Gli amanti timidi
   Atto, Scena
1 2, 7 | saveva gnente, sperava, me lusingava, e diseva: chi sa? Ma adesso? L'avventuriere onorato Atto, Scena
2 3, 23 | compatite la mia passione. Mi lusingava poter conquistare la dote Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
3 3, 6 | di donna Eleonora, che si lusingava che parlaste per lei.~ELEON. La guerra Atto, Scena
4 1, 8| assoggettato ad amarlo. Mi lusingava il crudele, non so se per Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
5 2, 7 | senza rason, come che la se lusingava, che 'l gh'avesse da voler Il Moliere Atto, Scena
6 Ded | popolo per tre anni, non mi lusingava di un esito fortunato. Allora Pamela nubile Atto, Scena
7 1, 6| detto di sì.~BON. Ed io mi lusingava che mi dicessi di no.~PAM. 8 1, 6| denaro indegno, che vi lusingava esser da me anteposto all' Il teatro comico Atto, Scena
9 2, 5 | FLORINDO Eppure egli si lusingava di possedervi, e guai a La vedova scaltra Atto, Scena
10 3, 25 | tenerezze e dolci sospiri, mi lusingava dell'amor suo; ed egli potea L'incognita Atto, Scena
11 1, 18| di pietà ad una ch’io mi lusingava li meritasse.~BEAT. Ciò 12 3, 9| troppo ora m’avvedo che lusingava me stessa, allorché mi credea
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License