1-500 | 501-1000 | 1001-1111
                    grassetto = Testo principale
                        grigio = Testo di commento
L'adulatore
     Atto, Scena
1 1, 3 | piacere che provano nel vedere i figli de’ loro figli, 2 1, 4 | ISAB. Mi voglio un poco vedere.~COL. Ecco lo specchio, 3 1, 5 | è troppo grande. Lascia vedere, me la voglio provare io.~ 4 1, 5 | figlia. Animo, la voglio vedere.~COL. Via, bisogna obbedire.~ 5 1, 6 | col padrone.~LUIG. Va a vedere dov’è, e s’egli è solo, 6 1, 7 | sospira)~LUIG. Ti spiace vedere strapazzati quei fiori, 7 1, 9 | servitori non lo potete vedere.~BRIGH. El suggerisce l’ 8 1, 13 | mai; par che non mi possa vedere.~SIG. (Ora per invidia le 9 1, 15 | sua. (Costui non lo posso vedere). (da sé)~LUIG. Accomodatevi.~ 10 1, 17 | LUIG. (Voglio andar a vedere).~SIG. (Eccellenza sì, vada, 11 2, 4 | bello, acciò lo possa far vedere al signor Governatore, per 12 2, 5 | infinitamente, poi voglio vedere io donna Aspasia avanti 13 2, 7 | grazie.~SANC. Chi vi vuol vedere, bisogna pregarvi. Sedete.~ 14 2, 11 | prodigiosa. Lasciatemelo un poco vedere.~ASP. Volentieri. Eccolo.~ 15 2, 12 | tenga questo.~LUIG. Lasciate vedere. (lo prende di mano a don 16 2, 15 | lo specchio.~LUIG. Lascia vedere. (glielo leva con dispetto)~ 17 3, 5 | v’attendo.~SIG. Comanda vedere il memoriale?~SANC. No, 18 3, 12 | mandatele a me, che le voglio vedere.~PANT. M’immagino che le 19 3, 12 | galanteria.~CON. Lasciate vedere.~LUIG. Sì, sì, vediamola.~ 20 3, 12 | piace!~LUIG. Lasciatelo vedere a me.~PANT. Cossa disela? L'amante di sé medesimo Atto, Scena
21 Int | più». Ed è bello ancora il vedere alcuni malcontenti, o per 22 1, 3 | Quando li vedo uniti, parmi vedere al paro~~Con il mese d'Agosto 23 3, 2 | Fa tu? Deve il padrone vedere i fatti suoi.~~Se fossi L'amante militare Atto, Scena
24 1, 2 | all’amore, e vi lasciaste vedere ai ridotti, sapreste meglio 25 2, 6 | Corallina~ ~COR. (Io non posso vedere far male a una mosca). ( 26 2, 6 | una cattiva)~GAR. Lasciate vedere.~COR. Eccola. (Ora mi dona 27 2, 12 | Alonso, senza che io lo possa vedere?~BEAT. Partirà don Garzia, 28 2, 12 | partire!~BEAT. Procurate di vedere don Garzia; ditegli che 29 3, 18 | vastu?~ROS. Sul poggiuolo, a vedere che cosa segue. (parte)~ L'amore artigiano Atto, Scena
30 1, 1 | apre la finestra e si fa vedere; poi Angiolina fa lo stesso 31 1, 1 | Apre la finestra e si fa vedere)~~Bella cosa gli è il vedere~~ 32 1, 1 | vedere)~~Bella cosa gli è il vedere~~Spuntar l'alba in sul mattino:~~ 33 1, 1 | Apre la finestra e si fa vedere)~~Sorge l'alba, e sto a 34 1, 1 | Sorge l'alba, e sto a vedere~~Far il sole il suo cammino;~~ 35 1, 1 | Giannin si raccomanda:~~Fagli vedere il sol da questa banda.~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~ 36 1, 1 | GIAN.~~~~ ~~Zitto. Parmi vedere,~~Fra il chiarore dell'alba 37 1, 2 | a bottega,~~Quando posso vedere il mio tesoro,~~Applico 38 1, 3 | giornata,~~Se ritorno a vedere il mio tesoro.~~Zitto, mi 39 1, 4 | sua abitazione, e si fa vedere al popolo, e non a Giannino~ ~ ~~~ 40 1, 5 | bottega, e si fa subito vedere alla balconata)~~La cura 41 1, 7 | Eccole, sono fatte. (fa vedere le scarpe dalla balconata)~~~~~~ 42 1, 10 | mio mestiere,~~Per poterti vedere, e far dispetto~~A Titta 43 1, 12 | certo. (accostandosi per vedere)~~Oh, sa ella chi è? (con 44 3, 7 | garzon di mio padre. Vo a vedere~~Cosa vuole da me, poi ad 45 3, 8 | fanciulla onorata,~~E per farle vedere~~Che a torto il di lei cuore L'amore paterno Atto, Scena
46 1, 6 | maggior piacere del mondo, per vedere e godere la più bella metropoli 47 2, 1 | SCAP. Non mi so dar pace a vedere che una giovine come voi, 48 2, 5 | è stato battuto. Vado a vedere chi è, e poi vi dirò meglio Gli amanti timidi Atto, Scena
49 1, 2 | vergognandosi)~ ROB. Oh! via, va a vedere di questo ritratto.~ ARL. 50 1, 2 | dell'anticamera.~ ROB. Va a vedere.~ ARL. (Poveromo mi! Tutte 51 1, 2 | andade in fumo). (da sé; va a vedere alla porta) Oh! via, che 52 1, 3 | ora non ho tempo. (Vo' vedere di darlo subito alla signora 53 1, 5 | abilità.~ ROB. Lasciatemi vedere questo ritratto. (ad Arlecchino)~ 54 1, 6 | mi è stato possibile di vedere la signora Dorotea; procura 55 1, 6 | signora Dorotea; procura di vedere la cameriera, e dille che 56 2, 6 | trattenere. Son venuta per vedere se vi era il signor Roberto.~ 57 2, 6 | mi). (da sé)~ CAM. (Vo' vedere se dice niente del ritratto 58 3, 6 | i pezzi)~ ANS. Andate a vedere, se fosse nell'altra camera.~ 59 3, 8 | non è intiero. Lasciate vedere. (si fa dare i pezzi che 60 3, 9 | A quel che dice, andrà a vedere gl'interessi suoi; ma non 61 3, Ult | DOROT. Signor sì, andate a vedere gli affari vostri.~ ROB. 62 3, Ult | parla.~ CAM. Eccolo qui. (fa vedere il ritratto d'Arlecchino, Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
63 1, 7 | Mi dispiace davvero di vedere in voi due una specie di 64 1, 10 | è fastidiosa, non mi può vedere. (scrive)~ROB. Alzatevi.~ 65 1, 12 | Niente, signore. Voleva far vedere a Lindoro, se questa lista 66 1, 12 | questa lista va bene. (gli fa vedere una carta)~ROB. Date qui, 67 1, 12 | egli fosse qui, vi farei vedere che non ho alcun astio contro 68 2, 11 | pare.~BAR. Sì, andate a vedere chi è.~ ~ 69 2, 13 | di saper troppo. Bisogna vedere, bisogna provare. Queste 70 2, 14 | per obbedirvi.~BAR. (le fa vedere la cuffia, cioè il pizzo) 71 2, 14 | cercherò, e ve lo porterò a far vedere. (parte)~ ~ 72 2, 15 | chiarirò facilmente.) (fa vedere a Zelinda un pezzo di merletto) 73 2, 15 | andare) Volete che io vada a vedere?~BAR. No, no, andatemi a 74 2, 15 | Zelinda) (Poverina! vorrei vedere di consolarla.) (parte)~ ~ 75 2, 16 | altro giorno; anzi lo vorrei vedere in presenza della sua padrona.)~ 76 2, 17 | cosa?~ZEL. Voleva farvi vedere, come ho trovato il modo 77 2, 17 | apprensione? Non siete avvezza a vedere degli uomini?~ZEL. Sì, signora, 78 2, 17 | si accosta a Zelinda per vedere il pizzo, e le tocca le 79 3, 4 | mio.~FED. Ma io vorrei pur vedere di accomodarvi...~ELE. Non 80 3, 5 | FED. Prima di tutto bisogna vedere s'egli ha mancato, e poi 81 3, 5 | lo so che nessuno mi può vedere. Tutta la servitù mi disprezza, 82 3, 7 | fuori la borsa, e la fa vedere) Accettateli senz'alcun L’apatista Atto, Scena
83 1, 1 | entrate,~~Le partite bastavami vedere equilibrate.~~Or le nuove 84 1, 3 | da un cavaliere.~~Sol per vedere il Feudo si prese un tal 85 2, 2 | non regna.~~Che giovami vedere il mio nemico oppresso?~~ 86 2, 4 | alfin non mi confondo,~~Vuò vedere un poltrone quanto sa stare 87 2, 7 | CAVALIERE:~~~~(si fa vedere a ridere).~~~~~~LAVINIA:~~~~ 88 2, 7 | di virtù;~~Ma lo vorrei vedere amante un poco più.~~Per 89 3, 5 | pentireste, amico:~~Vorrei farvi vedere, ch'io non vi stimo un fico.~~~~~~ 90 3, 7 | quest'acqua, non la posso vedere:~~L'acqua si da noi agli 91 3, 8 | specie d'assedio.~~Venga a vedere.~~~~~~PAOLINO:~~~~Indegno.~~~~~~ L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
92 ARC, Let | e col rossore di doversi vedere scornato dagli ospiti, e L'avaro Atto, Scena
93 1, 6 | allegro) Signora, parmi vedere il conte a parte degli arcani 94 1, 8 | sedicimila scudi! Principiate a vedere le liste delle spese che Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
95 1, 3 | cioccolata.) Che vengano a vedere la nostra vecchia, se vogliono 96 1, 6 | Verissimo; è una cosa mostruosa vedere un visino minuto in mezzo 97 1, 10 | venuta da me: per farsi vedere il bell'abito. Ma non le 98 2, 1 | sposa ad uno sposo dovute, e vedere dall'altra parte a languire, 99 2, 8 | signor Guglielmo, andate a vedere se sono dessi.~GUGLIELMO: 100 3, 8 | fino al caffè, e mandano a vedere se vogliono restar serviti.~ L'avventuriere onorato Atto, Scena
101 1, 13 | per quel forestiere. Sta a vedere che è di lui innamorata). ( 102 2, 8 | Non ha tardato a venirmi a vedere. Segno che conosce la mia 103 2, 10 | quanto alla nascita, le farò vedere e toccar con mano, che potrei 104 2, 12 | fede; un uomo che, per non vedere sagrificato l’onore di una 105 2, 14 | tutto mio, o non l’ho più da vedere. Come mai potrebbe egli 106 3, 2 | ditegli che si lasci da me vedere.~TAR. Sarà servita. (parte)~ 107 3, 5 | un foglio in cui le farò vedere in un colpo d’occhio tutta 108 3, 11 | questo momento; e vi farò vedere che, per mantenere la mia L'avvocato veneziano Atto, Scena
109 1, 1 | che me pol.~LEL. Volete vedere il suo ritratto?~ALB. Lo 110 1, 1 | ha compiaciuto. (gli fa vedere il ritratto in un picciolo 111 1, 1 | vostra libertà. Anderò a vedere come sta Flaminia mia sorella.~ 112 1, 3 | sarò anche contento per vedere umiliata quella superba 113 1, 9 | due sposi non si possono vedere). (piano ad Alberto)~ALB. ( 114 1, 9 | da sé)~CON. (Non la posso vedere). (da sé)~ALB. Eccole servide 115 1, 9 | le carte)~CON. Lasciate vedere, le voglio mescolare anch’ 116 2, 7 | venuta per voi. Son venuta a vedere la signora Flaminia.~ALB. 117 2, 7 | siete ostinato nel volerla vedere precipitata.~ROS. Eh via, 118 2, 16 | con Colombina.~CON. Lascia vedere quei due zecchini.~ARL. 119 2, 18 | sagrificare. Il Conte non la può vedere. (al Dottore)~DOTT. Quanti 120 3, 5 | picchiato. Colombina, va a vedere.~COL. Vado subito. Se la I bagni di Abano Atto, Scena
121 2, 9 | il capo)~~~~~~LIS.~~~~Vuò vedere...~~~~~~LUC.~~~~Bu, bu, La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
122 2, 7 | Eccolo qui. Osservate. (le fa vedere una pezza di broccatello)~ 123 2, 10 | potesse spendere, ma ha fatto vedere che ne ha, e che è un galantuomo.~ 124 3, 7 | xe a so disposizion. (fa vedere una borsa con danari)~SILV. ( 125 3, 7 | voggio altro.~SILV. Per farvi vedere che dono tutto alla signora Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
126 2, 10 | Orsetta urtandola, facendo vedere che lo conoscono molto) ( Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
127 Pre | contadinesca malizia, facendolo io vedere non ragazzo, come andò la 128 1, 7 | Briccone,~~Lasciami un po' vedere.~~Metti giù queste pere.~~~~~~ 129 2, 3 | BERTOL.~~~~Dunque dovrò vedere,~~Osservare, e tacere?...~~~ ~~~~~ 130 2, 11 | vuol sapere,~~Il re ci vuol vedere,~~Tutto si deve far con 131 2, 18 | tacere.~~Ma voglio un po' vedere~~Se questa moglie mia sì La bottega del caffè Atto, Scena
132 1, 1 | che fa crepar di ridere vedere anche i facchini venire 133 1, 3 | moglie! Non si lascia più vedere, si fa ridicolo. È un uomo 134 1, 4 | gioielliere qui vicino, fagli vedere questi orecchini, che sono 135 1, 4 | un altro.~DON MARZIO Va a vedere se il barbiere è a tempo 136 1, 5 | malizioso! Va via, va a far vedere gli orecchini.~TRAPPOLA 137 1, 13 | sono, se non gliela faccio vedere.~ ~ 138 1, 14 | fare a Venezia?~PLACIDA A vedere se trovo quel disgraziato 139 1, 18 | corbellate. Voglio andare a farli vedere da tutti i gioiellieri di 140 1, 20 | avermi quando non mi potrete vedere. Chiamerete forse per nome 141 2, 6 | con che fatica! L'ho fatto vedere da più di dieci, e tutti 142 2, 7 | PANDOLFO (da sé) (Sta a vedere che costui mi rovina il 143 2, 20 | preparato il pranzo, e si fanno vedere dalle medesime. Ridolfo 144 2, 25 | RIDOLFO Volentieri. Vado a vedere; ma lo spero pentito. (entra 145 3, 2 | vero?~LEANDRO E desiderando vedere il mondo...~DON MARZIO Alle 146 3, 2 | fare?~LEANDRO Si potrebbe vedere di far cacciar via di Venezia 147 3, 2 | via subito. Non vi fate vedere.~LEANDRO Uscirò per la porta 148 3, 6 | RIDOLFO Se posso, voglio vedere di far del bene anche a 149 3, 7 | Perché no!~TRAPPOLA Anderò a vedere se vuol niente.~RIDOLFO 150 3, 7 | negozio, se posso, voglio vedere d'accomodarlo.) (entra dal 151 3, 18 | specchio? Vorrei un poco vedere come sto.~DON MARZIO (da 152 3, 18 | Così arruffata non mi posso vedere. (entra nella bottega del Il bugiardo Atto, Scena
153 1, 15 | albergo. Non vedo l'ora di vedere Ottavio, per raccontargli 154 1, 16 | non m'inganno, parmi di vedere in quegli occhi una grand' 155 1, 18 | fossimo a Venezia, le farei vedere quel che sono i vetturini 156 2, 3 | si amano, non si possono vedere.~FLOR. Dove sono? Io non 157 2, 12 | quietà?~LEL. L'ha voluto vedere.~PAN. Oh bella! Com'èla 158 2, 14 | de lengua.~FLOR. Parmi di vedere che venga gente sul terrazzino.~ 159 3, 5 | tre mesi.~LEL. Lasciate vedere; ora riconosco il carattere. 160 3, 9 | perché non vi siete fatto vedere da lui? Perché non siete Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
161 1, 1 | varda e la stupissa. (le fa vedere delle altre buccole)~CEC. 162 2, 7 | a Cattina. Ella vorrebbe vedere cos'è ma ha soggezion di Amor contadino Atto, Scena
163 1, 8 | LENA~~~~Pazzo! lascia vedere. Oh, son pur grasse! ~~Me 164 2, 13 | LENA~~~~Non ti posso vedere.~~~~~~CIA.~~~~In grazia 165 3, 8 | Son così consolato~~Per vedere l'amor de' miei vicini,~~ La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
166 1, 3 | non vi avete più lasciato vedere. Che vita fate? Sempre in 167 1, 3 | vi è del tempo. Venite a vedere i vostri amici, lasciatevi 168 1, 3 | passando di voglio un poco vedere cos'è di lui. Verrò anch' 169 1, 3 | Permettetemi ch'io vada a vedere chi è.~AGAP. Questa è la 170 1, 5 | abbrevierò il cammino. (fa vedere che spererebbe d'aver la 171 1, 5 | aspettato. (si volta per vedere; intanto Agapito tenta di 172 1, 5 | vede) Mio compare non vuol vedere nessuno.~AGAP. Sarà selvatico 173 2, 3 | quella camera. Non si faccia vedere.~ROB. Perché?~AGAP. Per 174 2, 4 | Gottardo, e mi dispiaceva di vedere questo pover'uomo imbrogliato, 175 2, 8 | cerimonie. Voglio andar io a vedere, a osservare e ad assicurarmi. 176 3, 2 | anderò io un'altra volta a vedere cos'è di loro, e subito 177 3, 7 | riuscita bene, resta ora a vedere come Gottardo si tirerà 178 4, 1 | in quando mi lasci almeno vedere.~GOTT. Bene, vi anderete 179 4, 1 | fondamento, perché ho mandato a vedere e non vi ci hanno trovato.~ 180 5, 3 | non ho avuto il piacere di vedere né lui, né voi. Ora andando 181 5, 9 | OSTE Signore, son venuto a vedere, quando comanda ch'io abbia La buona madre Atto, Scena
182 Ded | crede in Italia. Bisogna vedere per assicurarsi della verità. 183 1, 4 | vedèu sto cortelo? (le fa vedere un coltello da saccoccia)~ La buona figliuola maritata Atto, Scena
184 1, 5 | M'accende e mi tormenta~~Vedere a mio dispetto~~Padrona 185 1, 7 | perdonar,~~Ch'è durissimo il vedere~~Chi ha servito a comandar.~~ La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
186 1, 15 | GIAC.~~~~Vo' vedere.~~~~ ~~~ ~~~~LESB.~~~~Vo' 187 1, 15 | GIAC.~~~~} a due~~~~Vo' vedere, date qua.~~~ ~~~~LESB.~~~ ~ ~ ~ ~~~~ 188 2, 12 | Nella disgrazia mia era il vedere~~A spassarsi tant'altri, 189 2, 16 | niente.~~~~~~LESB.~~~~Vo' vedere...~~~~~~PROS.~~~~Sento gente.~~~~~~ La buona famiglia Atto, Scena
190 1, 6 | uscio, mi pare.~LIS. Andrò a vedere. (s'alza e parte)~ ~ ~ ~ 191 1, 8 | picchiare all'uscio, per vedere se le torna comodo ora o 192 1, 13 | quest'impegno, non mi può più vedere, e non dorme nemmeno nella 193 1, 17 | andiamo a casa, che li voglio vedere.~ANG. Prima d'andar a casa, 194 1, 17 | ci andiate? Tocca a me a vedere.~ANG. Eh, non m'infinocchiate, 195 2, 3 | cosa.~ANS. Via, andate a vedere quello che vostra moglie 196 2, 8 | stato picchiato. Anderò a vedere...~NAR. Io, io ci anderò.~ 197 2, 10 | parola da lui a me.~NAR. Vo a vedere, e la servo subito.~ANG. 198 2, 14 | Comandatemi.~RAIM. Che mi faceste vedere le gioje che colei ha lasciato 199 2, 14 | novità è questa? Vo' un po' vedere io. Con licenza; ora torno. ( 200 2, 16 | gioje, signore, si possono vedere sì o no?~FABR. Le chiavi 201 3, 1 | pupille degli occhi, pria di vedere quel che ho veduto. Perché 202 3, 1 | di strada.~LIS. Andrò a vedere. (Con tutto questo non credo 203 3, 9 | comandato che non mi lasciassi vedere alle finestre che guardano 204 3, 12 | essere qualche libro. Voglio vedere, che ci divertiremo un poco. ( La buona figliuola Atto, Scena
205 1, 1 | piacer, che bel diletto~~È il vedere, in sul mattino,~~Colla 206 1, 2 | MEN.~~~~Posso farti vedere~~Che la pianta felice~~Di La buona moglie Atto, Scena
207 Let | per la sperienza, che fa vedere il buon esito di tale scelta, 208 1, 8 | prestio?~OTT. Sì; voglio vedere se vuol prestarmi otto o 209 1, 13 | la vol.~LEL. Io starò a vedere. (Non mi degno di questi 210 2, 16 | Domandava. (parte)~BEAT. Voglio vedere se mi riesce di farmi prestar Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
211 1, 6 | signora contessa ha mandato a vedere se V.S. illustrissima è 212 1, 7 | soddisfazion.~OTT. Orsù, per farvi vedere che vi amo e vi stimo, voglio 213 1, 9 | dalla marchesina Rosaura, a vedere come ha riposato la scorsa 214 1, 13 | ha favorito di mandar a vedere se ho riposato bene.~OTT. 215 2, 1 | Per questa mattina voglio vedere io la lista de’ piatti.~ 216 2, 2 | servita.~OTT. Lasciatemele vedere.~SEGR. Eccole.~OTT. (Legge 217 2, 11 | Cameriere parte) Voglio poi far vedere a voi, che siete dilettante 218 3, 2 | contenti.~BEAT. Bisogna vedere se noi la conosciamo questa 219 3, 6 | ed io lo secondava per vedere la bella scena.~OTT. Lode Buovo d'Antona Atto, Scena
220 1, 4 | Si faranno da voi presto vedere.~~~~~~CECC.~~~~Io contenta 221 3, 1 | timore alcuno~~Di non farla vedere a Maccabruno.~~~~~~STR.~~~~ 222 3, 2 | Usare il poter mio; farò vedere~~Se di farlo cadere anch' 223 3, 5 | sono arrivato~~In tempo di vedere~~Di vostra infedeltà l'ultima Il burbero benefico Atto, Scena
224 1, 9 | Dorval venisse, glie la farei vedere. (chiama) Piccardo?~ ~ 225 1, 10 | giuoco come era prima. (senza vedere Dalancour, chiama più forte) 226 1, 18 | detta~ ~Angelica: (senza vedere Madama) Se potessi parlare 227 2, 5 | poco fa non mi ha fatto vedere?... ma gli perdono.~Lacchè: ( 228 2, 9 | a Valerio) Non vi fate vedere. Andiamo nella mia camera, 229 3, 3 | presto. Io vorrei prima vedere madamigella Angelica. Dov' Il cavaliere giocondo Atto, Scena
230 1, 2 | que' sali che soglionsi vedere~~Scrivere sui ventagli e 231 1, 4 | creanza (a donna Marianna.)~~Vedere i fatti altrui? Questa è 232 1, 4 | libertà.~~Sperai che col vedere, sperai che col viaggiare,~~ 233 1, 12 | CON.~~~~Qui v'è molto a vedere; onde per me direi~~Ci restassimo 234 2, 1 | studiar bisogno, non di vedere il mondo.~~~~~~MAR.~~~~Sempre 235 3, 10 | ALES.~~~~Il Conte andò a vedere se il pranzo è preparato.~~~~~~ 236 4, 3 | RIN.~~~~Non lo posso vedere.~~~~~~MARC.~~~~Anch'io vi 237 4, 12 | ALES.~~~~(Mangiamo, e non vedere fingiam le malagrazie). ( La cameriera brillante Atto, Scena
238 1, 1 | CLAR. Ed io non mi ci posso vedere.~FLA. In quanto a voi, state 239 1, 1 | Non mi avete mai potuto vedere.~CLAR. Volete farmi la dottoressa, 240 1, 2 | non si possono fra di loro vedere.~FLA. Che ne dici, Argentina? 241 1, 2 | ignoranza. Ma io vorrei vedere che le mie padrone si amassero, 242 1, 3 | uomo sofistico, non può vedere nessuno. Come l'hai persuaso, 243 1, 5 | un affare; e son venuto a vedere la vostra villa.~PANT. La 244 1, 9 | quell'odore. Mi diverto in vedere i villani a lavorar i campi, Il campiello Atto, Scena
245 4, 3 | a Gasperina, facendosi vedere)~GASPARINA Oh poveretta La cantarina Parte
246 1 | Basta; non parlerò.~~A vedere starò quel che succede!~~~~~~ 247 1 | all'incirca un mese.~~Per vedere il migliore,~~Giro l'Italia 248 1 | MAD. ~~~~Posso farle vedere~~Quattro o cinque scritture~~ 249 1 | ho!)~~~~~~a tre~~~~Sto a vedere~~Con piacere~~Quel che al 250 2 | Eccola ch'ella viene. Vuò vedere~~Se fa con il Francese~~ Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
251 CAR, 1, 9| della chiave~~Mi possono vedere.~~~~~~DOR.~~~~È vero, è 252 CAR, 2, 10| Spirito amico,~~Fatti vedere,~~Fatti sentire.~~Eccomi La casa nova Atto, Scena
253 1, 6 | a Meneghina) Vorrebbe vedere a passar qualcheduno la 254 1, 6 | sopra la strada, che possa vedere a passare qualcheduno, che 255 2, 6 | servitor, no ho volesto farme vedere per no parer... ~Checca: 256 3, 6 | servizietto.~Fabrizio: Ci lasci vedere il suo istrumento dotale.~ La cascina Atto, Scena
257 1, 11 | CECCA~~~~Lena mia, lascia vedere~~L’anellin che ti han donato.~~~ ~~~~~ 258 2, 7 | Portate un lume; ci vogliam vedere.~~(ad un Servitore da cui La castalda Atto, Scena
259 Ded | altrove non mi è accaduto vedere. Genova è una città che 260 2, 6 | maneggiatevi per altra via. Vado a vedere in cucina...~BEAT. Corallina, 261 2, 11 | detti.~ ~FLOR. (Mi farò vedere; Rosaura mi lascierà il 262 3, 5 | Venite meco. Andiamo a vedere, se si può parlare al signor Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
263 SPI, 1, 2| lui,~~Mi fe' più da vicino vedere i merti sui.~~La stima amor 264 SPI, 2, 5| FLO.~~~~Che crudeltà! vedere talun addolorato,~~E non 265 SPI, 5, 2| padrona mia,~~E la vorrei vedere un poco in allegria.~~Quel Il contrattempo Atto, Scena
266 1, 1 | galantuomo, che non lo puoi vedere?~COR. È vero, signora; non 267 1, 1 | E per questo non lo puoi vedere? Via, via, non è niente.~ 268 1, 1 | voi.~BEAT. Picchiano. Va a vedere chi è.~COR. Oh signora padrona, 269 1, 17 | confrontarlo.~OTT. Se vuol vedere se io so fare i conti, è 270 2, 3 | Niente, signora, vado a vedere. (parte, poi ritorna)~BEAT. 271 2, 13 | composizione.~OTT. Lasciate vedere. (prende il sonetto, e legge) 272 2, 15 | OTT. Sì, andiamo. Sto a vedere che Lelio mi tradisca.~BRIGH. 273 2, 21 | signora?~ROS. Voglio farvi vedere le mie bambole. (parte con La conversazione Atto, Scena
274 2, 8 | Andarsene dovria per non vedere). (da sé; parla di don Fabio)~~~~~~ 275 2, 8 | genti corrano di trotto~~A vedere Sandrino a far casotto.~~~~~~ 276 3, 5 | Ah, che piacere,~~Che bel vedere,~~Farsi valere~~Col minuè. ( Un curioso accidente Atto, Scena
277 1, 4 | siete voi curiosa?~GIANN. Di vedere un padrone da poco ed un 278 1, 4 | posta.~FIL. Mandiamo tosto a vedere.~GIANN. Anderò io, signore. ( 279 2, 3 | sdegnate, madamigella. A bel vedere, ci manca poco. Serva divota. 280 2, 7 | differenza.~RICC. Io non la so vedere questa differenza.~FIL. 281 2, 7 | di peggio.~FIL. Vi farò vedere chi sono.~RICC. Non ho soggezione 282 2, 8 | sono, s'io non te la faccio vedere).~COTT. Signore... (a Filiberto)~ 283 2, 8 | ora di veder fremere, di vedere a disperarsi Riccardo). ( 284 2, 9 | vendicarmi, e la compiacenza di vedere avvilito il superbo. Sì, 285 3, 1 | MARIAN. Orsù, per farvi vedere che non sono sciocca, m' 286 3, 3 | perdono.~FIL. Non lo voglio vedere.~GUASC. Verrà per lui vostra 287 3, 3 | senza che io la possa nemmen vedere?~GUASC. Io credo ch'ei ve Il cavaliere e la dama Atto, Scena
288 0, aut | men necessarie, facendo vedere al popolo, e toccar con 289 1, 3 | maggiore intelligenza le farò vedere il conto chiaro con queste 290 2, 1 | partire senza lasciarti vedere dalla padrona? Se ella sa 291 2, 4 | padrone.~Colombina - Vogliamo vedere. (gli leva la lettera) Eccola. ( 292 2, 4 | lettera.~Pasquino - (Vo' vedere se mi riesce buscare quest' 293 2, 5 | picchiare)~Donna Eleonora - Va a vedere.~Colombina - (parte)~ ~ 294 2, 12 | picchiato.~Donna Eleonora - Va a vedere chi è.~Colombina - Subito. ( 295 2, 16 | restiamo pure. (Ho curiosità di vedere come termina l'istoriella 296 3, 4 | Claudia - Prima di farsi vedere, vorrà porsi in bellezze.~ 297 3, ul | Eleonora.~Colombina - (Sta a vedere che don Roberto è risuscitato). ( La dama prudente Atto, Scena
298 Pre | fine suo dev’essere di far vedere sul Teatro i difetti de’ 299 1, 7 | tempo che non vi lasciate vedere. Lo dicevamo appunto stamane 300 1, 7 | sera non vi siete lasciato vedere alla conversazione?~CON. 301 1, 8 | signori me lo lascerete vedere.~ROB. Non sono arrivato 302 1, 12 | immagino che vorrete andare a vedere che fa vostra zia: con licenza 303 2, 1 | EUL. Ieri ho mandato a vedere di lei, e mi hanno fatto 304 2, 6 | marchese Ernesto? Lascia vedere. A madama, madama... Viene 305 2, 8 | passeggia, e nessuno va a vedere chi è.~PAGG. Vado subito. ( 306 3, 6 | Nemmeno il paggio? Andrò a vedere dove sono costoro. Andrò 307 3, 7 | farci i loro complimenti a vedere se abbiamo riposato, e a 308 3, 11 | RODEG. Orsù, per farvi vedere che vi son vera amica, voglio 309 3, 16 | mia moglie? Non si lascia vedere?~EMIL. Ella, come vi ho La diavolessa Atto, Scena
310 1, 4 | non me ne intendo.~~L'oro vedere attendo,~~E quando lo vedrò,~~ La donna di garbo Atto, Scena
311 1, 1 | Passò egli a Milano per vedere quella metropoli, prima 312 1, 3 | ROS. Orsù, signora, fate vedere al vostro signor padre che 313 1, 7 | ROS. Vado subito. (va a vedere)~BEAT. Una cameriera simile 314 1, 9 | Brighella, ch'io non posso vedere; poi pian piano tutti due 315 1, 12 | questo lotto: ho ancor da far vedere a mio padre che ho più giudizio 316 2, 9 | Veramente sarà cosa da stupirsi, vedere una donnavirtuosa. ( 317 2, 13 | figliuolo.~ROS. (Buono! sta a vedere che l'amico l'ha fatta bella!) ( 318 3, 7 | mio. Va, non ti vo' più vedere, né vo' più sentire parlar La donna di governo Atto, Scena
319 1, 2 | che si fa in cucina voglio vedere un poco.~Tempo avrem di 320 2, 8 | par di giorni,~Per farselo vedere almen ne' suoi contorni.~ 321 3, 2 | modo...~DOR.~Gliela farem vedere.~ROS.~Senza tanto susurro...~ 322 3, 4 | Posso venir? (facendosi vedere)~DOR.~Venite. Di che avete 323 3, 7 | sono e chi non sono, farò vedere un poco.~Vedran se Valentina 324 4, 2 | orgogliosa,~Fremerà nel vedere che la germana è sposa.~ 325 4, 2 | fanno.~VAL.~Chi batte? Vo a vedere. (va alla finestra)~FEL.~ 326 4, 7 | sua buona licenza, voglio vedere anch'io.~NOT.~Chi siete 327 5, 6 | son nell'impegno. Voglio vedere un poco~Se ritrovo il notaro; Lo scozzese Atto, Scena
328 1, 7 | Orsù, acchetati, e va a vedere se il signor don Properzio 329 1, 9 | Considero che l'avrò da vedere anche troppo.~GIU. (Se non 330 2, 8 | Non vorrei che mi stesse a vedere. (osserva intorno) Ma potrebbe 331 2, 8 | essere maltrattata. Vo' vedere, s'io posso, d'accomodarla. 332 2, 17 | interessa per tutti, e non può vedere il marito. In casa mia flusso 333 3, 1 | spina nel cuore. Vorrei vedere donna Giulia placata, compassionevole 334 3, 1 | pur leggere, potrei pur vedere. No, voglio mortificarmi, 335 3, 1 | agita, sono in necessità di vedere. (apre il foglio) Mi trema 336 3, 4 | perdonato; ma non lo voglio vedere.~GIU. Bella maniera di perdonare.~ 337 3, 4 | lui, se si lascia da me vedere.~GIU. Io vi consiglio sfuggir 338 3, 8 | una novità.~PROP. Lasciate vedere.~RID. Leggerò io, se comanda.~ 339 3, 9 | de' drammi, e posso far vedere la mia abilità.~PROP. (Oh! 340 3, 10 | dia utile, ed io le farò vedere che reca danno. Conviene 341 3, 14 | qui quei fogli. Vi farò vedere chi sono. (altiera)~GIU. La donna sola Atto, Scena
342 1, 8 | Vuò fare a queste donne vedere a lor dispetto,~~Se vincere 343 2, 4 | impertinenti.~~Bella cosa il vedere la femmina ben nata~~Coi 344 3, 1 | GAM.~~~~Son venuto a vedere, se hai bisogno d'aiuto.~~~~~~ 345 4, 6 | dev'essere piccato~~Di far vedere al mondo che in casa è ritornato.~~ Le donne di buon umore Atto, Scena
346 1, 1 | da ballo venivano tutti a vedere la mia acconciatura per 347 1, 1 | stato bussato.~MAR. Anderò a vedere.~COST. Se fosse il sarto, 348 1, 7 | non ballo, ma mi diverto a vedere; mi piace star a osservare 349 1, 9 | COST. Lasciatelo un po' vedere: oh bellino!~PASQ. Mi è 350 1, 9 | fatto male Pasquina a farlo vedere). (da sé)~FELIC. Via, se 351 1, 12 | mascheretta. Non vedo l'ora di vedere quella dal nastro rosso. 352 2, 2 | ritratto?~MAR. Sì, se volete vedere un bel zanni, guardatevi 353 2, 9 | Oibò, oibò, non la voglio vedere.~FELIC. È malinconica, è 354 3, 4 | Hanno bussato; andate a vedere s'è lui. Fatelo venir qui 355 3, 5 | Leonardo~ ~MAR. Voglio un po' vedere, se mi l'animo di far Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
356 VEN, 1, 4| ma adesso~~Non lo posso vedere.~~~~~~ELEON.~~~~Anch'io 357 VEN, 1, 14| saprò.~~~ ~~~~~VOLP.~~~~(Vedere, tacere?~~Oh questo poi 358 VEN, 3, 4| non parole.~~Intanto io fo vedere~~Che so esser brillante La donna vendicativa Atto, Scena
359 1, 2 | tentar la mia sorte. Vo' vedere se le posso dir due parole. 360 1, 3 | Coralli...~OTT. No, va a vedere dov'è.~ARL. Sior sì.~OTT. 361 1, 5 | COR. (Questi cento voglio vedere di buscarli io). (da sé) 362 3, 1 | COR. No, non vi fate vedere. Nascondetevi in quella 363 3, 3 | Sapete ch'ella non mi può vedere.~OTT. Chiamatela per parte 364 3, 5 | Anderò io a chiamarla. Voglio vedere quel che ha da essere di 365 3, 17 | da quella camera: voglio vedere chi è; e tutto in un tempo 366 3, 18 | chiuderò qui dentro, e starò a vedere che cosa nasce. All'ultimo La donna volubile Atto, Scena
367 1 | ROS. Oibò, non mi posso vedere.~COL. E pure è quella che 368 1 | sorella.~ROS. Lasciamela vedere.~COR. Subito. (parte per 369 1 | senza grazia: non lo posso vedere.~BEAT. Come dite ora tanto 370 1 | mancar.~ROS. Oh, se mi vuol vedere, è padrone. Fatelo pur venire.~ 371 1 | io piaccia a lui; bisogna vedere se egli piace a me.~PANT. 372 1 | all’altro, e non mi può vedere.~BRIGH. Sopportè ancora 373 1 | dette.~ ~BEAT. Son qui a vedere quel che volete da me.~ROS. 374 1 | sentite.~DIA. Lo voglio far vedere a Colombina, a Corallina, 375 2 | campanone, non lo posso vedere). (da sé, e parte)~ ~ ~ ~ 376 2 | da sé)~ELEON. Tu procura vedere il signor Lelio, e digli Le donne curiose Atto, Scena
377 Pre | desiderio nutriscono di vedere in scena moltiplicati delle 378 1, 5 | ritrovare la sarta, per vedere se mi aveva finito quel 379 1, 5 | sarta. È venuta. Le ho fatto vedere il vestito, me l'ha provato, 380 1, 8 | Voglio andarvi, voglio vedere, voglio sapere, se credessi 381 1, 9 | fare.~ROS. Introducetemi a vedere una volta sola, e vi prometto 382 1, 10 | Che cosa?~COR. Condurla a vedere.~FLOR. I miei amici non 383 1, 10 | compatisco; ma pure vorrei vedere di servire a lei, e servire 384 2, 1 | mattina, voglio un poco vedere, se nelle tasche vi è qualche 385 2, 11 | di dubitare di me? Vorrei vedere anche questa.~FLOR. Cara 386 2, 15 | L'ora è avanzata. Voglio vedere se mi riesce il colpo. Quella 387 2, 15 | entrare, nascondermi, e vedere senz'esser veduta mi chiarirò 388 2, 18 | segno.~COR. Eccole. (fa vedere le chiavi)~PANT. Via donca, 389 3, 6 | che non paia che vogliamo vedere i fatti degli altri.~ROS. 390 3, 6 | mi vorrà più bene! Vorrei vedere se mangia, o se sta malinconico.~ 391 3, 6 | che? (corre anch'essa per vedere)~ELEON. Via, signora, ci 392 3, 6 | bello!~BEAT. Lasciatemi vedere. (fa andar via Eleonora, 393 3, 6 | Bevono.~ELEON. Chi? Voglio vedere.~ROS. Voglio veder ancor 394 3, 7 | incerti.~COR. Lascia un po' vedere. (ne prende una)~ARL. Bon! 395 3, 7 | un giardino.~BEAT. Voglio vedere.~ELEON. Voglio vedere.~ROS. 396 3, 7 | Voglio vedere.~ELEON. Voglio vedere.~ROS. Ancor io. (tutte s' 397 3, 7 | accostano e sforzano per vedere, onde si spalanca la porta 398 3, 9 | Io non aveva bisogno di vedere, per assicurarmi della prudenza I due gemelli veneziani Atto, Scena
399 Ded | internamente il dolore di vedere il Mondo così malamente 400 2, 5 | maledisci?~COL. Io non lo posso vedere. Fa il bacchettone; ma poi...~ 401 2, 10 | apre lo scrignetto, e le fa vedere le gioje)~ROS. Belle, belle 402 2, 19 | ingrato.~TON. (S’alza e si fa vedere) Tonin no xe traditor, Tonin 403 3, 7 | fortunato rivale. Voglio vedere se colla dolcezza del mio 404 3, 19 | commedia). (da sé)~COL. (Sta a vedere che costei si scopre figlia 405 3, 20 | strada?~COL. Sono venuta a vedere se passava quel dell’insalata.~ 406 3, 22 | volè.~PANC. Orsù, per farvi vedere ch’io non sono interessato 407 3, 28 | galantuomo, e per farvi vedere la mia innocenza, datemi Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
408 2, 8 | lontano. Ha desiderato di vedere la sala dell'Opera, e mi 409 2, 8 | andare al bosco di Bologna a vedere il ballo.~COR. Ci possiamo 410 2, 12 | abbiamo il modo, potremmo vedere ancora un poco di mondo. 411 3, 3 | Arlecchino ride e gode, poi si fa vedere. Tutti quattro sono contro 412 3, 8 | importante, e sono qui a vedere, se posso in qualche cosa 413 4, 1 | privarvi del bel piacere di vedere il mondo, di esaminar nuovi 414 4, 1 | per tutto. Potete voi solo vedere a faccia scoperta quelle 415 4, 1 | GEN. C. Lasciate un po' vedere per curiosità.~ARL. Oh sior 416 4, 15 | AGA. Il mare è bello a vedere, ma alla lontana.~LENA Vuoi 417 4, 16 | ha fatto in uno specchio vedere tutti i malanni ai quali 418 4, 17 | TOGN. Venite.~MED. Venite a vedere.~ ~ ~ ~ 419 4, 18 | allegria)~TOGN. Mi par di vedere... Chi ci è nella capanna?~ 420 4, 18 | venite anche voi. Venite a vedere quanto pesce. (alla capanna L'erede fortunata Atto, Scena
421 1, 1 | accomodato.~OTT. Bisogna vedere se la signora Rosaura vi 422 1, 2 | Ottavio, consolami, fatti vedere allegro, corrispondi con 423 1, 6 | forza, ma io non lo posso vedere. L’allegria è necessaria, 424 1, 15 | Fiammetta)~FIAMM. (Non lo posso vedere). (piano a Trastullo)~ARL. ( 425 2, 2 | Giacché è qui sola, voglio vedere di scoprire se sia vero 426 2, 7 | ella vuole.~DOTT. Vi farò vedere chi sono.~PANC. Tenete. ( 427 2, 10 | Domani cercherò il modo di vedere Rosaura con maggior comodo, 428 2, 19 | andargli colle buone, e vedere di far la pace. Eccolo che 429 3, 2 | FIAMM. Ne parleremo. Fatti vedere obbediente ai miei ordini, 430 3, 9 | potrebbe occultarle; lasciale vedere a me.~TRAST. Vuol ella forse 431 3, 9 | daremo a suo tempo. Prima vovedere se mi riesce un colpetto, Il feudatario Atto, Scena
432 2, 18 | da ballo?~NAR. Bisognerà vedere, s'egli sa ballar alla nostra 433 3, 6 | Arlecchino~ ~FLOR. (Vo' vedere se mi conosce). (le passa Il filosofo Parte, Scena
434 2, 1 | Vincendo un uomo dotto~~Farai vedere al mondo~~Che le donne non La figlia obbediente Atto, Scena
435 Ded | poterla in tale incontro vedere, ma spero che l’avrò, e 436 1, 3 | Voglio venire ancor io. Vovedere, come quel caro vecchietto 437 1, 16 | scatola vuota)~OTT. Lasciate vedere. (prende la scatola)~BRIGH. 438 2, 19 | signora Olivetta, lasciatevi vedere. Siete molto sfarzosa.~OLIV. 439 2, 19 | OLIV. Chi sa! Per farmi vedere, forse forse, ballerei.~ 440 2, 21 | razza bella e buona,~Sto a vedere che tocchi alla padrona.~ 441 2, 21 | razza bella e buona,~Sto a vedere che tocchi alla padrona.~ La finta ammalata Atto, Scena
442 1, 7 | AGAP. Favorisca, lasci vedere. L’ha fatta il dottor Onesti?~ 443 2, 13 | Contentissimo. Anzi, per farvi vedere che vi sono grato, voglio 444 3, 14 | Pantalone mi ha mandato a vedere, se la signora Rosaura ha Il frappatore Atto, Scena
445 Ded | Siamo cotanto avvezzi a vedere il talento degli Uomini 446 Pre | avvocatura. Parmi ancor di vedere il sopraddetto Comico valoroso, 447 1, 1 | Aspetto ancora due giorni, per vedere se capita una persona qui 448 1, 7 | Tonino non l’ha nemmen da vedere. È cosa mia quella.~BRIGH. 449 2, 1 | difesa, che non li ho potuti vedere in faccia.~ARL. Chi sa 450 2, 2 | Tornerò e me la farete vedere, e sappiate ch’io son galantuomo. ( 451 2, 2 | galantuomo. (Ho curiosità di vedere se è qualche cosa di buono). ( 452 2, 5 | Perché tutti si aspetterà di vedere, fuori di me.~BEAT. La 453 2, 13 | ROS. Andiamo dunque a vedere quel che comanda il signor 454 3, 7 | presenza mia?~BEAT. Per vedere se coll’aiuto vostro mi Il giuocatore Atto, Scena
455 1, 1 | ora sia.~FLOR. Andate a vedere che ora è.~BRIGH. La servo. ( 456 1, 7 | che da me non vi lasciate vedere, ed io, impaziente di rivedervi, 457 1, 7 | tre giorni senza venirmi a vedere!~FLOR. Credetemi, non ho 458 1, 15 | signor Pantalone. Procurerò vedere la signora Rosaura, le scriverò 459 2, 1 | perseguitate, mi vorreste vedere in camicia.~BRIGH. Anzi 460 2, 3 | non si può entrare, vorrei vedere questo nuovo casino). (da 461 2, 3 | dentro per non farmi vedere qui in istrada. Intenderà 462 2, 3 | giuocare?~FLOR. No, vado per vedere.~AGAP. E poi non vi potrete 463 2, 6 | sentito battere.~ROS. Va a vedere chi è.~COL. (Povera ragazza, 464 2, 8 | colla signora Gandolfa. (Per vedere se le potessi cavare qualche 465 2, 8 | vi contentate, e stiamo a vedere se parte presto.~ROS. Sì, 466 2, 14 | Dieci zecchini soli. (Voglio vedere se posso vincere il pranzo). ( 467 2, 16 | Tiburzio.~ ~FLOR. Voglio vedere quanto ho perso. (siede, 468 3, 2 | Fatemi un piacere, lasciatemi vedere quel gioiello, che in questo 469 3, 4 | negozia di gioje; facciamola vedere a lui.~TIB. È galantuomo?~ 470 3, 4 | l’ha avuda.~LEL. (Sta a vedere che la pioggia è rubata). ( 471 3, 7 | per brev’ora, e vi farò vedere che la mia confusione non La guerra Atto, Scena
472 1, 1 | me tutti i sette? Voglio vedere anche il quarto. Venti zecchini 473 1, 2 | ancor questi, mi aspetto vedere qualche orrida scena. (a 474 1, 7 | guerra soltanto si possono vedere di questi sbalzi impetuosi 475 1, 7 | di bello, fatemela un po' vedere.~ORS. Sarà servita. (Sono 476 2, 6 | è vero. Ho curiosità di vedere se pena, se si rammarica, 477 3, 7 | col ghiaccio. Si hanno da vedere i soldati induriti dal gelo; La donna di testa debole Atto, Scena
478 1, 7 | questo, sinora me l'ha fatta vedere.~AUR. Volete ch'io dica 479 1, 9 | col tempo potrò sperare di vedere impresso il mio nome?~GIS. 480 1, 11 | la verità.~VIO. Bisogna vedere se questa verità voi la 481 1, 13 | altro amore.~ELV. Bisognerà vedere se sarete più in tempo.~ 482 1, 14 | ELV. M'aspetto ancor di vedere donna Violante rimaritata 483 2, 15 | parlar così.~PIR. Lasciate vedere a me. (prende la carta) 484 3, 1 | contème.~CECC. Se la vuol vedere, io ne ho la copia.~PANT. 485 3, 11 | VIO. No, non la voglio vedere.~ARG. Né men io certamente.~ Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
486 0, aut | vedremo in appresso.~Per vedere chi è quegli, o quella, 487 0, aut | alza, per ventura, e fa vedere la Meneghella, tira i dodici L'impostore Atto, Scena
488 1, 5 | esaminarle.~DOTT. Basta, le ho da vedere ancor io.~RID. Ci giuoco 489 1, 6 | corrispondente. Si potrebbe vedere?...~ORAZ. La firma forse?~ 490 1, 6 | me ne curo.~DOTT. Si può vedere questa piccola cambiale?~ 491 1, 6 | ORAZ. Aspettate, vi farò vedere io come si fa. (s'accosta 492 1, 7 | impegno, ma si potrebbe vedere...~RID. Via, vediamo.~ORAZ. 493 1, 11 | Proviamo. ~FLAM. Vi farò vedere come gioco la bandiera. ~ 494 1, 13 | Diavolo!) (da sé) Bisogna vedere in che situazione si trova 495 1, 14 | signor.~ORAZ. Andiamole a vedere.~OTT. E così vi levate d' 496 2, 1 | ora verrà. Intanto vi farò vedere come gioco la bandiera.~ 497 2, 11 | sì.~ORAZ. Lasciatelo a me vedere.~ARL. Eccolo qua. Me raccomand 498 3, 1 | detto lui!...~RID. Sto a vedere che non lo crediate.~DOTT. 499 3, 4 | forma non è bene lasciarsi vedere.~BRIGH. Certo co sto abito 500 3, 13 | ad Ottavio)~OTT. Vi farò vedere...~PANT. Tasè ; e andè


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License