1-500 | 501-1000 | 1001-1073
                    grassetto = Testo principale
                        grigio = Testo di commento
L'adulatore
     Atto, Scena
1 Ded | quanto difficile sia il piacere ad un Pubblico, soggetto 2 1, 1 | nel formare i dispacci, ho piacere che di quel poco ch’io so, 3 1, 1 | però ch’egli non abbia gran piacere che voi serviate la di lui 4 1, 1 | di preferire il proprio piacere al pubblico bene.~SANC. 5 1, 2 | rimanderò con poco vostro piacere. (parte)~ ~ ~ 6 1, 3 | LUIG. Mi fareste voi il piacere di provvedermeli? Non mi 7 1, 3 | alla loro ambizione; e il piacere che provano nel vedere i 8 1, 15 | maraviglia. Mi fareste il piacere di mandarlo da me?~ELV. 9 2, 11 | va poco fuori di casa; ho piacere che abbia un poco di compagnia.~ 10 2, 18 | padre?~LUIG. Sì, mi farete piacere.~SIG. Basta così, sarete 11 3, 7 | padre?~SANC. Dimmi, hai tu piacere di farti sposa?~ISAB. Io L'amante Cabala Atto, Scena
12 2, 1 | Travestito mi sono~~Per prendermi piacere, e finger voglio~~Con certe 13 2, 3 | Per regalarvi un abito; ho piacere~~Che siate giunta a tempo: L'amante di sé medesimo Atto, Scena
14 1, 5 | finestre, con gioia e con piacere.~~Vien la marchesa Ippolita; 15 1, 6 | buon'ora.~~Oh, sarà il bel piacere... levarsi coll'aurora.~~~~~~ 16 2, 7 | MAD.~~~~Mi farà ben piacere.~~~~~~CON.~~~~Sì, scriverò L'amante militare Atto, Scena
17 1, 1 | Alonso, è stato avvelenato il piacere della nostra pacifica corrispondenza. 18 1, 1 | troppo non abbia a essere il piacere d’avervi meco?~ALON. Terminata 19 1, 15 | all’incontro con quanto piacere acquisto un’innamorata, L'amor fa l'uomo cieco Atto, Scena
20 3, 2 | CARD.~~~~Oh che sorte, che piacere!~~Se farai un bel puttino,~~ L'amore artigiano Atto, Scena
21 1, 12 | vengono donne, è il suo piacere. (con ironia)~~A provarmi 22 1, 13 | FABR.~~~~Ben; se avete piacere~~D'essere accomodata,~~Verrovvi 23 1, 13 | bontà.~~~~~~FABR.~~~~Che bel piacere~~Accrescere le grazie a 24 3, 10 | breve contento,~~Che corto piacere!~~Non s'ha da godere~~La Amore in caricatura Atto, Scena
25 1, 11 | straniere~~Mi danno un gran piacere.~~~~~~MONS.~~~~È un bel 26 2, 7 | leggendo)~~Che gioia, che piacere! (bacia il foglio)~~~~ ~~~~~~ 27 2, 13 | Che bel piacere,~~Che bel contento,~~Senza 28 3, 5 | Coteroti~ ~ ~~~MAD.~~~~È un piacere, il confesso,~~Veder con 29 3, 5 | MAD.~~~~Gioia cara. (con piacere)~~~~~~POL.~~~~Pazza, pazza.~~~~~~ L'amore paterno Atto, Scena
30 Ded | galantuomo la vita, ma il maggior piacere ch'io abbia, si è il sentir 31 1, 2 | Caro Scapino, fatemi il piacere...~ARL. (Caro Scapino? Ho 32 1, 2 | dunque, andate, che mi farete piacere.~SCAP. Signora sì, vado, 33 1, 3 | nel loro caso, avressimo piacere di trovar della carità, 34 1, 6 | ci son venuta col maggior piacere del mondo, per vedere e 35 1, 8 | dirvi una cosa che vi farà piacere.~PANT. Sì, consóleme, che 36 1, 8 | ho merito, né abilità per piacere.~PANT. Come! Cossa distu? 37 1, 8 | quando anche lo fossi, per piacere non basta. Bisogna aver 38 2, 1 | Ella non sa con quanto piacere lo faccia; ella non sa quanto 39 2, 1 | Hanno del merito, ed ho piacere che sieno conosciute e sentite. 40 2, 1 | grazioso. Vorrei un altro piacere da voi. La stanza è un poco 41 2, 1 | non ci vedrà. Fatemi il piacere di andar a prendere quei 42 2, 2 | scostandosi)~SCAP. (Oh che piacere!)~ARL. M'ala chiamà?~SCAP. 43 2, 3 | poco. Non si conosce il piacere perfettamente, senza il 44 2, 5 | teneramente.~CAM. L'amate? Ho piacere che l'amiate: ella è una 45 2, 8 | ancora veduto.~ANGEL. Fate il piacere di ricercarlo, e ditegli 46 2, 11 | incomoda.~FLOR. No no, ho piacere che sia giudicato dalla 47 2, 13 | calmando)~CAM. Fatemi un piacere, signor Pantalone. Lasciatemi 48 3, Ult | CAM. L'accetto col maggior piacere del mondo, contenta di aver Gli amanti timidi Atto, Scena
49 Aut | impiegate le mie fatiche per dar piacere al Pubblico, che mi onora, 50 1, 6 | Sarebbe ella forse che ti fa piacere Bologna?~ ARL. Caro sior 51 1, 7 | queste cose; e mi farete piacere a mutar discorso.~ ROB. ( 52 2, 6 | véderlo?~ CAM. Lo vedrei con piacere. (Mi pare impossibile). ( Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
53 1, 14 | cameriere non dipendono che dal piacere e dal dispiacere delle padrone. 54 1, 14 | vostra, partirò col maggior piacere del mondo.~ELE. Bene, farete 55 2, 1 | purché mi fosse accordato il piacere di vederla. Questa è la 56 2, 2 | mia.~ZEL. Sì, mi farete piacere. Sarete giustamente ricompensato.~ 57 2, 14 | indietro osservando)~ZEL. Che piacere! (a Lindoro, non vedendo 58 2, 14 | Da che nasce il vostro piacere, la vostra consolazione? ( 59 2, 14 | Barbara) Questo è il maggior piacere che può aver chi serve.~ 60 2, 16 | che lo farei col maggior piacere del mondo.~BAR. Sono obbligata 61 2, 16 | tutto quello che vi può far piacere.~BAR. (da sé) (Eh se dicesse 62 2, 16 | Vi servirò col maggior piacere del mondo.~FLA. Siete amabile, 63 2, 17 | Favorite, che vi sentirò con piacere.~BAR. Ma voi guardate piuttosto 64 3, 3 | Lindoro si turbano)~ELE. Ho piacere di rivedervi. Siete qui 65 3, 5 | di lei casa paterna. Ho piacere d'averla qui ritrovata.~ 66 3, 19 | abbracciano modestamente)~LIN. Che piacere!~ZEL. Che consolazione! ( L’apatista Atto, Scena
67 2, 7 | CAVALIERE:~~~~Con un piacere estremo, Contessa, io vi 68 3, 2 | CONTE:~~~~Mi farete piacere. Parmi avere appetito.~~~~~~ 69 3, 2 | CONTE:~~~~Fate un piacere, andate~~Ad affrettare il 70 3, 3 | così?)~~Ecco il Conte; ho piacere di ritrovarvi qui.~~~~~~ 71 4, 7 | CAVALIERE:~~~~Restino, che ho piacere. Sedete, buona gente,~~Ma L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
72 ARC, 2, 1| Del regalo disponga a suo piacere.~~~ ~~~~~FABR.~~~~Bravo! 73 ARC, 2, 4| vil costume~~Di adular per piacere.~~~~~~GIAC.~~~~Ah nol temete;~~ Aristide Atto, Scena
74 0, 2 | regio affetto~~A me sia di piacere, a lei di scorno.~~Carino.~~~~~~ L'avaro Atto, Scena
75 0, aut | recitata perfettamente, e di piacere non dirò per se stessa, 76 1, 8 | ma se si trattasse di far piacere ad un galantuomo ho qualche 77 1, 9 | nuora. Per altro non ho piacere che si sparga per il paese, 78 1, 13 | CAV. Restate pure. Ho piacere che si sappia da tutto il Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
79 0, aut | Lettore, e togliere a lui il piacere della sospensione; ma si 80 1, 1 | e ho goduto il maggior piacere di questo mondo.~PAOLINO: 81 1, 3 | Beltrame, questo vi dovrebbe piacere. (Vuota il vino in un bicchiere, 82 1, 5 | la mia volontà e il mio piacere.~FERDINANDO: Ma io la prenderei 83 1, 7 | a vederla, e non s'ha un piacere al mondo a mangiarla.~COSTANZA: 84 1, 7 | Tognino.~FERDINANDO: Ho ben piacere che venga il signor Tognino.~ 85 1, 10 | abito. Ma non le vo' dar piacere, non le vo' dir niente).~ 86 1, 10 | servirò io.~VITTORIA: Mi farà piacere.~COSTANZA: Ella è padrona 87 2, 1 | pare ch'ella non goda il piacere della villeggiatura.~GIACINTA: 88 2, 8 | signor Leonardo. Fatemi un piacere, signor Guglielmo, andate 89 2, 8 | Giacinta? (Sogghignando per piacere.)~ROSINA: Qualche volta 90 2, 10 | altro desiderio che di dar piacere a lei, ma mi pare che sia 91 2, 10 | Guglielmo, me ne consolo. Ho piacere che amiate la signora Vittoria). ( 92 3, 6 | Signor Filippo, mi fareste il piacere di permettermi ch'io scrivessi 93 3, 11 | e non mi volete far il piacere di dirmelo voi?). (A Guglielmo.)~ 94 3, 14 | Mia sorella ha inteso con piacere la bontà che avete per lei, 95 3, 14 | servo.~VITTORIA: Ci farete piacere.~LEONARDO: Sì, fatela.~FERDINANDO: L'avventuriere onorato Atto, Scena
96 1, 6 | tanto più ci moltiplicate il piacere.~GUGL. Conosco di non meritar 97 1, 6 | altro.~GUGL. Quasi avrei piacere che fosse così. Conosco 98 1, 10 | grazia, un benefizio, ho piacere che tutto il mondo lo sappia. 99 1, 13 | vicendevolmente)~LIV. Io ho piacere di non restar sola.~MAR. 100 2, 21 | spirito, disinvoltura. Ho più piacere d’averla passata netta senza 101 3, 11 | mi odiate; vedo che con piacere mi abbandonate.~GUGL. Vi L'avvocato veneziano Atto, Scena
102 1, 3 | guadagno la causa, ne avrò piacere, perché si tratta di ventimila 103 1, 3 | il quale, invece di darmi piacere, mi ha offeso gli occhi 104 1, 7 | BEAT. Dovreste anzi averne piacere.~ROS. Mi si gela il sangue 105 1, 8 | BEAT. Oh! bravissimi. Ho piacere. Di’ loro che passino.~COL. ( 106 2, 1 | bramerei che voi mi faceste un piacere.~ALB. La diga pur su. Se 107 2, 16 | pagherà. (parte)~COL. Sì, ho piacere che non li abbia colui. 108 2, 18 | Caro signor zio, fatemi il piacere, per oggi lasciatemi a pranzo 109 3, 10 | questo denaro, fatemi un piacere; ve lo domando per grazia, I bagni di Abano Atto, Scena
110 3, 10 | mi sento nel petto!~~Bel piacere che amore mi .~~~~~~ROS.~~~~ 111 3, Ult | LUC.~~~~} a tre~~~~Che bel piacere è questo!~~Balzare presto La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
112 Pre | accomodata la cosa dividendo il piacere metà per uno, parte cioè 113 1, 6 | vi trovo qui mi farete il piacere di portarla al vostro padrone. ( 114 1, 8 | da quella parte. Non ho piacere di esser veduta. Consolatevi; 115 1, 12 | AUR. Anch'io sentirò con piacere.~SERV. Signora è venuta 116 2, 10 | me voleu?~CLAR. Mi farà piacere. Ma sa che io son sola; 117 2, 10 | dalla mia bottega.~CLAR. Ho piacere che la spesa sia stata fatta 118 2, 11 | CLAR. A chi mi ha fatto il piacere, bisognerà ch'io doni almeno 119 2, 11 | tanto obbligata, e avrò piacere per voi, acciò si smentiscano 120 2, 13 | trattasse di far a lei un piacere, lo comprerei, cioè ne comprerei 121 2, 14 | broccato, ed io per farle piacere la compro.~PANT. Per farghe 122 3, 13 | Anzi mi farete il maggior piacere di questo mondo. Già le Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
123 2, 10 | inspiritào.)~PAS. (a Lucietta con piacere) (Àstu sentìo? Ne esaminerà Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
124 Pre | Signore Donne averebbe avuto piacere di avere un sì fatto nome, 125 2, 9 | Cose buone? denari? oh che piacere!~~Me li donate a me? son 126 3, 10 | Che bel contento!~~Che bel piacere!~~Che bel godere~~La libertà!~~( 127 3, 11 | ERM.~~~~Veramente è un piacere~~Passar la notte e il giorno~~ 128 3, 11 | Che bel contento!~~Che bel piacere!~~Che bel godere~~La libertà!~~~~~~ La bottega del caffè Atto, Scena
129 1, 2 | PANDOLFO Sì, fatemi il piacere.~RIDOLFO Giovanni, date 130 1, 3 | bisogno; ma non tutti hanno piacere poi che si sappia, e per 131 1, 8 | affare, che non abbiamo piacere di far sapere a tutto il 132 1, 8 | Sì, caro amico, fatemi il piacere, che vi pagherò la vostra 133 2, 2 | fatto, e che non ha altro piacere, che mettere in discredito 134 2, 15 | LEANDRO Volete farci il piacere di prestarci i vostri stanzini 135 2, 23 | Caro galantuomo, fatemi un piacere, conducetemi su da questi 136 3, 5 | padrone che mi faccia il piacere di tener questa pellegrina Il bugiardo Atto, Scena
137 1, 6 | va subito a farmi questo piacere. Oggi è il primo giorno 138 1, 16 | presenza e de spirito.~DOTT. Ho piacere. Tanto più mia figlia sarà 139 2, 15 | parte)~ROS. Lo leggerò con piacere. (legge piano)~ ~ ~ 140 3, 4 | accasamento comodo e di suo piacere; e protestandomi sono. Cossa 141 3, 9 | Pantalone è contento, avrà piacere; e se non fosse contento, Il buon compatriotto Atto, Scena
142 1, 1 | pochetto con vu.~TRACC. (Mostra piacere e volontà di parlare con 143 1, 3 | qualche tempo.~LEAN. Per piacere, o per interessi?~ROS. E 144 1, 5 | battendo i piedi)~ISAB. E ho piacere che sia in Venezia; e vedremo 145 2, 1 | scena)~RID. Vi ascolterò con piacere, e con desiderio grandissimo 146 2, 6 | medesima tenerezza. Ho un piacere estremo di rivedervi e di 147 3, 16 | incomodo.~ISAB. No, no, ho piacere che mi raccontiate tutto Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
148 2, 9 | burla? (con maraviglia e piacere)~GASP. Sì; che all'improvviso 149 3, 4(89) | da caro aver caro, sentir piacere.~ Amor contadino Atto, Scena
150 1, 2 | modesto e di giudizio,~~E ho piacere d'averlo al mio servizio.~~~  ~ ~ ~ 151 2, 2 | non vieni ancora? (Avrei piacere~~Che Ciappo, ingelosito,~~ 152 2, 8 | se arrivano in età,~~Che piacere a noi si ?~~Se son maschi, 153 2, 16 | giubilar.~~~~~~GHI.~~~~Quel piacere - ch'ho d'avere~~Nel vederla, 154 2, 16 | TUTTI~~ ~~~~~~ ~~~~Bel piacere, bel diletto,~~È il dolor 155 Ult | te.~~~~~~TIM.~~~~Oh che piacere è il mio~~Consolate veder La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
156 1, 1 | camicie, e così le farò il piacere, e resto a pranzo da lei.~ 157 1, 3 | Sì, certo, col maggior piacere del mondo. Vedete bene, 158 2, 3 | ho anticipato per aver il piacere di star più lungo tempo 159 2, 3 | per lei. Cerco di farle un piacere, se posso, e non ho altra 160 2, 4 | disperazione. Ha sentito con tanto piacere la nuova ch'io gli ho recato; 161 3, 1 | ringraziarli. Fatemi il piacere di mandar qualcheduno...~ 162 3, 3 | gusto, e so che gli farete piacere.~PAND. Sì certo, mi piace 163 3, 3 | carta)~PAND. Le sentirò con piacere.~LEAN. L'argomento è una 164 3, 4 | PAND. Mi farete onore e piacere. Andiamo. (a Costanza, incamminandosi)~ 165 4, 1 | non oggi?~GOTT. Perché ho piacere che vi andiate piuttosto 166 4, 1 | anderò.~GOTT. Per farmi piacere, so che ci anderete.~PLAC. 167 4, 1 | PLAC. Ho d'andarvi per far piacere a voi, e non posso aver 168 4, 1 | e che qualche partita di piacere vi avrà fatto commettere 169 4, 1 | impegnato in partite di piacere?~PLAC. Sì, voi. Povero innocentino! 170 5, 3 | stato, e non ho avuto il piacere di vedere né lui, né voi. La buona madre Atto, Scena
171 1, 4(43) | Mi fareste un piacere.~ 172 1, 8(96) | Che è un piacere a vederla.~ 173 2, 3(175) | Ho gran piacere.~ 174 3, 1(249) | Ha piacere.~ La buona figliuola maritata Atto, Scena
175 1, 1 | Di seguitar l'usanza:~~Di piacere al marito io n'ho abbastanza.~~~~~~ 176 1, 1 | braccier.~~Se di ridere ha piacere,~~Deve ridere e scherzar.~~ 177 1, 15 | so se con isdegno o con piacere,~~Con Marianna vedrete il 178 2, 18 | brilla il cor nel petto.~~Che piacere, che diletto!~~Benedetto 179 3, 4 | Ghelegenheit. (s'alza con piacere)~~~~ ~~~~~~PAOL.~~~~(Che 180 3, 5 | S'ha da invitar!~~Che bel piacere~~S'ha da godere!~~S'ha da La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
181 2, 16 | Anzi di sollevarvi avrò piacere.~~Date qui.~~~~~~PROS.~~~~ La buona famiglia Atto, Scena
182 Ded | opera più di giovare, che di piacere, ed impiegai ogni studio 183 1, 1 | Eh no, no, signora; ho piacere di levarmi presto, e di 184 1, 1 | vera pace, che è il maggior piacere e la maggior ricchezza di 185 1, 1 | voglia d'escire. Il maggior piacere ch'io possa avere, è allora 186 1, 2 | importa; ancor ch'io dorma, ho piacere che mi desti e mi dia il 187 1, 4 | mano, signora madre. Ho piacere io, che mia sorella abbia 188 1, 7 | signore?~ANS. Ma io ho piacere che tutto quello si fa, 189 1, 7 | quello che è di vostro piacere, è di piacer mio.~ANS. Volete 190 1, 12 | ho più voglia davvero; ho piacere di starmi un poco a godere 191 1, 13 | altro, che voglio aver il piacere di servirla senza che provi 192 1, 13 | che ho creduto bene far un piacere...~ANG. La prego di non 193 1, 15 | uomo dabbene; ma non avrei piacere che lo sapesse nessuno. 194 1, 15 | Voi mi farete il maggior piacere di questo mondo. (entra)~ 195 1, 16 | no; i padroni non hanno piacere che si mormori.~LIS. Non 196 1, 17 | potrebbono anche far un piacere.~RAIM. Che sì, che ve l' 197 2, 5 | vede che nello studio trova piacere, trova dilettazione.~ISAB. 198 2, 5 | dilettazione.~ISAB. Anch'io ho piacere a leggere, a studiare, e 199 2, 7 | voglio che mi facciate un piacere.~FRANC. Comandi, signor 200 2, 7 | assai. Me lo farete questo piacere?~FRANC. Volentieri, signore. 201 2, 10 | servo subito.~ANG. Fatemi il piacere. Alla padrona non dite niente. 202 2, 14 | ne vado.~RAIM. Vorrei un piacere da voi.~FABR. Comandatemi.~ 203 3, 3 | RAIM. Potrei aver io il piacere di vederle codeste gioje?~ 204 3, 3 | condannate per averle fatto piacere; pazienza, questo è il merito 205 3, 9 | qualche cosa.~LIS. Fatemi un piacere, ditemi la bella canzona 206 3, 14 | Costanza~ ~ANS. Fatemi il piacere, consegnate a me quei pendenti 207 3, 14 | pare... sì, queste sono: il piacere, il dolore, il desiderio, 208 3, 17 | prendono avidamente) Se qualche piacere vi reca un atto prodotto La buona moglie Atto, Scena
209 1, 14 | vorrei che mi faceste un piacere.~PASQUAL. La me comanda 210 1, 15 | gloriarvi di aver fatto un piacere alla marchesa di Ripaverde. ( 211 2, 18 | d’incomodo.~BEAT. Mi fate piacere. Come state? State bene?~ Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
212 Pre | lustro, la magnificenza, il piacere onesto, i comodi della vita; 213 1, 2 | se l’è sbignada2.~OTT. Ho piacere che se ne sia andato. Mi 214 1, 5 | che avanza alla tavola, ho piacere che si distribuisca a quella 215 1, 5 | quello che io spendo, ho piacere che si goda, e se spendo 216 1, 11 | bene.~BEAT. Anzi, per darvi piacere, me n’anderò. (vuol partire)~ 217 1, 14 | innamorano. (Tutte le donne hanno piacere a sentir lodare i loro occhi). ( 218 1, 14 | età. (parte)~OTT. Oh che piacere! oh che divertimento! oh 219 2, 11 | quando s’incurva, è un piacere. Dolce di bocca, obbediente 220 3, 4 | sarà concluso. Ne ho d’aver piacere o dispiacere? Eh così, così; 221 3, 6 | dar a tutti questo sì gran piacere. Signor Pantalone, queste Buovo d'Antona Atto, Scena
222 1, 4 | sarò.~~~~~~MEN.~~~~Ne avrò piacere.~~~  ~ ~ ~ 223 2, 3 | do tal novità,~~Ne avrà piacere, e mi regalerà.~~E se poi Il burbero benefico Atto, Scena
224 1, 12 | ciò che potea esserle di piacere. In questa maniera mi sono 225 1, 13 | appartamento. Fatemi il piacere di attenderlo.~Dorval: Volentieri. 226 1, 16 | Madama: Fatemi questo piacere, ve lo chiedo in grazia. 227 2, 10 | mostra modestia) Avreste voi piacere di maritarvi?~Angelica: ( 228 3, 3 | Martuccia: Sì.~Dorval:Ne ho ben piacere. Vado subito.~Martuccia: Il cavaliere giocondo Atto, Scena
229 Ded | da vicino, Voi avete il piacere di figurare in una Corte 230 1, 12 | Alessandro?~~~~~~ALES.~~~~Deve piacere a me~~Tutto quel che diletta 231 2, 10 | scene io ho tutto il mio piacere.~~Questo, de' viaggi miei, 232 3, 11 | viaggio, io voglio a mio piacere~~Meco condurre il cuoco, 233 5, 4 | per altro voglio almeno il piacere~~Di far qualche vendetta. 234 5, 11 | Ma regolar si deve con il piacere altrui.~~Come la bella impone, La calamita de' cuori Atto, Scena
235 2, 3 | e i miei talenti,~~Per piacere al mio ben faran portenti.~~~~~~ 236 3, 2 | Al cimento verrà. Per dar piacere~~All'idol mio diletto,~~ 237 3, 3 | Belinda~ ~ ~~~BEL.~~~~Avrei piacere che nello steccato~~Rimanesse La cameriera brillante Atto, Scena
238 1, 1 | fosse, anch'io ne avrei piacere, per ridere un poco.~FLA. 239 1, 2 | che a lei non possono dar piacere. Se gliele dicessi, mancherei 240 1, 4 | commedia. Fin che mi piacere, l'ascolto; quando principia 241 1, 4 | bene, n'avete da far un piacere.~PANT. Cossa vustu?~ARG. 242 1, 4 | ARG. E mi farete questo piacere. (con vezzo)~PANT. De cossa?~ 243 1, 9 | pranzo col mio gastaldo, e ho piacere quando lo vedo briaco. Il 244 1, 9 | io condanno le altre, ho piacere che dagli altri sia condannata 245 1, 10 | padrona di tutto il suo. Ma ho piacere a far disperare la signora 246 2, 1 | OTT. No, fermatevi; ho piacere che siate presente alla 247 2, 12 | in casa.~FLOR. Fatemi un piacere: dite a questi signori che 248 2, 13 | Argentina. Mi faranno più piacere, se mi manderanno qualche 249 3, 2 | mio caro, mi farà questo piacere: farà quella bella particina. 250 3, 2 | commedia, e darà questo piacere alla sua cara Argentina.~ 251 3, 4 | ARG. All'ultimo poi avrà piacere.~FLOR. Mi proverò.~ARG. 252 3, 13 | questa dia loro maggior piacere. È benissimo concertata. 253 3, 13 | Caro Brighella, fateci il piacere di suggerire.~BRIGH. Son Il campiello Atto, Scena
254 0, aut | piedi, rimati e non rimati a piacere, secondo l'uso dei drammi 255 5, 18 | Per cortesia, quest'ultimo piacere.~FABRIZIO Pur, che l'ultimo La cantarina Parte
256 1 | tre~~~~Sto a vedere~~Con piacere~~Quel che al fin succederà.~~~~~~ 257 2 | ritirata. Aspetterò.~~Ché un piacerebel perder non vuò.~~ 258 2 | cavaliere.~~Tant'e tanto con piacere~~Quest'anel vi donerò.~~~ ~~~~~ Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
259 CAR, 2, 4| aspetta.~~~~~~CAR.~~~~Se dar piacere al diavolo vi preme,~~Andiamo 260 CAR, 3, 9| CAR.~~~~} a due~~~~Che bel piacere!~~Che bel diletto!~~Mi nasce La casa nova Atto, Scena
261 1, 5 | patron.~Fabrizio: Sì. Ho piacere di trovarmi in compagnia La cascina Atto, Scena
262 1, 2 | vorrei...~~Fatemi voi il piacere~~Custodirla per me. Torno 263 2, 3 | LAV.~~~~Veramente è un piacere~~Lieti mirar questi pastori 264 2, 7 | niente.~~Ehi, fateci il piacere,~~Portate un lume; ci vogliam 265 2, 8 | Lena.~~~ ~~~~~LENA~~~~Ho piacere.~~~ ~~~~~BERTO~~~~Ecco, 266 2, 8 | CECCA~~~~} a due~~~~Bel piacere, bel contento,~~Che nel 267 2, 11 | PIPPO~~~~È un bel piacere~~Godere il fresco e rompersi 268 2, 16 | Fatelo in faccia mia,~~Che ho piacere di stare in allegria.~~ ~~~ ~~~~~ La castalda Atto, Scena
269 Pre | spende il suo denaro per aver piacere, non è impegnato a sostenere 270 Pre | alle quali procurano di piacere, in quella maniera che ciaschedun 271 Pre | daranti sulle Scene maggior piacere. Non aspettare che io ti 272 Pre | solo fine condotta di dar piacere a chi legge, senza l’obbligo 273 1, 5 | Davvero? non mi conosco. Ho piacere ch’ella mi abbia avvertita. 274 1, 12 | struppia de cerimonie.~ROS. Ho piacere che venga la signora Beatrice. 275 1, 14 | vantaggio?~ROS. Mi farete piacere.~COR. Lasciate fare a me.~ 276 2, 2 | private sì presto del bel piacere...~ROS. (Amica, compatitemi 277 2, 9 | LEL. Le ascolterò con quel piacere con cui si odono le melodie 278 2, 13 | signora Beatrice. Fatemi il piacere di partir subito.~PANT. 279 3, 1 | di no, veramente.~COR. Ho piacere che non vi stiate più a 280 3, 2 | parlo per mi.~COR. Ora darò piacere a tutti. Vado in cucina, Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
281 SPI, Ded | Ella sa benissimo, ed ho piacere che da altri in questa occasione 282 SPI, Ded | soltanto manifestarle il piacere, con cui do fine a questa 283 SPI, Ded | salute, le farò col maggior piacere del Mondo; e saranno sue, 284 SPI, Pre | questa Commedia ha fatto gran piacere sulle nobili scene, ove Il conte Chicchera Atto, Scena
285 1, 5 | MAD.~~~~Mi farete piacere al maggior segno.~~~~~~IPP.~~~~ 286 1, 15 | MAD.~~~~Ah sì, ho piacere.~~~~~~FABR.~~~~Chi viene?~~~~~~ 287 2, 2 | si deve~~Per genio, per piacere; o inutilmente~~Si sagrifica 288 3, Ult | contento - ch’io mi sento!~~Che piacere amor mi !~~~~~~MAN.~~~~~~ ~~~~~~~ La contessina Atto, Scena
289 2, 8 | Converrà poi ch'io dia piacere al mondo,~~Ch'io mi faccia 290 3, 1 | vuole, a voi sol basti~~Piacere a me.~~~~~~CONTES.~~~~In Il contrattempo Atto, Scena
291 1, 9 | qualche cosa; mi farete piacere.~COR. Per voi lo farò volentieri, 292 1, 10 | la signora Beatrice. Ho piacere d'avere scoperto quello 293 1, 11 | contentissimo di pigliarla così. Ho piacere che sia di temperamento 294 2, 4 | così, credendo di farmi piacere.~OTT. Oibò, dico la verità.~ 295 2, 12 | dispensatemi.~LEAN. Avrei piacere che mi diceste la vostra 296 2, 12 | da sé)~LEAN. Avete avuto piacere a sentirlo?~FLOR. Sì, molto.~ La conversazione Atto, Scena
297 1, 12 | sarò felice.~~ ~~Che bel piacere è amar~~Senza tormenti al 298 3, 5 | caprioletta.~~~~~~a due~~~~Ah, che piacere,~~Che bel vedere,~~Farsi 299 3, Ult | Minuetti ed altri balli a piacere; dopo di che si termina Un curioso accidente Atto, Scena
300 Ded | mi hanno fatto il maggior piacere a Parigi: l'una è il vostro 301 1, 4 | non vi capisco.~FIL. Avrei piacere che non mi capiste.~GIANN. 302 1, 4 | buon colorito, ed era il piacere della mia tavola e della 303 1, 5 | figliuola dubitando di lei. Ho piacere di essermi sempre più accertato 304 1, 8 | e di vergogna, che è un piacere a sentirle. Ecco l'appassionato. 305 2, 2 | inchinandosi)~COTT. (Ha piacere di tormentarmi).~GIANN. 306 2, 4 | lontanissima da questi amori, ho piacere qualche volta a far disperar 307 2, 9 | le cinquecento ghinee, ho piacere di veder contento l'amico, Il cavaliere e la dama Atto, Scena
308 1, 9 | cara, ho scherzato. Ho piacere di ritrovarvi in una sì 309 1, 9 | Io le ascolto col maggior piacere del mondo). (da sé)~Donna 310 1, 9 | Oh sì, vi ho tutto il mio piacere.~Donna Claudia - Don Alonso, 311 1, 9 | qui. Perfidissimo uomo! Ho piacere d'avervi scoperto. È qualche 312 2, 15 | Se saprete fare, vi darà piacere. (a donna Eleonora)~Donna 313 3, 3 | Alonso - Lo sentirò con piacere.~Don Rodrigo - «Don Flaminio. 314 3, 7 | Non mi par che sia gran piacere dar motivo al mondo di mormorare.~ 315 3, 12 | di ragionare di ciò: ho piacere che mi abbiate ritrovata 316 3, ul | signor Anselmo, fatemi voi il piacere di aprirla e di leggerla. La dama prudente Atto, Scena
317 1, 1 | COL. Paggio, fatemi un piacere, datemi quelle spille.~PAGG. 318 1, 1 | dice, vi fate bella per piacere alla conversazione.~COL. 319 1, 3 | alla conversazione, e ho piacere che abbiate un vestito nuovo.~ 320 1, 4 | ch’io prendessi moglie; ho piacere che mi continui la sua amicizia 321 1, 4 | piccolo complimento, e abbia piacere di venir con voi.~ROB. Non 322 1, 6 | come riceverlo.~ROB. (Ho piacere che venga il Conte. È meglio 323 1, 8 | dama forestiera, che ha piacere di farci conoscere. Andiamo.~ 324 1, 8 | Conte.~CON. Incontrerò con piacere l’onor di servirla.~ROB. ( 325 1, 11 | per qualche tempo, ed ho piacere di farla conoscere a donna 326 1, 12 | si usano.~CON. Ella avrà piacere di uniformarsi all’uso della 327 1, 14 | dama.~EMIL. Ci verrò con piacere. (Imparerò qualche altra 328 1, 14 | marito lo soffre, anzi ha piacere che sia servita. I serventi 329 2, 1 | quel che fate, lo fate per piacere a vostro marito. Dico di 330 2, 1 | quelle che lo fanno per piacere agli altri.~EUL. Io non 331 2, 1 | ci dona. Io non ho altro piacere che esser con voi. Tutto 332 2, 6 | poi il paggio.~ ~EUL. Ho piacere che abbiate consolata quella 333 2, 20 | EMIL. Mi fareste il maggior piacere del mondo. Ma, don Roberto, 334 3, 4 | veder il mio paese.~EUL. Ho piacere. Anselmo vi farà il benservito.~ 335 3, 4 | SERV. (Se non importa, ho piacere. A parlar con lui ho avuto 336 3, 5 | anderò a cavallo.~ANS. Sì? Ho piacere.~PAGG. Anderò a cavallo, 337 3, 7 | Sì? Verranno insieme? Ho piacere. Dubitava di qualche inconveniente. ( 338 3, 7 | Io ci starei col maggior piacere del mondo.~ROB. Per dirla, 339 3, 7 | marito, vi vorrei pregar d’un piacere.~ROB. Dite; farò tutto per 340 3, 9 | EMIL. Mi fareste il maggior piacere del mondo. Mio marito non De gustibus non est disputandum Atto, Scena
341 1, 2 | per me dell'affetto,~~Ho piacere talor che si disgusti;~~ 342 1, 3 | PACC.~~~~L'amore è un bel piacere,~~Non lo nego, lo so; godo 343 1, 4 | Roccaforte io sento,~~Ma ho piacere anche a lui di dar tormento.~~ 344 1, 7 | gentile ad una sposa.~~(Ho piacere che sia di me gelosa). ( La diavolessa Atto, Scena
345 1, 7 | fa il proprio dovere~~Con piacere - ma con nobiltà. (parte)~~~  ~ ~ ~ La donna di garbo Atto, Scena
346 Pre | ho pubblicata.~Ma per dar piacere a' critici Censori e scrupolosi, 347 1, 3 | mai impiegate con tanto piacere, quanto s'impiegheranno 348 1, 7 | fattura.~BEAT. Tu mi farai piacere; ma la spesa mi pare soverchia.~ 349 1, 9 | diverrei facilmente. Ho piacere d'averlo amico, perché forse 350 2, 3 | da sé)~BEAT. Fatemi il piacere di tener voi il gioco.~LEL. 351 2, 4 | mortifica.~OTT. Fatemi dunque un piacere; datemi un anello, un abito, 352 2, 5 | chiamerò.~DIA. Mi farete piacere.~BEAT. Ehi, Rosaura~ ~ ~ ~ 353 2, 7 | vorrei che mi faceste un piacere.~ROS. Comandate.~DOTT. Vorrei 354 2, 9 | risponderò senza complimenti. Ho piacere d'aver l'onore di conoscerla: 355 2, 9 | dirti una cosa che ti darà piacere. Abbiamo in casa una serva, 356 2, 9 | FLOR. Andate, che avrò piacere.~DOTT. Ma è savia e modesta. 357 3, 7 | tutti). (da sé)~DOTT. Ho piacere che tu abbia sentita la La donna di governo Atto, Scena
358 2, 1 | vedrete ingrata.~Ma fatemi un piacere: trovate Baldissera,~Ditegli 359 2, 2 | d'ogni altra cosa mi piacere il vino.~VAL.~Ora ne abbiam Lo scozzese Atto, Scena
360 1, 1 | e sono a portata di far piacere agli amici, di far del bene 361 1, 1 | questo pensiero. Se avete piacere di essere impiegato ad una 362 1, 2 | chi non ha l'abilità di piacere, non si affatichi per disgustare. 363 1, 3 | obbedirla.~GIU. Per far piacere al Conte, io cercherò d' 364 2, 3 | Aurelia.~GIU. Mi farete piacere. Ma spero che potrò valermi 365 2, 3 | siedono)~FABR. Con quanto piacere ho incontrato l'onore di 366 2, 4 | GIU. Non volete farmi il piacere di un'imbasciata?~PASQ. 367 2, 6 | ragionamento.~PROP. Ed io ho piacere di esser capito.~FABR. Mi 368 2, 7 | faccia io?~GIU. Via, mi farà piacere. (si alza)~PROP. Lo farò 369 2, 8 | legge) Monsieur. Con quanto piacere ho incontrato l'onore di 370 2, 10 | ritira dalla finestra) Ho piacere che sia riuscita sensibile 371 3, 2 | lettera risentita, ma ho piacere di non averla spedita e 372 3, 2 | donna Aurelia?~GIU. Sì, avrà piacere che donna Aurelia sia collocata, 373 3, 4 | saprete.~ASP. Via, per farvi piacere. (lo prende, e legge)~GIU. ( 374 3, 4 | ASP. Non avrei dato questo piacere per cento doppie.~GIU. Non 375 3, 8 | comanda.~PROP. No, no, ho piacere di legger io.~RID. Si serva.~ 376 3, 10 | facciamola.~GIU. Mi farebbe il piacere di farmi avere il mio segretario?~ 377 3, 12 | AUR. Per Moscovia.~GIU. Ho piacere che siate contenti. Questa 378 3, Ult | di obbedirla.~GIU. Sì, ho piacere di avervi ricuperato. Vi 379 3, Ult | maneggi. Questi servono al mio piacere, ed al bene de' miei amici: 380 3, Ult | al bene de' miei amici: piacere onesto, che distingue la La donna sola Atto, Scena
381 Ded | Natura, e ho proseguito a piacere, con questo solo ragionevole 382 Ded | altresì in qualunque opera di piacere, essendo l'esito sempre 383 Ded | alla nostra felicità il piacere di poter essere cori Voi 384 1, 9 | solo, che tanto io ne ho piacere.~~~~~~BER.~~~~Andiamo a 385 2, 7 | loco?~~~~~~BER.~~~~Fate il piacere a me.~~~~~~PIP.~~~~Vi sarà 386 2, 8 | indiscretezza~~V'ho troncato il piacere di qualche stolidezza.~~~~~~ 387 3, 8 | mai più.~~Fatemi voi il piacere, don Filiberto mio,~~Andate 388 5, 8 | disegno i frutti,~~Ma per piacere ad uno, son sconoscente Le donne di buon umore Atto, Scena
389 1, 3 | vedervi.~COST. Mi avete fatto piacere. Gran bel comodo è in Venezia 390 1, 7 | volete? Io faccio per dar piacere alla mia figliuola.~FELIC. 391 1, 7 | PASQ. Oh, mi farebbe tanto piacere.~COST. Eccolo qui, servitevi.~ 392 1, 9 | Appunto.~PASQ. Sì sì, ho piacere; può essere che ci ritroviamo 393 2, 10 | Siete ben rigorosa!~COST. Ho piacere. Imparate ad impacciarvi 394 2, 11 | cara nipote, fatemi questo piacere, obbligatelo che non se 395 3, 2 | li dirò.~COST. Mi farete piacere.~CAV. Ma sono in versi.~ 396 3, 3 | il pretendere che dovesse piacere a tutti quel che piace a 397 3, 6 | me fatto avete veramente piacere; ma se foss'io la vostra 398 3, 8 | Felicita)~FELIC. No, anzi ne ho piacere grandissimo. (ironicamente)~ 399 3, 9 | BATT. (Sì, fatemi questo piacere).~FELIC. (Eccolo , è quello). ( 400 3, 13 | signora Costanza?~CON. Ho piacere d'intendere il suo sentimento.~ 401 3, 14 | comanda? (forte)~LUCA Fammi un piacere, tornami a dir nell'orecchio Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
402 VEN, 1, 1| bene assai.~~~~~~CAS.~~~~Un piacere più bel non ebbi mai.~~~~~~ 403 VEN, 2, 1| o falso che sia, gode un piacere.~~~ ~~~~~DORAL.~~~~L'indegno 404 VEN, 3, 1| donne dir: «mi pento!»~~Bel piacere, bel contento,~~Quando chiede La donna vendicativa Atto, Scena
405 Pre | ringraziandola io nuovamente del piacere che dimostrava ella nel 406 Pre | secondo il bisogno ed il piacere del Signor Medebach, e parimente 407 Pre | altrettante di quelle con piacere dell'Impresario ho sostituito, 408 Pre | perché così di comodo e di piacere gli sarà riuscito; ma alcuni 409 1, 1 | Non ha servidori?~COR. Ha piacere che queste cose le faccia 410 1, 1 | troppa confidenza.~COR. Ho piacere per una parte, che siate 411 1, 5 | collocarla?~OTT. Sì, mi farai piacere. Le darò di dote seimila 412 2, 2 | voglio che tu mi faccia un piacere.~ARL. Sì, per le finezze 413 2, 2 | Poveretto!~COR. Mi farai questo piacere?~ARL. Ve lo farò.~COR. Va 414 3, 8 | vostra camera, fatemi questo piacere.~OTT. Andiamo dove volete... La donna volubile Atto, Scena
415 1 | amica non si può fare un piacere? Farei lo lo stesso per 416 2 | Sì, se mi volete far il piacere.~BRIGH. Ma... sior Pantalon 417 2 | Mi son messo questo, per piacere a voi.~ANS. Per piacere 418 2 | piacere a voi.~ANS. Per piacere a me? Che v’importa il piacermi 419 2 | Eleonora.~ROS. Sì, sì, ho piacere. Darò loro la nuova ch’io 420 2 | mi avete fatto il maggior piacere del mondo.~BEAT. (Oggi la 421 3 | intendere che avrebbe avuto piacere che fosse seguito il matrimonio 422 3 | per favorirmi? Grazie. Ho piacere che qui vi siano varie persone 423 3 | mi avete fatto il maggior piacere del mondo. Per causa vostra, Le donne curiose Atto, Scena
424 Ded | oggetto degno non solo del suo piacere, ma anche delle sue applicazioni. 425 1, 1 | discorrere, che mi date piacere. Altrimenti non posso vincere.~ 426 1, 1 | ciò che onestamente gli piacere. Io ho la mia passione per 427 1, 1 | quel poco che io ci sto, ho piacere di divertirmi.~FLOR. Che 428 1, 4 | Bisogna che vi abbiano un gran piacere, perché non lo lasciano 429 1, 10 | Guardate se mi preme di farvi piacere! mi sottometto a dire delle 430 2, 11 | chiavi mi danno il maggior piacere del mondo.~FLOR. Per qual 431 2, 19 | Ottavio e Lelio~ ~LEL. Ho piacere d'avervi trovato. Ho perso 432 3, 4 | ciascheduno possa divertirsi a suo piacere in cose lecite e oneste, Le donne gelose Atto, Scena
433 Ded | misura della noia o del piacere che internamente risentono, 434 Pre | è una Commedia, che per piacere a quei tali che la lingua I due gemelli veneziani Atto, Scena
435 1, 4 | relazione non mi gran piacere.~COL. Col signor Zanetto 436 1, 11 | purché mi concediate il piacere di accompagnarvi.~BEAT. ( 437 1, 13 | incomodo.~FLOR. A me fareste piacere; ma per dirvela, ho un padre 438 1, 13 | caro amico, fatemi questo piacere, venite.~TON. Fe conto che 439 2, 6 | Oh bellina!~COL. Oh che piacere!~ARL. Oh che consolazione!~ 440 3, 25 | essere maritata. (Ho quasi piacere che resti mortificata). ( Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
441 1, 2 | Corallina? (pateticamente e con piacere)~COR. Sì, sarà vero tutto 442 1, 2 | ella pateticamente, e con piacere)~ARL. Sento. Ma come podémio 443 2, 10 | signora. (confuso)~COR. Ho piacere d'aver l'onor di conoscere 444 2, 16 | l'aiuta a sedere)~COR. Ho piacere d'avervi ritrovato. (ad 445 4, 1 | volete privarvi del bel piacere di vedere il mondo, di esaminar L'erede fortunata Atto, Scena
446 Pre | nulla più desiderano che dar piacere all’universale, accelerare 447 1, 2 | disponete di me a vostro piacere; ma un’interna melanconia 448 1, 2 | prenditi qualche onesto piacere; ma obbedisci tuo padre, 449 1, 9 | saperlo?~BEAT. Sì, mi farà piacere.~LEL. Quando si tratta di 450 1, 14 | poi Arlecchino~ ~TRAST. Ho piacere d’aver riparato al pericolo 451 3, 6 | marito mio, mi fareste un piacere?~LEL. Volentieri; comandate.~ 452 3, 6 | BEAT. Divertitevi a vostro piacere; basta che qualche volta Il feudatario Atto, Scena
453 2, 6 | Venite qui, cara Rosaura, ho piacere d'avervi in compagnia.~ROS. 454 2, 11 | sigurtà.~BEAT. Fatemi il piacere, signor Pantalone, dite 455 2, 17 | FLOR. Me ne rallegro; ho piacere, vi sarò buon amico; andiamola La figlia obbediente Atto, Scena
456 Pre | conducendosi con serietà, non il piacere che i Personaggi lepidi 457 1, 2 | FLOR. Mi avete levato il piacere di darle io il primo questa 458 1, 12 | chiamadi.~BEAT. (Avrei quasi piacere che Rosaura lo prendesse. 459 3, 6 | de una corniola.~CAM. Ho piacere che vadano via: sono superbi 460 3, 12 | FLOR. Caro amico, fatemi il piacere: andate su dalla vostra 461 3, 16 | BEAT. Io credo le darà piacere.~PANT. La lassa parlar a 462 3, 16 | a Rosaura)~ROS. Il mio piacere vien regolato dal vostro. 463 3, 18 | comando mi sono con maggior piacere rassegnata.~BEAT. Brava! La finta ammalata Atto, Scena
464 Ded | occasione, poiché, oltre il piacere che io ne provava, comune 465 1, 7 | Non lo cognosso.~AGAP. Ho piacere che lo conosciate. Quello 466 1, 8 | tre quarti d’ora?~BUON. Ha piacere di divertirsi; sagrifica 467 1, 10 | ridere.~COL. Ora mi date piacere. Vi vedo pure una volta 468 3, 16 | dire la mia opinione, ho piacere di sentir la sua.~BEAT. 469 3, 18 | spezieria. (forte)~AGAP. Ho piacere; i medici non verranno a Il frappatore Atto, Scena
470 1, 1 | una buona giovine, e ho piacere nel trattenermi con voi. 471 1, 9 | mi ritiro.~FABR. No, ho piacere che ci siate anche voi, 472 2, 5 | di lui germana.~BEAT. Ho piacere di conoscervi e abbracciare 473 3, 3 | signor Tonino. Fatemi il piacere di venir meco. Sono un galantuomo; 474 3, 9 | come esser si voglia, ho piacere che col mezzo mio si riuniscano Il giuocatore Atto, Scena
475 Ded | giorni, ne’ quali tanto piacere io provava nel passar l’ 476 Pre | conseguenze di questo affannoso piacere. Il maggior benefizio ch’ 477 2, 3 | vedete uscire, fatemi il piacere di dirgli che l’aspetto 478 2, 11 | ridere.~FLOR. Fatemi il piacere, spiegatevi.~GAND. Via, 479 2, 11 | volesse! Mi fareste il maggior piacere del mondo.~GAND. E poi mi 480 2, 13 | grazie.~FLOR. Mi avete fatto piacere. Aspetto degli altri amici, 481 3, 2 | povera me!~FLOR. Fatemi un piacere, lasciatemi vedere quel La guerra Atto, Scena
482 Ded | qualche poco prima di aver il piacere di rinvenirvi. Ciò mi è 483 Aut | creduto di servir bene al piacere del pubblico facendo agire 484 1, 8 | mio genitore.~ASP. Avreste piacere che la piazza si difendesse, 485 1, 10 | disponiate voi a vostro piacere.~FLO. Ah no, non fia mai 486 2, 6 | affar di premura. E poi ho piacere di lasciarvi in libertà. 487 2, 11 | capitolazione, con altrettanto piacere vi accordo questa picciola 488 3, 9 | fortezza: pensate ora con qual piacere può andargli incontro colla 489 3, 10 | fiato. (parte) ~AIUT. Avete piacere che sia seguita la pace?~ 490 3, 10 | seguita la pace?~FERD. Ho piacere che don Faustino non possa La donna di testa debole Atto, Scena
491 1, 7 | fuggita.~AUR. Dovreste aver piacere ch'ella avesse soggezione 492 1, 11 | leggiate?~FAU. Se aveste piacere ch'io la leggessi, fareste 493 1, 11 | sincero?~VIO. Anzi; mi farete piacere.~FAU. Favorite. Non mi fate 494 2, 15 | Un nipote sciagurato,~Dan piacere alla brigata~Con un estro 495 2, 15 | Andiamo innanzi.~PIR. Dan piacere alla brigata~Con un estro 496 2, 15 | spiritosi, brillanti, danno piacere a tutti. Con un estro inusitato! 497 2, 16 | Gismondo.~VIO. Vengano pure. Ho piacere che s'incontri don Fausto 498 3, 13 | Son tutto quello che può piacere a madama.~AUR. (Oh bellissima!) ( 499 3, 14 | indegnamente di me.~FAU. Ho piacere che li abbiate finalmente Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
500 3, 11 | cuori non farebbero il mio piacere. Il vostro, monsieur Jamaria,


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License