~~~~LIS.~~~~Ma che dirà Madama?~~~~~~ 345 5, 4 | gridar son stanco.~~~~~~LIS.~~~~Andiam.~~~~~~ALES.~~~~ 346 5, 4 | Gianfranco.~~Non so la via.~~~~~~LIS.~~~~Chiedendo, si va per 347 5, 4 | ne rallegro anch'io.~~~~~~LIS.~~~~Così fa chi vuol bene, 348 5, 4 | Andiam, signori miei.~~~~~~LIS.~~~~Vi seguitiamo; andate.~~~~~~ 349 5, 5 | Marchese partono.)~~~~~~LIS.~~~~Ahimè!~~~~~~ALES.~~~~ 350 5, 5 | vuol soddisfazione.~~~~~~LIS.~~~~Dove mi conducete?~~~~~~ 351 5, 5 | soffrirò un insulto.~~~~~~LIS.~~~~Deh, se ben mi volete,~~ 352 5, 8 | Ah, ci siete venuta!~~~~~~LIS.~~~~Gianfranco, soccorretemi.~~~~~~ 353 5, 8 | Siete già conosciuta.~~~~~~LIS.~~~~Son femmina onorata.~~~~~~ 354 5, 8 | Gianfranco v'ha sposata?~~~~~~LIS.~~~~Un mi sposerà.~~~~~~ 355 5, 8 | Ella non mi voleva...~~~~~~LIS.~~~~Perché speravo ancora,~~ 356 5, 8 | Signor, son poveruomo.~~~~~~LIS.~~~~Io sono un'infelice.~~~~~~ 357 5, 8 | son io solo. (parte.)~~~~~~LIS.~~~~Ora ch'è mio marito, De gustibus non est disputandum Atto, Scena
358 3, Ult | Maggior non si può dar.~~~~~~LIS.~~~~~~RAM.~~~~Il gioco è Lo scozzese Atto, Scena
359 1, 2 | SECONDA~ ~Lisetta e detti.~ ~LIS. Signora, un giovane forestiere 360 1, 2 | presentarle.~GIU. Che persona è?~LIS. Non mi pare di condizione.~ 361 1, 2 | digli che si trattenga.~LIS. Sarà servita. (in atto 362 1, 2 | Properzio è in casa? (a Lisetta)~LIS. Sì, signora. Strilla al 363 1, 2 | c'entri tu a sindicare?~LIS. Perdoni. (Conosce meglio 364 1, 2 | tutto per farsi odiare).~LIS. Ecco la lettera. ( la 365 1, 2 | venga innanzi. (a Lisetta)~LIS. Sì, signora. (Almeno la 366 1, 7 | quest'appartamento terreno.~LIS. Fa benissimo. Così sarà 367 1, 7 | GIU. Da quai seccature?~LIS. Mi può intendere senza 368 1, 7 | GIU. Non vuoi desistere?~LIS. Io non nomino alcuno.~GIU. 369 1, 7 | alcuno.~GIU. Ma ti capisco.~LIS. È segno dunque ch'io do 370 1, 7 | sempre non si ha da dire.~LIS. Io non lo dico.~GIU. Ma 371 1, 7 | dico.~GIU. Ma lo pensi.~LIS. Il pensiere non si può 372 1, 7 | e se può venire da me.~LIS. Chi?~GIU. Il segretario.~ 373 1, 7 | Chi?~GIU. Il segretario.~LIS. Voleva dire io, che avesse 374 1, 7 | lingua, e più giudizio.~LIS. (Di lingua so che sto bene, 375 1, 8 | ho valore per superarmi.~LIS. La signora donna Aspasia 376 1, 8 | Fatele dir che è padrona.~LIS. Vuol riceverla qui?~GIU. 377 1, 8 | vo' prendere soggezione.~LIS. Anche questa signora ha 378 1, 8 | GIU. Sì, non dici male.~LIS. E il signor don Alessandro 379 2, 2 | SECONDA~ ~Lisetta e detti.~ ~LIS. Signora.~GIU. Un servitore.~ 380 2, 2 | Signora.~GIU. Un servitore.~LIS. Un servitore? Qual servitore, 381 2, 2 | alcuno degli staffieri.~LIS. Non sa niente?~GIU. Che 382 2, 2 | Non c'è nessuno in casa?~LIS. Non lo sa che il padrone 383 2, 2 | una simile risoluzione?~LIS. Glielo direi; ma se glielo 384 2, 2 | fatto, non si può celare.~LIS. È di fatto, che il padrone 385 2, 2 | ragione ci ha da essere stata.~LIS. Mi accorda che è stravagante?~ 386 2, 2 | mosso stravaganza o ragione.~LIS. Sa ella perché li ha licenziati?~ 387 2, 2 | licenziati?~GIU. E perché?~LIS. Perché dice che portano 388 2, 2 | qualche strana risoluzione.~LIS. È stravagante.~GIU. Sì, 389 2, 2 | Sì, è stravagantissimo.~LIS. Lodato il cielo.~GIU. Dunque 390 2, 2 | Dunque non c'è nessuno?~LIS. Nessuno.~GIU. E il mastro 391 2, 2 | GIU. E il mastro di casa?~LIS. Può essere che quegli ci 392 2, 2 | c'è, digli che venga qui.~LIS. Basta ch'egli non sia con 393 2, 9 | NONA~ ~Lisetta e detto.~ ~LIS. (In mantiglia) Signore.~ 394 2, 9 | PROP. Dov'è la padrona?~LIS. Si è serrata nel suo gabinetto.~ 395 2, 9 | qui, che le ho da parlare.~LIS. Perdoni, io non ci posso 396 2, 9 | andare.~PROP. E perché?~LIS. Perché la padrona mi ha 397 2, 9 | PROP. Ti ha licenziato?~LIS. Sì, signore, ed eccomi 398 2, 9 | ragione ti ha licenziato?~LIS. Io non la so, non me la 399 2, 9 | vedrò io d'aggiustarla.~LIS. Perdoni: ho risoluto d' 400 2, 9 | zecchini.~PROP. Dove vai?~LIS. A procacciarmi miglior 401 2, 9 | voglio che tu te ne vada.~LIS. Anzi vo' partire in questo 402 2, 9 | almeno per qualche giorno.~LIS. Anzi vo' partir subito.~ 403 2, 9 | subito.~PROP. Ti pagherò.~LIS. Non ho bisogno del suo 404 2, 9 | vuoi che ci dia da pranzo?~LIS. Vada all'osteria.~PROP. 405 2, 9 | osteria.~PROP. E la padrona?~LIS. Che stia a digiuno.~PROP. 406 2, 9 | Hai un cuore di bestia.~LIS. Ed ella, signore, ha il 407 2, 9 | licenza.~PROP. Fermati.~LIS. La riverisco. (La mia padrona La fondazione di Venezia Azione
408 4 | ribaciar la sponda!~~~~~~LIS.~~~~Sian grazie ai Numi 409 5 | ragiona in sua favella!~~~~~~LIS.~~~~Oh cara libertà, tu 410 5 | invidia, e non è vero.~~~~~~LIS.~~~~Fortuna è solo dov'è 411 6 | volto i spirti suoi.~~~~~~LIS.~~~~Anco la povertade ha 412 7 | reggia, e il tempio.~~ ~~~~~~LIS.~~~~Il tuo nome, adriaca La guerra Atto, Scena
413 2, 2 | inseguita da due soldati~ ~LIS. Via, lasciatemi stare. 414 2, 2 | noi, che starete allegra.~LIS. Che impertinenza è questa? 415 2, 2 | cosa avete in quel cesto?~LIS. Lasciate stare il mio cesto.~ 416 2, 2 | da vendere, compreremo.~LIS. Non ho niente; non vi voglio 417 2, 2 | vendeteci quello che avete.~LIS. Ecco qui: ho del formaggio, 418 2, 2 | volete di questo formaggio? ~LIS. Tre paoli. ~ SOLD. E 419 2, 2 | ova per quanto le date? ~LIS. Ne do sei per un paolo. ~ 420 2, 2 | dare quattro baiocchi. ~LIS. Datemi il mio formaggio. ~ 421 2, 2 | via le ova e il formaggio)~LIS. Le mie ova, il mio formaggio. 422 2, 3 | Fanciulla, che cosa è stato? ~LIS. Mi hanno rubato le ova; 423 2, 3 | sono stati i bricconi? ~LIS. Due soldati. ~CON. E dove 424 2, 3 | soldati. ~CON. E dove sono? ~LIS. Eccoli , que' due che 425 2, 3 | ai Soldati che partono)~LIS. Ma io, poverina, non avrò 426 2, 3 | roba che vi hanno preso?~LIS. Quattro paoli. (piangendo)~ 427 2, 3 | quattro paoli piangete?~LIS. Piango, perché mia madre 428 2, 3 | eccovi i quattro paoli.~LIS. Sono poi veramente quattro 429 2, 3 | ch'io vi voglia ingannare?~LIS. Per dirvi la verità, ho 430 2, 3 | uffiziale; son galantuomo.~LIS. , vi credo, ma li voglio 431 2, 3 | pure. E bene, sono giusti?~LIS. E non mi volete dar niente 432 2, 3 | restato niente da vendere?~LIS. Ne sono restate queste 433 2, 3 | CON. Quanto ne volete?~LIS. Tre paoli.~CON. Bene: vi 434 2, 3 | Bene: vi darò tre paoli.~LIS. Eccole qui.~CON. , ma 435 2, 3 | portatele al mio quartiere.~LIS. Marameo! (espressione caricata 436 2, 3 | CON. Cosa vorreste dire?~LIS. Non ci vado io al quartiere 437 2, 3 | CON. E per qual ragione?~LIS. Non vorrei che mi succedesse 438 2, 3 | accaduto a vostra madre?~LIS. Non lo so, non ci penso, 439 2, 3 | tenetevi le vostre frutta.~LIS. Voglio i tre paoli.~CON. 440 2, 3 | Non vi voglio dar niente.~LIS. Guardate che bel tratto! 441 2, 3 | come il demonio.) (da sé)~LIS. Mi avete detto di darmi 442 2, 3 | vorrei che foste piú buona.~LIS. Io non sono cattiva. (rasserenandosi)~ 443 2, 3 | rasserenandosi)~CON. Che nome avete?~LIS. Lisetta.~CON. Avete madre?~ 444 2, 3 | Lisetta.~CON. Avete madre?~LIS. Signor .~CON. Padre?~ 445 2, 3 | Signor .~CON. Padre?~LIS. Poverino! mio padre è morto, 446 2, 3 | tralasciare di piangere.~LIS. Che cosa mi darete, se 447 2, 3 | CON. Vi darò uno scudo.~LIS. E se rido?~CON. Un zecchino.~ 448 2, 3 | rido?~CON. Un zecchino.~LIS. Via dunque, datemi lo zecchinetto. ( 449 2, 3 | CON. Venite al quartiere.~LIS. Ecco qui, non si può credere 450 2, 3 | Lisetta. (accostandosi)~LIS. Lasciatemi stare.~CON. 451 2, 3 | Eccovi un bel zecchino.~LIS. Per me? (ridendo)~CON. 452 2, 3 | ridendo)~CON. Per voi.~LIS. Me lo date? (ridendo)~CON. 453 2, 3 | Se verrete al quartiere.~LIS. Maladetto sia quel quartiere.~ ~ ~ ~ ~ 454 2, 4 | al quartiere. (saltando)~LIS. E che no, che non mi fate 455 2, 4 | minacciandola con una stampella)~LIS. Via, lasciatemi stare. ( 456 2, 4 | è un diavolo. (saltando)~LIS. Che vi strascini. (caricandolo)~ 457 2, 4 | gli badate. (a Lisetta)~LIS. A proposito; dove avete 458 2, 4 | zecchino?~CON. In tasca.~LIS. Bella Carità! me lo promette, 459 2, 4 | piangete.~CIR. Non le credete.~LIS. Finalmente sono una fanciulla; 460 2, 4 | vorrebbe mangiar lo zecchino.~LIS. Questo stroppio mi fa venire 461 2, 4 | fra Lisetta ed il Conte)~LIS. Voi, che cosa c'entrate? ( 462 2, 4 | non le dia il zecchino)~LIS. Il diavolo che vi porti! ( Gli innamorati Atto, Scena
463 1, 8 | Ottava. Lisetta e Ridolfo~ ~LIS. Che mi comanda il signor 464 1, 8 | una delle vostre padrone.~LIS. Dica pure a quale di esse 465 1, 8 | alla signora Flamminia.~LIS. Perdoni la curiosità. So 466 1, 8 | novità non indifferente.~LIS. (La prima l'ho indovinata; 467 1, 8 | farebbe piacere) (da sé)~LIS. Ma perché una risoluzione 468 1, 8 | sapranno eglino la cagione.~LIS. Oh, è facile indovinare 469 1, 8 | insieme.~RID. Può essere.~LIS. E se hanno gridato faranno 470 1, 8 | RID. Mi par difficile.~LIS. L'hanno fatta tante altre 471 1, 8 | venissi a disimpegnarlo.~LIS. Non ci credo e non ci crederò 472 1, 8 | strolicar d'avvantaggio.~LIS. Se voi parlate di ciò alla 473 1, 8 | Chiamatemi la signora Flamminia.~LIS. È di ora con un forastiere 474 1, 8 | la signora Eugenia dov'è?~LIS. Ella pure si è messa della 475 1, 8 | o coll'una o coll'altra.~LIS. Povera padrona. Andrò, 476 1, 8 | bacco! È qui Fulgenzio.~LIS. Non ve l'ho detto?~RID. 477 1, 8 | RID. Verrà a cercar di me.~LIS. Eh sì, verrà a cercar di 478 1, 9 | tenero sincero abbraccio.~LIS. (Mi pareva impossibile 479 1, 9 | dovè la signora Eugenia?~LIS. È di che si veste (Non 480 1, 9 | volesse favorir di venire...~LIS. Glielo dirò, signore. ( 481 1, 9 | FUL. Ehi; è in collera?~LIS. Non mi pare.~FUL. Via, 482 1, 9 | pare.~FUL. Via, chiamatela.~LIS. (Oh, questi si amano daddovero!) ( 483 2, 3 | svenevole. Lisetta. (chiama)~LIS. Che comanda?~FAB. Di' subito 484 2, 3 | Eugenia, che venga qui.~LIS. Se mi domanda il perché?~ 485 2, 3 | vedere, e le vuol parlare. ~LIS. (Può essere che il signor 486 2, 7 | Settima. Lisetta e detti~ ~LIS. (Signora, ho veduto venire 487 2, 7 | hai veduto?) (a Lisetta)~LIS. (Dalla finestra).~EUG. ( 488 2, 7 | finestra).~EUG. (Era solo?)~LIS. (Parlava col signor Ridolfo).~ 489 2, 7 | Parveti che fosse sdegnato?)~LIS. (Anzi mi parve allegro, 490 2, 7 | Non è egli vero, Lisetta? ~LIS. Verissimo.~EUG. Eccolo, 491 3, 1 | Prima. Lisetta e Tognino~ ~LIS. Ma che desinare arrabbiato 492 3, 1 | saprei indovinare il perché.~LIS. Qualche briga vi è stata 493 3, 1 | amavano come fratelli. ~LIS. E quest'amore innocente, 494 3, 1 | gelosa di una cognata. ~LIS. Non è vero che sia gelosa.~ 495 3, 1 | TOG. E che cos'è dunque?~LIS. È puntigliosa. Non le dispiacciono 496 3, 1 | Eugenia, è la dominante? ~LIS. Oh, l'amore, l'amore. Se 497 3, 1 | termineranno questi loro deliri?~LIS. Subito che il signor Fulgenzio 498 3, 1 | E perché non la sposa?~LIS. Intesi dire che non lo 499 3, 1 | lo faccia poco lontano. ~LIS. Voglia il cielo che finiscan 500 3, 1 | rumore di dove mangiano!~LIS. Sono alle bottiglie. Avranno


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License